jump to navigation

Per cambiare resterà solo Grillo. Che disastro! 3 dicembre 2012

Posted by antibeppegrillo in Beppe Grillo, Berlusconi, Italiani, Monti, partiti, Politici.
trackback

Monti è riuscito a dimostrare che AL PEGGIO NON C’E’ MAI LIMITE.

Bersani si appresta a fornire un’ulteriore conferma.

Al peggio non c'è mai limite

Al peggio non c’è mai limite

I poveri Italiani negli ultimi 15 anni hanno sempre e giustamente votato per mandare a casa chi aveva governato male.

Il loro problema è che contro chi aveva governato male, si presentava sempre quello che aveva governato male al turno precedente.

Oggi Bersani conferma il trend.

Per punire Monti e Berlusconi del modo schifoso con cui hanno governato, gli Italiani dovranno scegliere… Bersani, che era parte del governo che aveva mal governato al turno precedente.

Se avessero potuto, gli Italiani avrebbero certamente scelto Renzi.

Sfortunatamente i bizantini regolamenti delle primarie, sono fatti apposta per evitare che gli Italiani potessero uscire dal circolo vizioso scegliendo una persona nuova.

Per cambiare resterà solo Grillo. Che disastro!

Annunci

Commenti»

1. ilaria - 3 dicembre 2012

“Il loro problema è che contro chi aveva governato male, si presentava sempre quello che aveva governato male al turno precedente.”
Questa è una perla di saggezza! Bravo Antigrillo!

antibeppegrillo - 4 dicembre 2012

Grazie Ilaria. Sei molto gentile.

2. Silvio Torre - 8 dicembre 2012

Beh… col porcellum devi votare la lista, datti un’occhio ai candidati però e ricorda che in Italia non c’è vincolo di mandato…
Certo se però sei uno di quelli che pensano che mago Casaleggio può ipnotizzarli tutti non ti resta che l’espatrio

3. antibeppegrillo - 11 dicembre 2012

I candidati di Beppe Grillo sono penosi.

Persone senza arte ne parte, probabilmente oneste per mancanza di tentazione. Quando cominceranno ad assaggiare la marmellata, molti di loro vorranno anche la torta.

Il livello culturale medio di quei candidati è imbarazzante… ma forse sono meglio dei brontosauri sanguisughe che abbiamo adesso.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: