jump to navigation

Stupida Sinistra, stupido Grillo, leggete Crosland: al popolo servono risultati, non metodi del ‘900 14 maggio 2012

Posted by antibeppegrillo in Beppe Grillo, Berlusconi, economia, Italiani, Politici, Sindacati, Veltroni.
2 comments

anthony crosland

anthony crosland

Crosland è stato il primo tra i laburisti a capire che il socialismo non aveva a che fare con nazionalizzazioni e pianificazione economica, ma aspirava a un’idea di società fondata sulla “dignità degli esseri umani e sull’eguale diritto di ogni individuo di realizzare il proprio potenziale in una comunità solidale”.

Grillo ed i leader della Sinistra Italiana evidentemente non hanno letto questo autore fondamentale per l’evoluzione del pensiero Laburista inglese. (altro…)

Annunci

Beppe Grillo segretario del Partito Democratico. E’ un’idea seria? 15 luglio 2009

Posted by antibeppegrillo in antipolitica, Beppe Grillo, Berlusconi, internet, Italiani, Liste Civiche, partiti, Politici, Veltroni.
Tags: , , , ,
16 comments

Inizialmente l’idea di Grillo segretario del PD mi pareva folle. Mi domandavo:

“Ma come può candidarsi con il PD lo stesso Beppe Grillo, che, dal giorno della nascita del PD sputa fiele sul partito che chiama spregiativamente PD meno L ed accusa di molteplici malefatte?”

Però ci sto ripensando… Questo sondaggio sul Sole24Ore è illuminante, nonostante i miei molteplici infruttuosi tentativi di truccarlo a sfavore di Grillo.

In effetti, in un paese civile perché governabile, il dibattito interno ai partiti deve essere aspro, ma democratico. Grillo candidato alla segreteria porterebbe all’interno dei DS con grande forza temi importanti cari a Beppe come:

  1. Il costo della politica
  2. La moralità dei politici
  3. Il rinnovamento della classe politica
  4. La difesa dei deboli veri, ovvero i giovani lavoratori esclusi da categorie, corporazioni e sindacati.
  5. I temi ambientali

Tutto ciò sarebbe importantissimo per l’opposizione e per l’Italia.

(altro…)

Goodbye Walter Veltroni! 19 febbraio 2009

Posted by antibeppegrillo in Beppe Grillo, Berlusconi, Italiani, partiti, Politici, Prodi, Veltroni.
Tags: ,
26 comments

L’unico politico italiano con una visione ed un progetto di modernizzazione è stato oggi sconfitto dai soliti vecchi boiardi di partito.

Walter Veltroni era stato scelto dalla base del suo partito con più di 3 milioni di preferenze. Ora è stato cacciato da gente come D’Alema che in vita sua si è occupato principalmente di contare tessere, mediare tra correnti e smentire se stesso.

(altro…)

Repubblica e Beppe Grillo: polemiche vetero-comuniste 28 luglio 2008

Posted by antibeppegrillo in antipolitica, Beppe Grillo, Blog, Giornali, Italiani, partiti, Politici, Veltroni.
Tags: , , , , , , ,
22 comments

Stalin schiacciò nel sangue la rivolta di Budapest nel 1956

L'Unione Sovietica schiacciò nel sangue la rivolta di Budapest nel 1956

Giannini e Scalfari accusano Grillo di “subcultura”, “qualunquismo” e “pressappochismo” per aver messo in dubbio la salute (mentale?) del Presidente della Repubblica nel Post: Steve Jobs e Giorgio Napolitano

Naturalmente Scalfari e Giannini dimenticano i “bei tempi” in cui la Repubblica faceva esattamente la stessa operazione contro l’allora presidente Francesco Cossiga.

La polemica tra Repubblica e Grillo pare scritta secondo categorie dialettiche vetero-comuniste:

  • Sia Repubblica (a suo tempo contro Cossiga) che Grillo (oggi contro Napolitano) utilizzano l’antico metodo sovietico di far passare per pazzo chiunque abbia idee diverse. Per i sovietici chi non era allineato all’ortodossia comunista era pazzo e quindi finiva internato nei manicomi criminali di Stato.
  • Per Repubblica chi, come Grillo, attacca un presidente espressione del partito egemone della Sinistra deve essere essere perseguito per “Vilipendio”. Chi invece attaccava un presidente democristiano con argomenti simili faceva bene.
  • Beppe ricorda con nostalgia il passato di Giorgio Napolitano. Forse Grillo si riferisce a quel passato in cui Giorgio Napolitano applaudiva tempestivamente l’Unione Sovietica per aver schiacciato nel sangue la rivolta di Budapest del 1956?

L’innovatore Veltroni massacrato dai reazionari Grillo, Travaglio, Berlusconi, Di Pietro, Girotondini e Sinistra Extraparlamentare 8 luglio 2008

Posted by antibeppegrillo in antipolitica, Beppe Grillo, Berlusconi, Ecologia, economia, Italiani, partiti, Politici, Prodi, Travaglio, Veltroni.
36 comments

Molti avrebbero voluto vedere Veltroni in Africa

Molti avrebbero preferito Veltroni in Africa.

Povero Veltroni. In Italia, paese immobile, tutti si lamentano di tutto ma nessuno vuole cambiare nulla. Chi, come Veltroni, cerca di modernizzare il paese da fastidio a tutti ed ha il destino segnato.

La solita esternazione di Travaglio, pubblicata ieri da Grillo, è un capolavoro di ritorno al passato:

  • Si torna agli anni ’70, quando l’avversario politico era necessariamente “Fascista”.
  • Si spera di tornare al ’94 quando il primo governo Berlusconi cadde, ad opera della Presidenza della Repubblica e della Lega, sotto i colpi del PM Di Pietro che recapitava in pieno G8 un avviso di garanzia che ha innescato un processo concluso con piena assoluzione. Putroppo Napolitano non collabora e Bossi non fa fregare di nuovo.
  • Si spera di ricrostruire una fallita alternativa a Berlusconi basata solo sull’Antiberlosconismo e composta dagli stessi vetero-comunisti, ex PDS, Verdi e Cattolici di Sinistra che non sono d’accordo tra loro su nulla.
  • Si cerca di far credere che la colpa per la sconfitta alle ultime elezioni non sia del più impopolare governo che l’Italia abbia mai avuto, ma del povero Veltroni che ha potuto solo limitare i danni creati da Prodi, Pecoraro Scanio Mastella e compagnia.

(altro…)

Il grande Grillo torna a colpire nel segno: la spesa fuori controllo degli enti locali è una truffa di cui si parla pochissimo 21 giugno 2008

Posted by antibeppegrillo in Beppe Grillo, Italiani, Liste Civiche, Politici, Rutelli, Veltroni.
Tags: , , , , ,
9 comments

Quando Beppe si ricorda di essere un ragioniere, io lo adoro. Quasi mi pento di tutte le cattiverie che ho scritto sul suo conto.

L\'Italia oppressa dai debiti

Grillo ha ragione: I debiti contratti dagli enti locali sono uno scandalo ed uno schifo. Questi enti locali non sono controllati dalla comunità Europea, non impongono tasse agli elettori, così pensano di poter aprire voragini di debiti, convinti che prima o poi sia la fiscalità generale a presentare il conto. (altro…)

Grillo d’accordo con Veltroni, Berlusconi e Fini sul “Voto Utile” 22 marzo 2008

Posted by antibeppegrillo in Beppe Grillo, Berlusconi, Veltroni.
Tags: ,
6 comments

Voto Utile e voto inutile

Dice Fini: «Voto utile, scegliere tra Pdl e Pd». Grillo nel suo post di oggi dà implicitamente ragione a Veltroni, Berlusconi e Fini.

Infatti Grillo suggerisce di non andare a votare per non scegliere lo “Psiconano” (Berlusconi) o “Topo Gigio” (Veltroni). Dicendo così però Grillo conferma che il voto al difuori dei due schieramenti (PD e PDL) è inutile. Talmente inutile che è meglio non votare. (altro…)

Grillo è un genio: L’Italia è solo una risorsa per i suoi politici 27 febbraio 2008

Posted by antibeppegrillo in antipolitica, Beppe Grillo, Berlusconi, Giornali, Italiani, Liste Civiche, partiti, Politici, Veltroni.
20 comments

Bandiera bianca dell’Antigrillo:

Bandiera Bianca dell’Antigrillo

 

L’Antigrillo deve riconoscere la superiore genialità di Beppe Grillo che oggi scrive: “Il Paese è una risorsa per i politici e per la loro burocrazia di massa.”

La fotografia della situazione politica italiana è perfetta. Nessuno ne ha mai scattata una così nitida e convincente. Il “Comunicato politico numero 3” Di Beppe Grillo è imperdibile. se avete cliccato sul link sopra per leggerlo… ricliccate qui e rileggetelo 🙂

La resa dell’Antigrillo però non è una capitolazione, per cui un paio di annotazioni sulle “raccomandazioni” di Grillo sono dovere di Antigrillo: (altro…)

Lotta Grillo-Veltroni. Resisterà l’incorruttibile Beppe? 26 febbraio 2008

Posted by antibeppegrillo in Beppe Grillo, Berlusconi, Giornali, partiti, Politici, Prodi, Veltroni.
30 comments

Cosa potrebbe fare Grillo a Veltroni…

L’attacco sferrato oggi da Grillo a Veltroni è violentissimo. Non me lo aspettavo. La campagna elettorale di Veltroni fatta a brandelli:

  1. Il programma del Partito Democratico? Copiato da Berlusconi!
  2. I candidati scelti dalla società civile? Insultati uno per uno, spesso ingiustamente!
  3. I tentativi fatti da Veltroni per strizzare l’occhio a Grillo (apparentamento con l’amicone Di Pietro, limiti di età e di mandati, niente indagati candidati)? Semplicemente ignorati!

Povero Veltroni. I tentavi di cui al punto 3. gli sono costati cari. Dopo aver contribuito ad affondare Prodi dicendo che il PD andava da solo alle elezioni, si scopre che… il PD non va da solo alle elezioni! Poi simboli (nel bene o nel male) del PD, come De Mita, Violante e Visco, non ricandidati.

Dopo tutto questo, cosa ha ottenuto Veltroni da Grillo? Il post di oggi, ovvero un pugno nello stomaco . La campagna elettorale, che dovrebbe contrastare Il PDL, fatta a brandelli!

Ora Veltroni ha due possibilità: (altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: