jump to navigation

I PM italiani meglio di Superman: dopo il terremoti risolvono anche i crolli finanziari! 18 luglio 2011

Posted by antibeppegrillo in Giustizia.
Tags: , , , , , ,
4 comments

Meno male che in Italia abbiamo i SUPER PM!

Ecco la TOGA nera dei SUPER PM

Formica e Lattanzio innocenti, ma distrutti. L’accusatore PM Maritati intanto diventava senatore… 13 gennaio 2010

Posted by antibeppegrillo in Beppe Grillo, Giustizia.
Tags: , , , , , , , ,
add a comment

Le carriere politiche degli ex ministri Vito Lattanzio (Dc) e Rino Formica (Psi) finiscono il 28 marzo del 1995, giorno in cui sono messi agli arresti domiciliari con le accuse di corruzione e finanziamento illecito nell’ambito dell’inchiesta “Speranza”

Dopo 14 anni, a Dicembre 2009, i due ex ministri, ormai ottuagenari, sono assolti insieme a tutti gli altri imputati «perché il fatto non sussiste». Difficilmente i due ottantenni potranno riprendere la propria carriera politca

Invece una splendida carriera carriera politica la fa l’ex PM dell’inchiesta “Speranza” Alberto Maritati, da 10 anni senatore PD.  Maritati è stato anche membro della commissione parlamentare “Diritti Umani”.

Grillo, impara a vincere! 17 gennaio 2008

Posted by antibeppegrillo in Beppe Grillo, indulto, mastella, partiti, Politici, Pregiudicato, Prodi, Rai, Travaglio.
Tags: , ,
19 comments

Grillo ha vinto. Mastella si è di messo dimesso. La moglie di Mastella è agli arresti domiciliari. Numerosi amici, parenti ed iscritti all’UDEUR sono agli arresti.

Se poi, tra cinque anni, il processo finirà senza condanne, ciò non potrà certo scalfire la vittoria ottenuta da Beppe Grillo contro Clemente Mastella.

Però Beppe poteva evitare di scrivere una specie di orrida canzone sulle spoglie del nemico sconfitto, invitando così la folla al vigliacco tripudio sulle spoglie del nemico sconfitto:

“[…]Prodi (4) io per te son stato
come un disco che fa l’indulto (5)
e poi si getta via
applausi della Cosca intorno a me
applausi tu sola Sandra non ci sei (altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: