jump to navigation

La forza della Democrazia e la prepotenza di Grillo 6 novembre 2008

Posted by antibeppegrillo in antipolitica, Beppe Grillo, Berlusconi, Blog, Ecologia, Italiani, Mafia, partiti, Politici.
Tags: , , , , ,
10 comments

Le Democrazie hanno vinto le due Guerre Mondiali e la Guerra Fredda. Questa credo sia una discreta dimostrazione della loro forza. Dal mio punto di vista ciò è un bene. Sono piuttosto contento di non essere schiavo di un Hitler o di uno Stalin.

Le Democrazia italiana purtroppo è stata sempre piuttosto debole. Di questa debolezza hanno sempre approfittato i prepotenti. I risultati sono stati tragici quando il prepotente di turno si chiamava Mussolini. Ancora oggi approfittano molti della debolezza della nostra Democrazia. In primo luogo, con esiti disastrosi, ne approfittano le mafie. Poi ne approfittano, con esiti meno drammatici, piccoli gruppi o corporazioni che impongono la propria volontà minoritaria allo Stato Democratico, contro la legalità.

Tra questi piccoli gruppi troviamo:

  • coloro che non vogliono pagare le tasse,
  • coloro che difendono la propria corporazione dalla concorrenza di giovani desiderosi di lavorare,
  • coloro che occupano per anni edifici di proprietà altrui o pubblica,
  • coloro che, ogni Domenica, con la scusa di una partita di calcio, sequestrano spazi pubblici per renderli zone ad illegalità consentita
  • ed anche coloro che, illegalmente, pretendono di bloccare lavori pubblici o trasporti di spazzatura.

Contrariamente a quanto scrive oggi Beppe Grillo il fatto che il Governo in carica faccia rispettare la legge è positivo di per se stesso. Il rispetto della legalità ed il diritto di un governo legittimamente eletto di governare sono ancora più importanti dei risultati positivi concreti derivanti dall’esercizio di tale diritto. Risultati:

  1. già ottenuti con la rimozione della spazzatura dalle strade di Napoli,
  2. che saranno ottenuti con il collegamento dell’Italia al sistema ferroviario Europeo ad alta velocità: ciò porterà miglioramenti economici ed anche ambientali, visto che il trasporto su ferro è di gran lunga il meno inquinante.

Grillo antidemocratico? 4 gennaio 2008

Posted by antibeppegrillo in antipolitica, Beppe Grillo, partiti, Politici.
Tags: , , ,
7 comments

Il post “la fine della democrazia” crea seri dubbi sulla solidità delle convinzioni democratiche di Grillo.

Beppe cita Charles Bukowski: “La differenza tra la democrazia e la dittatura è che nella prima ti fanno votare poi ti danno ordini, mentre nella seconda non ti fanno perdere tempo a votare.” (altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: