jump to navigation

Monti può salvare l’Italia da Grillo, Bersani e Camusso 10 maggio 2012

Posted by antibeppegrillo in antipolitica, Beppe Grillo, economia, liberalismo, Monti, partiti, Politici.
Tags:
trackback

L’Italia si è salvata dal populismo di Berlusconi e dal mediocre e litigioso gruppo di potere che questi aveva portato al potere. Le elezioni dicono chiaramente che nessuno vuole più sentire parlare di Cavaliere e Berluscones.

Se Grillo e Bersani prendono il controllo come indica il voto di Domenica, l’Italia finisce così:

Da Berlusconi e Bossi a Grillo e Bersani
Da Berlusconi e Bossi a Grillo e Bersani

Monti può salvarci da questo tracollo, se ha il coraggio di diventare rapidamente un politico vero.

Monti è un economista capace ed una persona seria. Perciò Monti sa che per salvare l’Italia è necessario:

1) Ridurre la spesa pubblica: una riduzione degli stipendi pubblici è stata fatta in Iralanda, Spagna, Grecia e persino in Germania. Serve anche da noi. Le auto blu, le Provincie, i ricchi stipendi dei quasi inutili consiglieri regionali devono essere ridorri del 90%

2) Ridurre la pressione fiscale sulle aziende in maniera equivalente alla riduzione della spesa pubblica. Le tasse uccidono le aziende, le persone si trovano senza lavoro e si trasformano da contribuenti a percettori di pensioni sociali, deteriorando i conti pubblici.

3) Introdurre la fex security sperimentata nei paesi Nord Europei. Le aziende devono avere solo lavoratori che esse ritengono utili e devono pagare loro stipendi che frutto di libera contrattazione su un mercato del lavoro efficiente. Chi non ha un livello di produttività sufficiente per essere sul mercato del lavoro deve essere aiutato dallo Stato a vivere ad a riqualificarsi.

4) Tutti i settori economici devono essere liberalizzati seriamente.

Oggi Monti ha l’obbligo morale di fare tutte queste cose. Deve procedere speditamente. Se qualcuno lo fermerà, Monti potrà presentarsi alle prossime elezioni come una persona seria che è stata bloccata dai conservatori sulla via del risanamento e della rinascita economica dell’Italia.

Gli elettori delusi da Berlusconi non mancheranno di fargli avere il loro voto.

Annunci

Commenti»

1. giuseppe - 13 maggio 2012

“Una nazione che si tassa nella speranza di diventare prospera, è come un uomo in piedi in un secchio che cerca di sollevarsi tirando il manico.” Sir Winston Churchill.

Questo per dirvi che le misure di austerity di questi mesi non fanno altro che aggravare la situazione.

2. antibeppegrillo - 15 maggio 2012

Giuseppe,

hai ragione aumentare le tasse danneggia l’economia.

Oggi non possiamo permetterci bilanci in deficit perchè siamo grandi debitori che per la propria sopravvivenza hanno bisogno di essere credibili agli occhi dei nostri prestatori. Perciò l’unica possibilità di riportare la pressione fiscale ad un livello tale da permettere crescita economica è RIDURRE LA SPESA PUBBLICA.

La spesa pubblica è fatta per il 90% di pensioni e stipendi pubblici. Alle pensioni Monti ha provveduto.

Io nutro la speranza che si occupi anche di ridurre gli stipendi pubblici. Soprattutto non vedo nessun altro in grado di portare a termine una simile difficilissima missione. Certo non Grillo (che non ha mai parlato di ridurli) e certo non Bersani (pappa e ciccia con i sindacati del pubblico impiego)

Grillo potrebbe ridurre la spesa per gli stipendi dei politici e per i contributi a giornali, però dovrebbe impiegare quelle cifre per le sue battaglie ambientaliste (contributi per pannelli solari, pale eoliche e magari anche le pallette che lavano senza detersivo)

Ogni tanto impongo a me stesso il compito di trovare spunti di ottimismo. Serve a vedere meglio la realtà.

Gli esseri umani sono sembre stati tendenzialmente critici verso la situazione politica e pessimisti sul futuro.

In realtà invece ci sono stati grandi progressi. Perciò non è affatto detto che ad essere pessimisti ci si azzecca. Bisogna sforzarsi a vedere anche gli scenari positivi.

3. fede891 - 12 giugno 2012

scusami, non voglio offendere nessuno, ma parli spesso di populismo e dopo difendi Monti senza neanche chiederti cosa faceva prima e che sistemi difende? Mai sentito parlare di deregolamentazione delle cdo che hanno creato questa crisi e della corruzione a livello mondiale nei settori economio politici riguardanti questo argomento? Secondo te quando il nostro Mario Monti lavorava per la banca centrale europea era l’unico all’oscuro di cosa le varie banche(e suoi colleghi) stavano facendo? E allora perchè non è intervenuto? Secondo te perchè adesso ha inserito anche Draghi nella giostra? Non pensi avere una persona del genere come presidente del consiglio crei un conflitto di interessi? Prova a rispondere a queste domande e forse dopo vedrai uno scenario diverso. Una visione generale te la può dare il documentario Inside Job anche se dopo e meglio approfondire. ciao

Leone - 12 agosto 2012

Ma con tutti i problemi che abbiamo stiamo ancora a parlare di ” conflitto d’interessi”???
Monti ha l’unica colpa di andarci con il fioretto su certe questioni e come ho gia’ detto e’ triste vedere che se nn lo fara’ lui sicuramente non lo fara’ mai nessuna parte politica. Cosi passeremo ancora intere legislature a discutere di cazzate. Magari passando dal bunga bunga alle pale eloiche,tav e auto a idrogeno o……..a un mondo senza guerra e tutti felici e in pace..!

L.

4. Leone - 12 agosto 2012

Leggo e dico: d’accordo. Al 100%. Ma ad oggi 12/8/2012 quante di questi punti ha realmente attuato Monti? Pochi e male. Se non lo fa uno come lui che non e’ un politico arraccato ai voti e alle poltrone ci potra’ mai essere qualche parte politica che lo faccia????

La verita e’ che siamo nella merda.

L.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: