jump to navigation

La forza della Democrazia e la prepotenza di Grillo 6 novembre 2008

Posted by antibeppegrillo in antipolitica, Beppe Grillo, Berlusconi, Blog, Ecologia, Italiani, Mafia, partiti, Politici.
Tags: , , , , ,
10 comments

Le Democrazie hanno vinto le due Guerre Mondiali e la Guerra Fredda. Questa credo sia una discreta dimostrazione della loro forza. Dal mio punto di vista ciò è un bene. Sono piuttosto contento di non essere schiavo di un Hitler o di uno Stalin.

Le Democrazia italiana purtroppo è stata sempre piuttosto debole. Di questa debolezza hanno sempre approfittato i prepotenti. I risultati sono stati tragici quando il prepotente di turno si chiamava Mussolini. Ancora oggi approfittano molti della debolezza della nostra Democrazia. In primo luogo, con esiti disastrosi, ne approfittano le mafie. Poi ne approfittano, con esiti meno drammatici, piccoli gruppi o corporazioni che impongono la propria volontà minoritaria allo Stato Democratico, contro la legalità.

Tra questi piccoli gruppi troviamo:

  • coloro che non vogliono pagare le tasse,
  • coloro che difendono la propria corporazione dalla concorrenza di giovani desiderosi di lavorare,
  • coloro che occupano per anni edifici di proprietà altrui o pubblica,
  • coloro che, ogni Domenica, con la scusa di una partita di calcio, sequestrano spazi pubblici per renderli zone ad illegalità consentita
  • ed anche coloro che, illegalmente, pretendono di bloccare lavori pubblici o trasporti di spazzatura.

Contrariamente a quanto scrive oggi Beppe Grillo il fatto che il Governo in carica faccia rispettare la legge è positivo di per se stesso. Il rispetto della legalità ed il diritto di un governo legittimamente eletto di governare sono ancora più importanti dei risultati positivi concreti derivanti dall’esercizio di tale diritto. Risultati:

  1. già ottenuti con la rimozione della spazzatura dalle strade di Napoli,
  2. che saranno ottenuti con il collegamento dell’Italia al sistema ferroviario Europeo ad alta velocità: ciò porterà miglioramenti economici ed anche ambientali, visto che il trasporto su ferro è di gran lunga il meno inquinante.

Grillo cerca di far credere che la Germania non bruci i rifiuti italiani. Sarà la solita bufala alla Grillo? 28 maggio 2008

Posted by antibeppegrillo in Beppe Grillo, Ecologia, economia.
Tags: , , , , , ,
96 comments

Grillo, nel post di oggi, cerca di far credere che la Germania non bruci i rifiuti italiani. Sarà la solita bufala alla Grillo?

Ormai piuttosto esperto nello scovare le bufale di Beppe mi sono subito posto qualche domandina…

Sapendo che la Germania ci sono 60 inceneritori, mi è sembrato alquanto singolare che i tedeschi fossero in grado di riciclare completamente i rifiuti campani.

Mi sono chiesto:

Se i tedeschi sanno riciclare tutto, che ci fanno in Germania con i loro 60 termovalorizzatori?

(altro…)

Beppe Grillo sulla spazzatura a Napoli: non ci resta che piangere 26 maggio 2008

Posted by antibeppegrillo in antipolitica, Beppe Grillo, Blog, Ecologia, economia, Giornali, partiti, Politici.
Tags: , , , , , ,
36 comments

La lettera di Beppe Grillo al Presidente della Repubblica sui rifiuti campani è liberamente ispirata a “J’accuse” di Emile Zola. Visto il destinatario, la lettera dall”Antigrillo al Capo Popolo Beppe Grillo, sarà liberamente ispirata alla “Lettera a Svonarola” di Benigni e Troisi.

Estate (quasi) del 2008,

Carissimo (quasi) Grillo, quanto sei bello! Quanto ci piaci a noi Antigrilli. Senza di te nemmeno esisteremmo, quindi ci rivolgiamo a te (quasi) padre di noi.

Scusa le volgarità eventuali. Ti salutiamo con la nostra faccia sotto i tuoi piedi, senza chiederti nemmeno di stare fermo, puoi muoverti quanto ti pare e piace e noi zitti sotto.

Tu Grillo sei il Savonarola dei tempi moderni, capo popolo, fustigatore eccelso degli (altrui!) vizi, esempio (quasi!) fulgido, di ambientalismo attivo, risparmio energetico (quasi!), rispetto per il lavoro (quasi) (almeno quando non si tratta di Pietro Ricca che lavorava con te). Beppe, fulgido esempio di candida fedina penale immacolata (quasi!), oggi scrivi da capo (popolo) a capo (dello stato) una lista di luoghi comuni atti a spiegare la situazione dei rifiuti a Napoli ed in Campania.

Naturalmente il tuo rispetto (di capo popolo) per il popolo, ti impedisce di attribuire ai Campani la minima responsabilità per quanto sta avvenendo. Non solo. Arrivi fino al capolavoro di follia politica di scrivere: “Solo dopo l’accertamento di queste verità si potrà pretendere dai campani un comportamento rigoroso, ispirato alla correttezza civile senza alcuno sconto verso le Istituzioni e verso la propria coscienza.

Beppe Grillo, leggendo questa frase capisco che tu vuoi che Napoli sia sommersa di spazzatura, finché i napoletani non saranno talmente disperati da rivolgersi a te, novello Masaniello o moderno Savonarola.

(altro…)

Grillo, chiedi scusa a Napoli per la tua demagogia! 24 febbraio 2008

Posted by antibeppegrillo in Beppe Grillo, Ecologia, Politici.
Tags: , , ,
99 comments

Grillo finge di chiedere scusa a Napoli con un discorso in cui la demagogia umilia la storia, trasformandola in una storiella a beneficio degli ascoltatori, adulati all’inverosimile.

In realtà Beppe Grillo dovrebbe chiedere scusa perché, avendo lottato contro la legittima costruzione degli inceneritori previsti, è uno dei primi responsabili per la crisi della spazzatura a Napoli.

L’ultima cosa di cui i Napoletani hanno bisogno, è il solito demagogo il quale, per conquistare il loro appoggio, dice loro che la colpa è sempre tutta degli altri.

Grillo vacci tu!

Beppe Grillo, la legalità e la spazzatura 23 febbraio 2008

Posted by antibeppegrillo in Beppe Grillo.
Tags: , , , , , , ,
12 comments

Oggi Beppe Grillo dice che “Il Cile è vicino”, il che è falso, sia in senso geografico che figurato. L’Antigrillo risponde che Napoli è vicina, il che è ovvio in senso geografico e vero in senso figurato. Se consentiremo a chiunque di bloccare illegalmente qualsiasi opera pubblica, tutta l’Italia diventerà come Napoli.

Grillo, difendendo chi cerca di bloccare illegalmente l’apertura di discariche, la costruzione di inceneritori e la costruzione di linee ferroviarie ad alta velocità difende l’illegalità. Il risultato di questa illegalità è la spazzatura nelle strade di Napoli. (altro…)

1) I bambini non si usano come scudi umani. Mai 25 dicembre 2007

Posted by antibeppegrillo in Beppe Grillo.
Tags: , , , , , , , ,
17 comments

2) Grillo, se bisogna trovare sempre nuove discariche, è colpa tua e degli irresponsabili come te che impediscono la costruzione dei termovalorizzatori.

Grillo che ti succede? Un tempo tu i bambini li difendevi! Cominciando a giustificare quei personaggi ingiustificabili che usano i loro bambini mettendoli nelle pale delle ruspe, finirai per giustificare pure coloro che li affittano agli sfruttatori dicendo che lo fanno per non morire di fame.

Grillo sei deludente. Forse la tua fama ti sta dando alla testa. Forse le folle adulanti ti stanno facendo perdere il contatto con la realtà.

Grillo il tuo Post di oggi è ignobile. VERGOGNATI GRILLO! I BAMBINI NON SI USANO! MAI!!!!!!!!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: