jump to navigation

Ultime notizie sull’Anitgrillo 14 aprile 2008

Posted by antibeppegrillo in Beppe Grillo, partiti.
Tags: , , ,
trackback
  1. Antigrillo nominato, suo malgrado, presidente di sezione
  2. Antigrillo lavora da 19 ore.
  3. Sezione dell’Antigrillo ultima nella sua regione nella consegna delle risultati.
  4. Antigrillo felice per aver spiegato a tante persone, anche anziane, a votare senza commettere errori. Nella sezione dell’Anitgrillo solo 3 schede su 860 annullate perché contenenti errori. Nessuna contestata
  5. Nella sezione dell’Antigrillo vince Veltroni. In Italia no.ù
  6. L’Antigrillo trova, tra le schede nulle, due di chiara matrice Grillina: su una è scritto: “solo il non voto è un voto utile”. Sull’atra, sotto “Veltroni” è scritto “pappa” e sotto Berlusconi è scritto ” e ciccia”
  7. L’Antigrillo, posto davanti alla scheda del suo comune, per qualche motivo incomprensibile, che andrà psicoanalizzato con calma, esprime voto disgiunto. Sindaco di una coalizione con possibilità di vincere, lista di grillini certificati da Grillo. Perché l’Antigrillo ha votato per la lista Grillo?

Commenti»

1. PIRRO - 15 aprile 2008

“Perché l’Antigrillo ha votato per la lista Grillo?”
forse perchè l’antigrillo non è fondamentalista
forse perchè l’antigrillo riesce ancora a valutare con la sua testa

cmq io penso che tutto questo grillismo non si è visto

nel mio seggio (sono stato rappresentante di lista) su quasi mille votanti, nessun grillino, solo una fetta di mortadella e qualche scheda nulla o bianca. Le nulle e bianche ci sono sempre state nel mio seggio, la fetta di mortadella no.

c’era anche il rappresentante di lista dello psiconano che è stato uno che ha fatto amici di maria de filippi. Io non lo conoscevo, è stato il presidente che lo ha riconosciuto.

al nostro seggio, lo psiconano ha vinto.

2. Nicola - 15 aprile 2008

Il caro Grillo ha appena rilasciato una dichiarazione all’interno della quale imputa a Veltroni la “resurrezione” di Berlusconi, il che mette in evidenza la grave forma di amnesia da cui egli è affetto.
Non ricorda infatti la campagna diffamatoria condotta ai danni del leader del PD che negli ultimi mesi è riuscito a mettere in piedi, e che ha inequivocabilmente contribuito a consegnare nuovamente l’Italia nelle mani di Berlusconi.
La sconfitta è comunque cocente, ed in misura inaspettata, ma personalmente accetto la sconfitta, anche brucia come lama nella carne.
L’ultimo appunto che vorrei fare, tanto per rimanere in tema, sono i risultati imbarazzanti che ha conseguito il Signor Grillo con le liste che ha appoggiato, specie se confrontati con gli ottimistici sondaggi che Vespa ci aveva propinato nel corso di una delle sue tediosissime trasmissioni. Questo tanto per registrare un clima di disaffezione nei confronti dell’antipolitica, contrariamente a quanto profetizzato da Grillo, la cui battaglia per l’astensionismo non ha certo portato ai risultati il comico si era prefisso.
Intanto, voci di corridoio stanno già ventilando di Mara Carfagna al Ministero per i Beni e le Attività Culturali…
Grazie Beppe.

3. Qu - 15 aprile 2008

Io rimango basito.

Delle due l’una: o il concetto di democrazia va sparendo o è sparito.
Certo: si potrà dire quel che si vuole, di queste elezioni (Bertinotti è, personalmente, un galantuomo: ma paga il vivere in un remoto passato da troppo tempo) però una cosa queste elezioni l’hanno detta:

La maggior parte della popolazione gradirebbe una semplificazione del panorama elettorale.

Sparite le sinistre e le destre estreme, sopravvive l’UDC in Senato grazie a, gran parte, il voto in Sicilia, per il resto il nuovo Parlamento sarà composto di pochi Partiti.

Ciò è bene: la semplificazione elimina gli alibi, e i ”comunisti” non esistono più. Ora, -chiunque governi- non ha più scuse.
Si parta con le infrastrutture e le Grandi Opere: creano di loro indotto e benefici immensi all’economia e al lavoro.

La prossima buona notizia sarebbe il seppellimento dell’Alitalia come ”compagnia di bandiera” e il suo smembramento, alla americana, in più compagnie e settori: ma sarebbe troppa grazia.

Ps: sono abbastanza ottimista.

4. PIRRO - 15 aprile 2008

@ 2. Nicola – Aprile 15, 2008

hai pienamente ragione

grillo tra i berlusconi e veltroni, preferisce berlusconi che gli puo garantire altri 5 anni di odio contro il potere dei politici.
Penso che con veltroni sarebbe stato più difficile per grillo.

Grillo stesso a detto ai galantuomini della politica di andasene,
perchè loro non gli davano motivi per poterli criticare e se grillo non critica, non magna.

Grazie grillo
adesso potremmo piangere sui danni che farà belusconi
ma almeno tu potrai farci ridere prendendolo in giro
anche se noi lo prenderemo nel ….

5. Flavius - 15 aprile 2008

Caro PIRRO ti quoto.

L’analisi delle elezioni fatta da Grillo è veramente penosa. La sinistra non l’ha certo uccisa Veltroni, probabilmente si è uccisa da sola, i vari Bertinotti, Diliberto o Pecoraro Scanio non erano evidentemente più credibili. Troppo litigiosi, troppo attaccati ai loro ideali, troppo duri e puri, divisi fino all’ultimo e con una campagna elettorale inesistente. Gli Italioti hanno preferito la finta antipolitica del furbone Bossi che allo slogan di Roma ladrona e rievocando i fucili arrugginiti riesce sempre a portare a se i consensi che gli garantiranno un lauto stipendio anche per questa volta.

In ogni caso avere di nuovo il nano al potere rafforzerà e semplificherà gli attacchi di Grillo, i palazzetti saranno sempre pieni, le battute di fatto sono già pronte. Almeno lui potrà consolarsi a fine giornata facendo i conti sugli incassi. Noi invece a fine giornata ci consoleremo con una bolletta da pagare, il caro libri dei figli e l’ennesima battuta di approvazione sull’operato di Riina e Mangano da parte del nano oramai presidente della repubblica. Ma niente paura: culi e tette su Mediaset saranno sempre gratis.

Mi viene da piangere!

6. PIRRO - 15 aprile 2008

è bravo grillo a dare la colpa agli altri

grillo non ha mai detto le cose positive che ha fatto prodi
invece all’estero, dove l’informazione è libera, hanno scritto delle cose positive di prodi.

Ps: ma i grillini oggi non parlano?

7. Daniele - 15 aprile 2008

no, i grillini oggi rosicano perchè si sono resti conto che il loro peso politico è meno di 0…..e meno male dovevano fare paura alla casta….

8. Flavius - 15 aprile 2008

Infatti, schede nulle o bianche nella media, astensione fisiologica per una votazione che arriva dopo solo due anni dalla precedente unita alla delusione di parte della gente di sinistra. Insomma, si sono resi conto di contare veramente poco o nulla almeno fino a che si presenteranno sotto questa forma. E fino a quando Beppe andrà predicando di non andare a votare concluderà ben poco.

Poi vedo anche meno commenti del solito nel loro blog, io dico che il 25 aprile sarà il giorno della verità. Vedremo quanti saranno.

9. PIRRO - 15 aprile 2008

più che grillini mi seembrano cicale
cantano cantano cantano
ma alla fine non fanno niente di concreto

10. Valerio - 16 aprile 2008

Ma che goduria vedere i fedeli seguaci lobotomizzati del grillo-pensiero sbattere di fronte al muro della realtà… Per fortuna la maggioranza degli Italiani non si fa abbagliare dalle facili parole del polulismo di stampo grilliano.
In fondo ammiro Grillo come Travaglio… continuano a campare facendo soldi sulla gente esasperata, spero che continuino cosi’ perche’ a furia di prosciugarli prima o poi spariranno o quantomeno diminuiranno di numero…
Gli uomini hanno un solo vantaggio sugli animali… possono essere stupidi, ma grazie a gente come Grillo spero che quel vantaggio diminuisca.

Viva la selezione naturale!!!!

11. Il Sofista - 16 aprile 2008

@antigrillo

non avendo l’abitudine di interpretare le idee di altri, mi farebbe molto piacere avere una risposta alla tua domanda e purtroppo l’unico che può dare una risposta esaustiva sei tu…. attendo con ansia….

12. Il Sofista - 16 aprile 2008

@PIRRO e Valerio

mi dice quanti e quali parlamentari condannati per vari reati avete mandato concretamente al governo di questo paese?
vi lascio un aiutino

http://www.beppegrillo.it/immagini/immagini/Parlamento_pulito_2008.pdf

13. PIRRO - 16 aprile 2008

@ 12. Il Sofista – Aprile 16, 2008

tra condannati, prescritti, indagati, imputati e rinviati a giudizio
da quel che dice grillo 13

grillo invece ha aiutado un mafioso a diventare presidente del consiglio

perchè non ha appoggiato l’IDV?
se l’IDV utopistimante avesse vinto… grillo sarebbe stato un disoccupato

14. PIRRO - 16 aprile 2008

ma i grillini se se sono accorti che il loro non voto ha contato come il due di picche in una partita a briscola?

cmq sono passati due giorni e ancora non si sono ripresi dalla botta.

adesso aspettiamo il 25 aprile
(le manifestazioni dei partigiani non contano o forse lo ha fatto di proposito, così se al vday vanno in pochi, lui conterà gli altri manifestanti)

15. daland - 16 aprile 2008

Ridi, pagliaccio!

16. Nicola - 16 aprile 2008

@PIRRO
> perchè non ha appoggiato l’IDV?

Beh, PIRRO, Grillo aveva le sue liste, e il caro Tonino aveva un accordo programmatico con il nemico pubblico numero 1.
Sai, ha fatto decisamente in fretta a comprendere i meccanismi della campagna elettorale e quindi sapeva già dove poteva andare a rosicchiare i voti. Certo non nell’ala Berlusconiana, bensì nell’elettorato di sinistra, quello più insofferente, reduce da due anni durissimi, dalla spazzatura di Napoli, dall’indulto, da una squadra di governo che, onestamente, ha disatteso un pò tutte le aspettative.
E invece?
Cosa è successo?
Che fine ha fatto lo tsunami dell’antipolitica che avrebbe dovuto, attraverso il bieco strumento dell’astensionismo, rovesciare camera e senato.
Ricordi, PIRRO?
Ricordi quando diceva “Fuori tutti”, o “Per noi sarà dura, per loro è finita”?
Ha snocciolato con brillante disinvoltura le sue profezie sulla futura composizione delle camere, ma non ha avuto la chiaroveggenza necessaria per prevedere che gli “Onorevoli Wanted” berlusconiani non solo sarebbero tornati al governo, ma che sarebbero tornati forti come non mai. Pensi ancora che per loro “sia finita”?
Insomma, quali sono gli esiti di questa ordalia elettorale e dove è finita l’orda barbarica dell’antipolitica, fiera promotrice del “Vannanculo Day” e di tutte le altre iniziative che hanno consegnato ancora una volta l’Italia nella mani dello psiconano?
“Il ghiaccio si sta sciogliendo, ripeto, il ghiaccio si sta sciogliendo”.
Questo proclamava con toni trionfalistici un pò di tempo fa, solo che aveva dimenticato di rivelare cosa si nascondeva sotto questa lastra di ghiaccio, ovvero un mare di letame.
Sei contento, Beppe?
Dai, ammettilo, ti senti figo, vero?
Adesso sta a te convincere lo psiconano ad abdicare e sono scuro che questo avverrà in occasione del V2 Day.
In bocca al lupo, Beppe…

17. PIRRO - 16 aprile 2008

@ 16. Nicola – Aprile 16, 2008

“una squadra di governo che, onestamente, ha disatteso un pò tutte le aspettative.”

con i mezzi che aveva e con i ricattatori che oggi sono spariti, il governo ha fatto molto e all’estero lo sanno.

Solo grillo non ha detto nulla sui meriti del governo

18. PIRRO - 16 aprile 2008

@ 15. daland – Aprile 16, 2008

grillino?

se si, immagino come ti senti inutile grazie al non voto utile

19. Daniele - 16 aprile 2008

con i mezzi che aveva e con i ricattatori che oggi sono spariti, il governo ha fatto molto e all’estero lo sanno.

Solo grillo non ha detto nulla sui meriti del governo
—————————————-
che meriti ha a parte aumentare le tasse indiscriminatamente, l’indulto e non aver fatto nulla di quello che era nel programma (sottoscritto da tutti i partiti, mica bau bau micio micio)?

20. PIRRO - 16 aprile 2008

@ 19. Daniele – Aprile 16, 2008

intanto leggi
un estratto dal giormale economist

“Sul ritorno di Berlusconi il settimanale non ha invece dubbi: non v’è un barlume di speranza che un suo nuovo governo possa dare una prova migliore di Prodi. Di sicuro bloccherebbe la riforma fiscale avviata con successo dal governo uscente. Mr Berlusconi ha messo in chiaro che la sua priorità sarebbe quella di proteggere i propri interessi, rendendo più difficile l’uso delle intercettazioni come prove nei processi. Per quanto sia stato un uomo di successo nel business, rimane ‘unfit’ (inadeguato) per il lavoro a cui aspira. Poor Italy.”

poi
fonte: http://gilioli.blogautore.espresso.repubblica.it/2008/01/31/la-situazione-politica-in-due-righe/

“Nei giorni scorsi però, sono arrivate importanti attestazioni di stima nei confronti del governo Prodi, da personaggi super partes (non certo prodiani della prima ora). Uno di questi è stato il Commissario Europeo Almunia, il quale ha lodato il lavoro di Prodi in campo economico. Secondo Almunia “le politiche di Padoa-Schioppa hanno dato ottimi risultati nella riduzione dei deficit eccessivi e nell’ottenimento di gettito per finanziare la spesa pubblica”. L’Europa chiuderà così la procedura di infrazione aperta nei confronti dell’Italia durante il governo Berlusconi, per colpa del deficit eccessivo creato dall’allora ministro Tremonti. Secondo il Commissario europeo, Prodi avrebbe chiuso quel buco e sistemato i conti aldilà di ogni più rosea previsione (il disavanzo è sceso dal 4,4 al 2,4%, con possibilità di scendere ulteriormente).”

E PUOI TROVARE ALTRO SU INTERNET, SE LO SAI USARE,
CERCANDO TRA LE FONTI ATTENDIBILI

MA TU CONTINUA A LEGGERE GRILLO
LA DISINFORMAZIONE CHE SI SPACCIA PER INFORMAZIONE PURA

21. PIRRO - 16 aprile 2008

@ 13. PIRRO – Aprile 16, 2008

mi correggo:
“se l’IDV UTOPISTICAMENTE avesse vinto… grillo sarebbe stato un disoccupato”

22. Daniele - 17 aprile 2008

Guardiamo in faccia la realtà, Grillo non ha fallito, ha vinto. Con il nano al governo sai quanti libri e quanti soldi a palate puo’ fare? Ci saranno altri 5000 v-day, centinaia di spett…comizi a pagamento e tonnellate di libri “contro”… per un italia migliore, libera informazione in libero stato.
Viva Grillo e i suoi soldi!

23. antibeppegrillo - 17 aprile 2008

@ Daniele,

non sono d’accordo.

Beppe Grillo con Berlusconi al governo smetterà di essere originale o interessante, perciò avrà un calo di visitatori al suo Blog e venderà meno libri e DVD.

La forza di Beppe Grillo era la sua originalità. Era l’unico ad attaccare violentemente il governo Prodi da Sinistra. In questo modo riempiva un vuoto ed attirava a se soprattutto gli elettori di sinistra delusi da Prodi.

Ad attacere Berlusconi da sinsistra invece ci sarà una folla:

Repubblica
Espresso
forse Corriere della Sera
Santoro
Rai 3
I Sindacati
I Verdi
I No Global
Parti della magistratura

Beppe Grillo non riuscirà più a scrivere nulla di originale, che non sia già stato scritto meglio, in maniera più documentata e con più mezzi da Repubblica il giorno prima.

24. PIRRO - 17 aprile 2008

@ 23. antibeppegrillo – Aprile 17, 2008

“Ad attacere Berlusconi da sinsistra invece ci sarà una folla”

secondo me non è una folla rispetto a i mezzi di comunicazione (non informazione) che ha berlusconi.

pochi italiani usano internet per informarsi.

anch’io penso che grillo avrà un calo di visitatori
non solo xkè sarà poco originale
ma anche perchè la sua non è un’informazione
è semplice critica con poche proposte
e quelle poche verità che dice, non è l’unico a dirle.

cmq i grillini che continueranno a seguirlo, continueranno a pagare libri, dvd, spettacoli e meetup.

in qualche modo berlusconi riesce sempre a comprarsi i voti.
nel 2006 con l’ici, oggi con il bollo auto.
chi lo ha votato per questi motivi è come se avesse venduto il proprio voto.
non lamentiamoci se al governo ci stanno i furbi.

25. Mario - 17 aprile 2008

@ Pirro

Non capisco ma secondo te quale è il principio per il quale io dovrei votare una persona?
Io voto in base alla coalizione che secondo me porta più benefici economici, sociali etc, per me e la mia famiglia.
In fondo è questo che si sceglie.
Cosa vuoi votare? Chi porta il bene e la pace nel mondo? chi è capace di dare benessere a tutti i popoli?
Stai votando un governo o una religione?
Eppure ormai tutti dovremmo aver capito che a tirar avanti il mondo sono gli interessi economici….
Io ho votato semplicemente chi secondo me puo’ portare più vantaggio a me ed in secondo luogo all’ Italia.
Sinceramente oltre a berlusconi l’unica alternativa era Veltoni, e dare le mani all’Italia ad un Prodi-bis non mi sembrava il caso visto che in 2 anni hanno fatto più danni che altro (anzi aggiungerei solo danni).

26. PIRRO - 17 aprile 2008

@ 35. Giammy – Aprile 17, 2008

“Io voto in base alla coalizione che secondo me porta più benefici economici, sociali etc, per me e la mia famiglia.
In fondo è questo che si sceglie.”

ti sei chiesto perchè ogni volta, alla fine della campagna elettorale, berlusconi fa un’offerta che sembra andare a beneficio delle tasce dei singoli italiani?
Oggi a te berlusconi darà un beneficio, ma ricordati che il conto lo presenteranno ai tuoi figli come hanno fatto i nostri padri con noi.

“Io ho votato semplicemente chi secondo me puo’ portare più vantaggio a me ed in secondo luogo all’ Italia.”

In pratica ti sei fatto comprare
ma ricordatelo quando le cose andranno male
come gia è successo dal 2001 al 2006

“Sinceramente oltre a berlusconi l’unica alternativa era Veltoni, e dare le mani all’Italia ad un Prodi-bis non mi sembrava il caso visto che in 2 anni hanno fatto più danni che altro (anzi aggiungerei solo danni).”

gli italiani devono ringraziare Prodi perchè ha dovotu rimediare ai danni fatti da berlusconi (lo dice almunia)

NON GUARDARE MARIA DE FILIPPI
INFORMATI

IO E I MIEI FIGLI TI RINGRAZIAMO PER IL DEBITO CHE CI LASCIERA’ IL NANO

27. PIRRO - 17 aprile 2008

SCUSATE HO SBAGLIATO

non @ 35. Giammy – Aprile 17, 2008

ma @ 25. Mario – Aprile 17, 2008

28. Mario - 17 aprile 2008

Berlusconi non lascerà alcun debito o meglio non potrà lasciarlo.
Il debito è calato dal 2001 al 2006 come è calato dal 2006 al 2008.
Il problema è come.
Il governo Berlusconi ha dovuto affrontare 2 grossi ostacoli: l’euro e in secondo piano l’11 settembre.
Sinceramente io guardo l’aspetto economico e lavorando nell’ambito fiscale ti assicuro che attualmente a livello di Fisco nonostante gli ostacoli su elencati la pressione fiscale era nettamente scesa.
Prodi è riuscito a far aumentare ogni tipo di tassa: dall’ICI alla Tarsu, dall’IRAP all’ Irpef.
Ti sei mai chiesto perche’ i prodotti alimentari sono aumentati?
Secondo te un produttore agricolo che prima pagava l’1,9% di Irap sulla sua prodizione e grazie a Padoa-Schiatta si è trovato a pagare il 2,9% (un aumento del 65% delle tasse) da un anno all’altro (il 2006 per l’appunto appena entrato al governo) ha aumentato o diminuito il prezzo dei suoi prodotti?
Siamo arrivati al limite che i produttori di coltivazioni in serra producono solo ed unicamente prodotti fuori stagione, perche’ la produzione di stagione non conviene piu’.
Qualsiasi categoria è stata tartassata e quest’anno saranno tartassati maggiormente le categorie meno abbienti con l’eleminazione della “no tax area”.
Se vai a vedere le buste paga di qualunque dipendente o parasubordinato vedrai che ripetto all’aumento dei prezzi l’aumento dello stipendio è ben inferiore ad un 20esimo sempre che un aumento ci sia stato (e comunque sia noterai che fra contributi INPS e tasse ci sarà stato un aumento medio del 2-3% per gli stipendi più bassi). Se invece confronterai gli stipendi dal 2007 al 2008 noterai un calo che va dai 5 euro al mese per gli assegnisti di ricerca ai 100 euro dello stipendio di un operaio di 2 livello.
Il mio livello di informazione è adeguatamente vario (non guardando tv (se non il tg1 a pranzo) sono costretto ad informarmi online) e spesso è volentieri è di fazione opposta, ma guardo la realtà dei fatti…
Alumnia è contento di Prodi? certo anche io sarei contento di un Zapatero che affondasse la Spagna alle spalle dell’Italia….

29. Il Sofista - 17 aprile 2008

@PIRRO

Prodi avrà anche messo in ordine i conti dell’Italia ma se vuoi in un anno “Il Sofista” riesce a coprire il debito pubblico…
Vuoi sapere come?
Basta fare come il tuo beneamato Prodi, metti le mani nelle tasche degli italiani e li lasci in mutande, anzi nudi, in mutande ci siamo già…
Come si dice dalle mie parti e probabilmente anche dalle tue, sono tutti froci con il culo degli altri…
A casa mia un buon padre di famiglia riesce a far quadrare i conti eliminando gli sprechi e non aumentandoli prezzolando tutta la cricca di totali incapaci a colpi di ministeri, sottoministeri ecc. ecc.
Come ho già detto in altre occasioni sono ORGOGLIOSO di non aver dato il mio voto a qualcuno legittimandolo a prendermi per i fondelli, certamente lo farà comunque e certamente non avrò fatto nulla per cambiare (forse), ma ho smesso da qualche anno di credere a Babbo Natale…..
Personalmente continuerò a votare per il partito che comanda a casa mia “me stesso”, cercando di difendermi con le armi che possiedo, senza mettermi nelle mani di nessuno e questo non solo da oggi, è una logica che uso da sempre…
Grillo per quanto mi riguarda è stato e sempre sarà una persona che stimo, come stimo tutti coloro che hanno combattuto e combatteranno per continuare nel loro piccolo a seguire una logica con molti fondamenti ed all’insegna del benessere comune (REALE)…
Vuoi continuare a fare critica ad oltranza? accomodati, Grillo avrà poche proposte ma da quando leggo questo blog da te ne è uscita solo una….
per quanto riguarda la disoccupazione di Grillo ti informo che i palazzetti dello sport pieni di gente c’erano anche prima del blog…

buon governo di condannati a tutti, in modo particolare a chi li ha legittimati con il voto del meno peggio

RIPETO
@antigrillo

non avendo l’abitudine di interpretare le idee di altri, mi farebbe molto piacere avere una risposta alla tua domanda e purtroppo l’unico che può dare una risposta esaustiva sei tu…. attendo con ansia….

30. PIRRO - 17 aprile 2008

@ 28. Mario – Aprile 17, 2008

“Il governo Berlusconi ha dovuto affrontare 2 grossi ostacoli: l’euro e in secondo piano l’11 settembre.”

l’euro non è stato un ostacolo
semplicemente non hanno fatto i controlli
o sbaglio?

tra il 2001 e il 2006 gli stipendi com’erano?
la disocupazione com’era?
io so solo che grazie alla legge 30 (ignobilmente chiamata legge biagi) i dipendenti sono diventati schiavi con salari da fame e se i salari sono da fame, non si puo spendere, non si puo risparmiare.
Possiamo solo dire “SISSIGNORE”

tu dice che le tasse sono aumentate,
ma se in una famiglia un padre spende soldi facendo un sacco di debiti che poi lascera al figlio
il figlio che fa? continua a spendere soldi senza pagare i debiti o se ne frega e continua a spendere e a fare debiti, lasciandoli a sua volta al figlio?

ma l’italia e gli italiani sono cosi
“ma che ce frega, ma che ce ‘mporta…”

cmq non è solo almunia che ha elogiato prodi e padoa schioppa
lo ha fatto anche l’economist
e sempre l’economist ha detto che berlusconi non è la soluzioni ai problemi dell’italia.

LA REALTA’ DEI FATTI è che gli italiani vogliono fare i furbi
votando cuffaro e quindi avalando la mafia
LA SICILIA LA MAFIA SE LA MERITA PERCHE’ LA VOTA

31. PIRRO - 17 aprile 2008

@ 29. Il Sofista – Aprile 17, 2008

D’ACCORDO NON PAGHIAMO IL DEBITO
COSI TRA QUALCHE ANNO CI RITROVEREMO COME L’ARGENTINA
GRAZIE ANCHE A TE E A GRILLO CHE SE NE SONO LAVATE LE MANI

“Vuoi continuare a fare critica ad oltranza? accomodati, Grillo avrà poche proposte ma da quando leggo questo blog da te ne è uscita solo una…”

non so a quale ti riferisci
e io non sono uno che si elegge paladino della giustizia, della libertà, dell’informazione
sono un semplice cittadino che rivendica i diritti, facendo il mio dovere

32. Daniele - 17 aprile 2008

io so solo che grazie alla legge 30 (ignobilmente chiamata legge biagi) i dipendenti sono diventati schiavi con salari da fame e se i salari sono da fame, non si puo spendere, non si puo risparmiare.
Possiamo solo dire “SISSIGNORE”
————————————
mentre con la legge treu (che di fatto ha introdotto i precari coi co.co.co) stavano come dei pascià…..e treu era notoriemante filoberlusconiano….

33. Daniele - 17 aprile 2008

tu dice che le tasse sono aumentate,
ma se in una famiglia un padre spende soldi facendo un sacco di debiti che poi lascera al figlio
il figlio che fa? continua a spendere soldi senza pagare i debiti o se ne frega e continua a spendere e a fare debiti, lasciandoli a sua volta al figlio?
————————————
ma tu credi che gli altri paesi non abbiano debiti? credi che la soluzione migliore sia affossare definitivamente gli italiani aumentando la pressione fiscale? e magari speri pure che una volta aumentata la pressione fiscale, l’economia magicamente si riprenda.
guarda che almunia e l’economist possono averlo anche elogiato padoa schiappa, perchè loro guardano solo il debito, mica il benessere della famiglia italiana…..e mi sembra che il financial times e altri giornali abbiano elogiato tremonti (vado a memoria, quindi potrei sbagliare)

34. Flavius - 17 aprile 2008

@ MARIO

“Ti sei mai chiesto perche’ i prodotti alimentari sono aumentati?
Secondo te un produttore agricolo che prima pagava l’1,9% di Irap sulla sua prodizione e grazie a Padoa-Schiatta si è trovato a pagare il 2,9% (un aumento del 65% delle tasse) da un anno all’altro (il 2006 per l’appunto appena entrato al governo) ha aumentato o diminuito il prezzo dei suoi prodotti?
Siamo arrivati al limite che i produttori di coltivazioni in serra producono solo ed unicamente prodotti fuori stagione, perche’ la produzione di stagione non conviene piu’.
Qualsiasi categoria è stata tartassata e quest’anno saranno tartassati maggiormente le categorie meno abbienti con l’eleminazione della “no tax area”.”

Ma cosa stai dicendo? L’Euro e l’11 settembre????

Berlusconi è stato con le mani in mano con l’euro, momenti manco sapeva cos’era e comunque era un’opportunità da sfruttare non un peso. L’11 settembre se ha mandato noi in rovina allora gli USA cosa dovrebbero dire…

Poi non ha nessuno senso il tuo discorso sugli agricoltori schiacciati dalle tasse: gli agricoltori sono schiacciati da ben altro, dalla grande distribuzione che li sta uccidendo, che gli compra le carote a 7 centesimi al kg per rivenderle nei propri supermercati a 8 Euro al kg. Ma si sa, è colpa anche questo delle coop rosse. Questo è il liberismo tanto amato da Berlusca lo sai? Anzi il suo è il liberismo versione Silvio 1.0, quello che consente a lui di fare quello che vuole e agli altri di sottostare alle sue regole. I prezzi aumentano, per caso hai fatto caso a quanto cosa il petrolio ultimamente?

Poi se vuoi fare due parole anche su altre questioni importanti tipo la gestione made in berlusca della giustizia, della scuola, della sanità, delle forze dell’ordine, della guerra in Iraq e di quanto ne abbiamo ottenuto, della politica energetica, della legge sul riordino televisivo, di quando Galliani era presidente di Lega e presidente del Milan allo stesso tempo. Potrei continuare all’infinito, ma mi viene da vomitare. E voi date ancora la fiducia a quella sottospecie di nanerottolo da giardino…..

35. Daniele - 17 aprile 2008

prezzi aumentano, per caso hai fatto caso a quanto cosa il petrolio ultimamente
———————-
sì infatti silvio è un noto petroliere italiano…..non moratti, neh…..
ma il fantastico prodi poi non doveva farci tornare a casa? e ancora state a criticare berlusconi…….boh fate pure se siete contenti voi di avere il paraocchi

36. PIRRO - 17 aprile 2008

@ 33. Daniele – Aprile 17, 2008

“mi sembra che il financial times e altri giornali abbiano elogiato tremonti ”

in quale articolo?

“guarda che almunia e l’economist possono averlo anche elogiato padoa schiappa, perchè loro guardano solo il debito”

e cosa dovrebbero fare? guardare mediaset?!?

“magari speri pure che una volta aumentata la pressione fiscale, l’economia magicamente si riprenda.”

non voglio che venga aumentata la pressione fiscale, ma bensi vorrei che tutti le paghino, compresi gli amici di berlusconi.

“ma tu credi che gli altri paesi non abbiano debiti?”

hai ragione
anche in africa hanno molti debiti
IMITIAMOLI

37. PIRRO - 17 aprile 2008

@ 35. Daniele – Aprile 17, 2008

“e ancora state a criticare berlusconi…….boh fate pure se siete contenti voi di avere il paraocchi”

forse io ho i paraocchi
ma sapendo del passato di berlusconi, chi gli va dietro è lobomotizzato

38. Flavius - 17 aprile 2008

@ 35

Ma cosa c’entra Silvio, io sto parlando di un modello di sviluppo, della nostra economia e di come siamo ancora fortemente dipendenti dal petrolio per ogni nostra attività. Un caro del petrolio alla fonte è in grado di mettere in ginocchio tutte le economie moderne. Poi se ho i paraocchi io chi invece vota berlusconi no eh…

Ma poi alla fine non me ne frega un fico di chi vota il nano della libertà e dei suoi motivi che peraltro già so benissimo. Qui si stava parlando dei grillini e dei risultati delle elezioni.

39. daland - 17 aprile 2008

@Pirro #18

Abbi pazienza, ma il fatto che il mio post #15 venisse dopo il tuo, ti ha fatto pensare che parlassi di te?

Non mi pare che tu sia un comico, o sbaglio?

40. PIRRO - 17 aprile 2008

@ 39. daland – Aprile 17, 2008

infatti la mia era una domanda

se non metti il soggetto è un po difficile riuscire a capire a chi ti riferisci

Ps: non penso di essere comico, forse sarcastico

41. Cecco - 18 aprile 2008

hai ragione
anche in africa hanno molti debiti
IMITIAMOLI
—————–
Negli USA il debito è di 8500 miliardi di dollari…..ma tu continua pure a guarda l’africa, si vede che ti trovi meglio a guardare verso il basso anzichè a guardare verso un’obiettivo più alto.

cosa dovrebbero fare? guardare mediaset?!?
—————–
loro devono guardare quello, sono gli italiani pecoroni che non pensano a cosa guardano l’economist ed almunia. Se quei due dicono che va tutto bene col debito non significa che per le famiglie vada tutto bene, e prodi in questi due anni l’ha dimostrato eccome. Al di là del fatto che il rapport debito/pil è in diminuzuione già da diversi anni (ed è quello che guardano i due sopra) me ne strasbatto il cazzo del debito se alla fine del mese poi non riesco ad arrivare.

42. Daniele - 18 aprile 2008

Ma cosa c’entra Silvio, io sto parlando di un modello di sviluppo, della nostra economia e di come siamo ancora fortemente dipendenti dal petrolio per ogni nostra attività. Un caro del petrolio alla fonte è in grado di mettere in ginocchio tutte le economie moderne. Poi se ho i paraocchi io chi invece vota berlusconi no eh…
——————-
all’inizio del 2005 se ben ricordo si era sui 40$, ora si è arrivati quasi a 120$. il prezzo è triplicato, non mi pare che i prezzi di tutti i derivati dal petrolio siano triplicati…..ma solo di alcuni.

ti chiedo scusa, la frase del paraocchi non era rivolta a te, ma ho fatto un po di casino nel post.

43. Daniele - 18 aprile 2008

forse io ho i paraocchi
ma sapendo del passato di berlusconi, chi gli va dietro è lobomotizzato
—————–
invece sapendo del passato di prodi & co…..il paraocchi ce l’hanno tutte quelle persone che criticano berlusconi (loro diritto), ma il loro voto non sia per l’italia, ma CONTRO berlusconi. non so se capisci cosa intendo dire….

44. Dany - 18 aprile 2008

A gente…..il debito pubblico NON esiste!!!!
Bisogna ritornare la SOVRANITA’ MONETARIA ALLO STATO!! Se tale cosa avvennisse lo stato non avrebbe più debiti nei confronti delle banche = non avrebbe più debito pubblico!!

“Meno male che la popolazione non capisce il nostro sistema bancario e monetario, perché se lo capisse, credo che prima di domani scoppierebbe una rivoluzione”.
( Henry Ford )

45. PIRRO - 18 aprile 2008

@ 41. Cecco – Aprile 18, 2008

“IMITIAMOLI” non è un consiglio, ma una provocazione, visto che agli italiani non interessa del debito
e questo vale anche per te che dici:

“me ne strasbatto il cazzo del debito se alla fine del mese poi non riesco ad arrivare”

ma il non arrivare alla fine del mese non è una cosa da due anni a questa parte, ma è stata una agonia che è iniziata con i “NON CONTROLLI DEI PREZZI” all’entrata dell’euro.
Perchè nessuno è sceso in piazza per protestare? perchè la tv diceva “VA TUTTO BENE”.

All’inizio gli italiani hanno iniziato a stipulare contratti con le finanziarie perchè non arrivavano a fine mese, grazie anche al fatto che la legge 30 aveva ridotto il potere contrattuale ai dipendenti privati.
Io lavoravo, nel 2002, nel settore della pubblicità e in quel periodo le finanziarie nascevano come i funghi.
Oggi ci sono le finanziarie per pagare le varie rate che uno ha.
Molti italiani hanno sottoscritto mutui a tasso avriabile, quando il tasso era basso, senza pensare che in 15-20 anni il tasso poteva risalire.
Io stesso ho fatto un mutuo. La banca mi consigliava a tutti i costi un tasso variabile. Io ho deciso per il tasso fisso, perchè so quanto posso spendere al mese. Adesso io non ho la paura che la mia rata possa variare in negativo per me.
Ma non mi sento di dare la colpa agli italiani, ma alla mancata informazione.

46. PIRRO - 18 aprile 2008

@ 43. Daniele – Aprile 18, 2008
“invece sapendo del passato di prodi & co…..”

paragonare il passato di prodi a quello di berlusconi mi sembra un po azzardato

“all’inizio del 2005 se ben ricordo si era sui 40$, ora si è arrivati quasi a 120$. il prezzo è triplicato, non mi pare che i prezzi di tutti i derivati dal petrolio siano triplicati”

questo va a svantaggio del governo prodi, nel senso che i prezzi sono aumentati perchè è aumentato il prezzo del petrolio.
Prima del 2005 perchè sono aumentati i prezzi?

47. Mario - 18 aprile 2008

Ancora con la favoletta del controllo dei prezzi?
E che si doveva fare ? mandare una guardia di finanza ad ogni esercizio commerciale? Sai quante guardie di finanza ci sarebbero volute?
I prezzi li fanno i mercati. Se io venditore ti vendo un pollo a 1.000 euro tu non sei obbligato a comprarlo.
Il problema è che la gente non si è fatta i conti in tasca.
Io ormai da 4 anni prendo la mia bella automobilina il sabato e vado a comprare frutta e verdura direttamente dal produttore risparmiando circa il 40 -50 %. La gente continua a comprare a prezzi elevati? ben gli sta, anzi auguro che i prezzi aumentino di piu’…
Ti dirò un’altra cosa: da qualche mese mi sono anche comprato la macchina per il pane, comprando la farina . Non devo far altro che inserire la farina, lievito e acqua e fa tutto lei. Ho calconalto che entro la fine dell’anno la macchina per il pane sarà piu’ che ripagata grazie al risparmio.
Se solo un terzo delle persone avessero fatto come me non avremmo avuto tutti questi aumenti… ma ci piacciono le cose comode….

Per il precariato ringrazia Treu (governo Mortadella), grazie a Berlusconi (ed a Biagi) sono solamente state inserite maggiori garanzie per i precari.
Cmq se in Italia il costo del lavoro non fosse cosi’ elevato ti assicuro che di precari non ce ne sarebbe nemmeno l’ombra… Ringrazia i sindacati… e soprattutto le ultraconcessioni fatte dai governi DC prima e di sinistra poi.

48. PIRRO - 18 aprile 2008

@ 47. Mario – Aprile 18, 2008

“e soprattutto le ultraconcessioni fatte dai governi DC prima e di sinistra poi.”
Quando mai c’è stata la sinistra al governo? puoi dire centro sinistra, che non significa SINISTRA.

A te sta bene la legge biagi… a me no, perchè oggi molti miei amici sono ricattati per il semplice motivo che “SE NON GLI STANNO BENE LE CONDIZIONI DI LAVORO, POSSONO ANDARSENE A CASA”, poi se dalle tue parti i dipendenti vengono trattati meglio, buon per voi.

“Ancora con la favoletta del controllo dei prezzi?
E che si doveva fare ? ”
Si doveva controllare come hanno fatto nel resto d’europa

“Se io venditore ti vendo un pollo a 1.000 euro tu non sei obbligato a comprarlo”
nessuno ti obbliga a comprarlo
ma se tutti quelli che vendono il “pollo” fanno un prezzo da 100euro
guadagnandoci il 100%, chi governa ha il dovere di controllare.

Per quanto riguarda il saper risparmiare, sono d’accordo con te.

Ps: una curiosità, quanto hai pagato la macchina per il pane? e il pane come viene?

49. daland - 18 aprile 2008

@Dany #44

Mi pare che tu abbia poche idee, ma ben confuse…

Altrochè se esiste il debito pubblico: sono tutti i quattrini che lo Stato deve a TE e a ME (e alle Banche, certo, ma da chi li prendono i soldi, le Banche? Sempre da TE e da ME) per i BOT e i CCT che abbiamo comprato da lui, invece di acquistare un’auto o un pezzo di casa… Quattrini di cui lo Stato (che però siamo sempre TU e IO) ha bisogno perchè sborsa (in spese e investimenti) più di quanto introita in tasse! (O preferiresti pagare imposte del 75% sul tuo reddito, per caso?)

Il problema sta nel non far esplodere il fenomeno, altrimenti c’è la bancarotta dello Stato (cosa peraltro non infrequente, nella storia) che danneggia a sua volta i cittadini possessori dei suoi Titoli…

Insomma: il problema è avere una buona amministrazione pubblica, capace di evitare gli sprechi e di non pretendere di fare “il passo più lungo della gamba”, cioè garantirsi il cosiddetto “avanzo primario” che serve appunto a non far esplodere il debito.

Le Banche non sono degli angioletti… e danno tutt’altri problemi (fra i quali, ad esempio, la gestione del “signoraggio” delle Banche Centrali a fronte della stampa di nuovo denaro).

50. Nicola - 18 aprile 2008

@Mario #47
Credo che tu in parte abbia ragione, nel senso che la legge Treu era in qualche modo venuta incontro alle legittime richieste avanzate dagli imprenditori, e si poneva il fine di garantire alle imprese maggiore flessibilità sull’assunzione di personale.
Fino a quì, almeno personalmente, non ci vedo niente di male.
La grossa anomalia di questa legge è un’altra, ovvero che un lavoratore a tempo determinato costa meno di un lavoratore stabile e a me non è che sul piano della logica torni così tanto…
Mi sta bene la flessibilità, ma chi è che assume qualcuno a tempo indeterminato se questo grava maggiormente sul bilancio dell’azienda?
Io credo che almeno questo aspetto vada rivisto, ma trattasi del mio opinabilissimo punto di vista.
Sull’aumento dei prezzi, Mario, mi trovi concorde, seppur con qualche riserva ed è pur vero che in Italia L’Antitrust serve solo ad assegnare poltrone ai papponi di turno.
Malgrado tutto, se ci mettiamo a discutere delle nefandezze compiute da Berlusconi nel suo quinquiennio di governo, beh, ce n’è per riempire almeno un libro.🙂

51. Anomalia Italiana - 18 aprile 2008

@ 49. daland – Aprile 18, 2008

Sprechi? In Italia? Solo più o meno un terzo del Pil …

52. Daniele - 18 aprile 2008

paragonare il passato di prodi a quello di berlusconi mi sembra un po azzardato
——————————–
ah giusto, in fondo prodi non ha mai fatto leggi ad personam (vedi l’abuso d’ufficio), non ha mai fatto gli interessi dei propri amichetti (prova a leggere cosa fece nel periodo in cui fu presidente dell’iri e certe consulenza per la goldman sachs), non è mai stato coinvolto in qualcosa di poco chiaro (tipo il caso moro)…e chi fu l’allora presidente che decise il tasso di cambio da lire a euro?

Tutto questo non per difendere berlusconi sia chiaro (sta sulle balle pure a me), ma perchè si guarda tanto solo una parte senza vedere che dall’altra c’è altrettanta schifezza, solamente fatta con più furbizia! (e mi sta sulle balle pure questo modo di avere il “paraocchi”….)

53. Daniele - 18 aprile 2008

questo va a svantaggio del governo prodi, nel senso che i prezzi sono aumentati perchè è aumentato il prezzo del petrolio.
Prima del 2005 perchè sono aumentati i prezzi?
————————————
sono aumentati i prezzi per la furbizia di molti. l’arrotondamento eccessivo fatto su tutti i passaggi della distribuzione ed infine un tasso di cambio che non sta nè in cielo nè terra, facendo fare a chiunque l’arrotondamento in eccesso a 2000 anzichè 1936 e spiccioli. Per questo sostengo che l’aumento del petrolio ha inficato solamente in maniera marginale sul problema.

54. PIRRO - 18 aprile 2008

@ 52. Daniele – Aprile 18, 2008

paragonarlo con berlusconi che ha iniziato la sua ascesa come impreditore grazie al riciclaggio del denaro sporco della mafia, che grazie al narcotraffico incamerava

paragonarlo con berlusconi che ha detto che mangano è un eroe

io ci andrei con i piedi di piombo

e cmq allr ultime elezioni si presentava veltroni e non prodi

55. Daniele - 18 aprile 2008

vacci pure coi piedi di piombo ciò non cambia i misfatti della “controparte”.

alle ultime elezioni è andato veltroni, embè? mica sto parlando delle ultime elezioni.

56. Daniele - 18 aprile 2008

ah dimenticavo…si sarà pure presentato veltroni, ma indovina chi fosse fino a pochi giorni fa il presidente del pd?

57. PIRRO - 18 aprile 2008

@ 56. Daniele – Aprile 18, 2008
lui lo aveva detto che sarebbe andato via dopo le elezioni

58. Daniele - 18 aprile 2008

dice sempre tante cose… e non sempre le mantiene.

del resto a 80 anni cosa volevi che facesse? non si può certo ripresentare alle elezioni fra 5 anni. Così come fra 5 anni berlusconi lascerà il posto a fini.
rimane il fatto che fosse il presidente del pd fino alla batosta delle elezioni

59. il Sofista - 19 aprile 2008

@PIRRO

forse non hai letto bene ma se scrivo

“A casa mia un buon padre di famiglia riesce a far quadrare i conti eliminando gli sprechi e non aumentandoli prezzolando tutta la cricca di totali incapaci a colpi di ministeri, sottoministeri ecc. ecc.”

ti sembra che non voglia far quadrare i conti?
qual’è stato il miracolo di Prodi?
il tuo dovere cos’è stato? eleggere 13 condannati in parlamento?

60. Nessuno - 19 aprile 2008

Il partito che non c’è. Queste le cifre. Camera: italiani aventi diritto di voto: 47.126.326. Voti validi: 36.452.305. Astenuti + schede bianche e nulle: 10.674.021, il 22,6%. Senato: italiani aventi diritto di voto: 43.133.946. Voti validi: 32.771.227. Astenuti + schede bianche e nulle: 10.362.719, il 24%. La diminuzione più importante, rispetto alle elezioni del 2006, meno 2.109.734, si è avuta al Senato. Quasi un italiano su quattro ha rifiutato le elezioni incostituzionali. Il terzo partito italiano. Gli anni ’90 hanno visto la fine delle ideologie, oggi assistiamo alla fine dei partiti. Uno alla volta ci stanno lasciando. Cadono come le foglie di un platano d’autunno. Lente, ma con volo sicuro. Partito comunista, partito socialista, partito (fuso) radicale, Democrazia Cristiana, Verdi, Alleanza (fusa) nazionale. Ne mancano pochi all’appello. I pidini sono mimetici, ad ogni elezione cambiano identità per non farsi impallinare dagli elettori. Sono carne e pesce, riso e formaggio, zuppa di fagioli e di tartaruga. Un bollito misto. Una Walterloo. Gli altri partiti non esistono. Sono voti nominali. Un nome per tutti e tutti i voti per uno. Ci sono Azzurro Caltagirone e Testa d’Asfalto. Boss(ol)i e la kriptonite Di Pietro. Sono partiti ad personam. Il futuro che ci aspetta è Highlander. Ne rimarrà solo uno. O forse nessuno. Basta aspettare sulla riva del fiume. Le liste civiche del blog crescono. Consiglieri comunali, per ora, a Treviso e a Roma. Sonia Alfano consigliere regionale in Sicilia. Risultati ottenuti senza pubblicità, senza fondi pubblici, senza televisioni, senza giornali. Ma con l’onestà, con il porta a porta, con la Rete. 407 città hanno già aderito ai referendum per una libera informazione in un libero Stato. V2 Day. V2 Day. 25 aprile.

61. Daniele - 19 aprile 2008

un italiano su quattro ha rifiutato le elezioni incostituzionali
————————————
fra tutti i non votanti ci sono anche quelli che per diversi motivi non han potuto votare (tanto per esempio 4 miei amici sono dovuti andare all’estero per lavoro propio in quel periodo e non sono riusciti a votare). E comunque l’affluenza alle urne è stata superiore all’80%, la più alta d’europa ed in linea con le precedenti elezioni…..quindi smettiamola con queste cavolate dell’astensionismo riuscito! D’altronde capisco anche che beppe coi suoi post deve far continuare a far sognare i grillini…..o almeno quei pochi che non hanno riconosciuto il fallimento della loro “campagna politica”.

Sulla libera informazione avrei da ridire visto l’ultimo post con la lettera di travaglio….uno che si permette di inserire od omettere dei condannati in un libro per indicare chi è degno o meno di essere votato in base a dei parametri da lui scelti di certo non fa libera informazione. Avrebbe dovuto mettere chiunque fosse condannato e lasciare al lettore la libertà di “giudicare” se il reato fosse grave al fine politico o del tutto ininfluente. Facendo in questo modo non fa altro che pilotare l’informazione a suo uso e consumo, altro che v2day…..

62. PIRRO - 19 aprile 2008

@ 59. il Sofista – Aprile 19, 2008

“qual’è stato il miracolo di Prodi?”
se senti grillo, nessuno
se senti all’estero, molti e spesso qui li ho citati, ma visto che non liricordi, significa o che non li hai letti o che non ti interessa sapere se prodi ha fatto qualcosa di buono perchè lui è un politico e i politici non fanno mai nulla di buono.
-non c’è peggior sordo di chi non voglia sentire-

“il tuo dovere cos’è stato? eleggere 13 condannati in parlamento?”
io avrò mandato 13 persone condannate in parlamento
ma tu non hai impedito a 52 persone condannate di andare al governo

63. Daniele - 19 aprile 2008

se senti all’estero, molti e spesso qui li ho citati, ma visto che non liricordi, significa o che non li hai letti o che non ti interessa sapere se prodi ha fatto qualcosa di buono perchè lui è un politico e i politici non fanno mai nulla di buono.
——————————–
ma per cortesia non diciamo baggianate. Prodi è ricordato come uno dei peggiori presidenti che l’ue abbia mai avuto, da chi verrebbe lodato? Se poi ti riferisci ad Almunia o l’ekommunist è un discorso a sè stante visto che guarda soltanto una cosa e non il complesso del suo operato. Sono capace anch’io di fare miracoli tartassando gli italiani aumentando la pressione fiscale…..e venire poi lodato dai due sopra.

64. PIRRO - 19 aprile 2008

grillo inzia scrivendo sul post di oggi

“Voi siete Beppe Grillo. Ragionate con la vostra testa.”

significa che voi siete Beppe Grillo e siccome siete Beppe Grillo, dovete ragionare con la vostra testa ovvero quella di Beppe Grillo?

Se invece ragionate con la vostra testa, come fate a essere Beppe Grillo?
Non penso che avete un pensiero standard ISO 9000BEPPEGRILLO.
Se così fosse, Prometeus è vicino (Prometeus che a me sembra un imitazione di Epic 2015 http://www.albinoblacksheep.com/flash/epic).

Ps: poteva anche scrivere “A ME GLI OCCHI. Voi siete Beppe Grillo. Ragionate con la vostra testa.”

DELUCIDATEMI

65. Daniele - 19 aprile 2008

Romano Prodi: “le gaffes lastricano la sua strada”. In quasi tutti i governi (europei) cresce l’irritazione verso l’uomo al vertice della più importante istituzione europea. E, quel che è quasi peggio per l’uomo e per il suo incarico, Prodi sempre meno viene preso sul serio. (Die Welt 17/07/2001)

Prodi è un problema per l’Europa, non essendoci modo per agevolarne l’uscita e non essendoci cenni di dimissioni volontarie i leader europei hanno la possibilità di lavoraci assieme, il che può essere impossibile, o più spesso di lavoragli attorno. (Times 02/02/2002)

According to Jean Quatremer, the veteran correspondent of Libération in Brussels, the world’s press agrees that Romano Prodi is the worst President of the European Commission ever. The Eurostat affair, which has destroyed any pretence that the reputation of the Prodi Commission has cleaned up the act of its predecessor, comes after a long period in which the President himself has seen his own authority ebb away remorselessly. At last October’s economic summit, he literally said nothing, even though the economy is supposed to be the Commission’s patch. The only country which is not aware of Prodi’s terrible reputation, says Quatremer, is Italy. This is because the majority of the press is hostile to the Berlusconi government, and sees in Romano Prodi the man who has the greatest chances of beating him. (Liberation 27 Settembre 2003)

L’operato di Prodi a Bruxelles, benché deriso in quasi tutta Europa, è motivo di orgoglio per molti italiani. (Times 17 Maggio 2004)

La performance di Romano Prodi come presidente della commissione europea è stata orrenda. L’ex premier italiano è l’uomo sbagliato per l’incarico. Non ha dimostrato né larghezza di vedute né l’attenzione ai dettagli richiesta per uno dei ruoli più difficili del mondo. Manager incapace, non sa comunicare, con un’allarmante propensione alle gaffe (The Financial Times 27 maggio 2004)

Romano Prodi, dal bilancio discusso, lascia una commissione indebolita… senza carisma, pessimo comunicatore, Romano Prodi è accusato di lasciare un’Europa senza progetto e una commissione che non ha più l’attenzione dei capi di Stato e di governo. Sotto la sua presidenza la Commissione non è stata in grado di rappresentare l’Europa sulla scena internazionale … Prodi è stato anche regolarmente accusato di utilizzare le sue funzioni a Bruxelles per pesare sulla politica italiana. (Le Monde 21/06/2004 )

(Prodi) non sa parlare, non sa imporre l’autorità della commissione sugli egoismi nazionali, non ha alcuna capacità di pensare in grande e presentare una visione strategica del futuro dell’Unione. (Der Spiegel 10/10/2004)

Prodi: Un dilettante catapultato su una poltrona troppo importante per lui. (The Financial Times 10/10/2004)

(…) He talked up his achievements, but critics declared him the worst president in the history of the EU. (…) Charles Grant, the europhile director of the Centre for European Reform think-tank, said: He has been the most unsuccessful president in the history of the EU. (…) He came to power saying that his priority was to purge the EU’s institutions of fraud, but last year it emerged that millions of euros had vanished without trace into secret bank accounts opened by the officials of Eurostat, the EU’s statistical agency. (Times, 26 ottobre 2004)

E per concludere, voglio aggiungere due cose:
-al momento della nomina di Prodi, Helmut Kohl esclama: “ma siete matti?” (e dovrebbe essere suo amico)
-Emma Bonino: “Prodi, cervello piatto”. Oggi la Bonino è una sua fedele alleata.

Mentre da noi che si dice?
“Ho lasciato l’incarico di Presidente della Commissione Europea salutato da una standing ovation del parlamento europeo” – Romano Prodi, 28 settembre 2005. (Corriere della Sera)

questi sono alcuni stralci che ho trovato in giro…..fate vobis….

66. ce - 19 aprile 2008

“Voi siete Beppe Grillo. Ragionate con la vostra testa.”

—————————-

da “antigrillino” (nel senso che non lo seguo) ti posso dire che il peggior risultato grillo l’ha avuto in tutti quei suoi seguaci che pendono dalle sue labbra, che aspettano che sia lui a dirgli cosa fare. Grillo si batte politicamente (e si può condividere o meno le sue scelte), e credo che con quella frase stia dicendo a tutti di ragionare con la propria testa e non aspettare che sia lui a dire sempre cosa fare. Di muoversi in prima persona anzichè aspettare che qualcuno indichi sempre la via.

that’s all imho…..

67. Cecco - 19 aprile 2008

pardon, ero io quello sopra, per errore ho modificato il nome in “ce”

68. PIRRO - 19 aprile 2008

@ 63. Daniele – Aprile 19, 2008

a mio modesto parere, la priorità di abbassare il debito pubblico è importante e prodi c’è riuscito, al contrario di berlusconi che lo aveva aumentato.

Tra il 2001 e 2006 berlusconi doveva abbassare le tasse, cosa che non ha fatto.
Ha tolto la tassa sulle successioni, ma a favore dei più ricchi, perchè al di sotto dei 300mila euro (se non sbaglio) gia era stata tolta dal governo precendente.

prodi ha aumentato le tasse, ma (sempre se non sbaglio) a partire dai 40mila euro di reddito in su (gente che guadagna dai 3000 euro in su)

Se in 5 anni berlusconi ha fatto quello che gli pareva, ovvero fare leggi a sua immagine e somiglianza senza pensare alle sorti dell’italia, non puoi dare la colpa a prodi se c’ha dovuto presentare il conto da pagare. Perchè gli italiani sono stati zitti per 5 anni?

rileggiti anche quel che ho scritto 45. PIRRO – Aprile 18, 2008

69. PIRRO - 19 aprile 2008

@ 65. Daniele – Aprile 19, 2008

QUESTO E’ QUELLO CHE DICE IL FINACIAL TIMES QUEST’ANNO

An election that Italy cannot afford

Published: February 5 2008 19:15 | Last updated: February 5 2008 19:15

Italy is to hold an early general election. To those observing the country from abroad, this is depressing news. In recent years, Italy appeared to have shrugged off its legendary postwar instability, electing governing coalitions in 1996 and 2001 that lasted a full five-year term. Now, just 20 months after the last election, the centre-left has lost power as a result of internal divisions, and parliament is to be dissolved. For the Italian political class, one constantly struggling to prove its maturity, this is a shameful step back to the old ways of governing.

Blame for this latest political crisis can be spread widely. Romano Prodi’s centre-left government certainly enjoyed some success. Tommaso Padoa-Schioppa, Mr Prodi’s excellent finance minister, restored some order to the public finances. He did much to reduce tax evasion. Yet throughout their time in office, the centre-left parties have squabbled among themselves in the worst traditions of Italian politics.

Silvio Berlusconi’s centre-right coalition presents an even more dismal spectacle. Fourteen years after he first became prime minister, Mr Berlusconi continues to look like a man whose sole reason for being in politics is to protect himself from the judges and his media interests from competition. His 2001-06 government failed utterly to deliver on a pledge to introduce liberal economic reforms. It is hard to see why reflective Italians – those, that is, who worry about the prospects for their country rather than the prospects for tax breaks – should grant him a third opportunity to govern.

70. PIRRO - 19 aprile 2008

@ 65. Daniele – Aprile 19, 2008

e cmq ce ne sono altri di articoli positivi sul governo prodi scritti sui giornali che hai citato tu e con data 2008.

Per quanto riguarda la commissione europea mi trovi impreparato, so solo che prodi è stato eletto con una larga maggioranza

71. Daniele - 19 aprile 2008

a mio modesto parere, la priorità di abbassare il debito pubblico è importante e prodi c’è riuscito, al contrario di berlusconi che lo aveva aumentato.
——————————
a mio modesto parere la priorità è evitare di affamare le famiglie aumentando la pressione fiscale per pagare il debito pubblico.

Ha tolto la tassa sulle successioni, ma a favore dei più ricchi, perchè al di sotto dei 300mila euro (se non sbaglio) gia era stata tolta dal governo precendente.
——————————
quindi quando i miei genitori mi lasceranno in eredità l’appartamento in cui vicono ora da circa 350/400mila euro sarò RICCO!!!!!! WOW!!!!!
tanto per dirti, hanno appena costruito delle case nuove vicino a dove vivo ora ed un appartamento di circa 100mq si aggira sui 500mila euro…..

prodi ha aumentato le tasse, ma (sempre se non sbaglio) a partire dai 40mila euro di reddito in su (gente che guadagna dai 3000 euro in su)
——————————
della 60ina di nuove tasse introdotte avremmo fatto volentieri tutti a meno (e poi ci si stupisce dei tesoretti), comunque guarda questo link

http://www.professionisti24.ilsole24ore.com/art/AreaProfessionisti/Lavoro/Rassegna_stampa/Informatore_3_2007_Bonati.pdf

come puoi ben veder l’aliquota è stata aumentata per la fascia da 15.000 a 26.000, mentre è stata abbassata per la fascia che vanno da 26.000 a 28.000.
di nuovo in aumento da 28.000 a e 33.500….pressochè invariata per la fascia da 33.500 a 55.000 ed in aumento ancora fino a 100.000…da 100.000 in poi rimane invariata

inutile dirti che TUTTI quelli che prendono sui circa 1.100 euro netti al mese (dovremmo essere sui 25.000 lordi) si son visti un aumento del 4%, e solo quelli che superano i 28.000 lordi annui riescono a beneficiare di un -6% (su una fascia di 2.000 però capirai……)salvo poi pagare un +5% nella prossima fascia.

Per chiunque sappia un minimo come funzionano le aliquote è evidente che c’è stato un innalzamento generale , salvo una ridottissima fascia in diminuzione, che ha colpito soprattutto i redditi medio/bassi….anche perchè quelli alti si son visti aumentare solamente leggermente la parte di aliquota che spetta a loro.
Mi sorge un dubbio alla luce di ciò che hai scritto. Ma tu sai come funzionano le aliquote????

per quanto riguarda quello che dicono i giornali me sbatto. Il mio post di prima era per mostrarti che non se n’è sempre parlato bene come vuoi far credere. Del resto il tuo stesso articolo NON parla granchè bene di prodi se non nel punto in cui dice che padoa schiappa ha sistema un po i conti. Ma ti ripeto che nel farlo non ha avuto nessun merito perchè chiunque ci sarebbe riuscito aumentando le tasse come ha fatto!!!!

72. Daniele - 19 aprile 2008

Per quanto riguarda la commissione europea mi trovi impreparato, so solo che prodi è stato eletto con una larga maggioranza
———————–
sì, eletto come peggio presidente della ue….

73. PIRRO - 20 aprile 2008
74. Daniele - 20 aprile 2008

1) rispondi alla domanda. Sai come funzionano le aliquote? Sì o no?

se sì, e sei capace di fare due conti con le aliquote ti accorgi da solo delle castronerie dette! Basta qualche semplice calcolo e capirai da solo.

riguarda il link che citi, rimane molto superficiale su alcuni punti. Tanto per dirne una dice che il governo di centrosinistra ha fatto politica di risanamento. E’ vero, lo dico pure io, la differenza è nel COME viene fatta. Te lo ripeto ancora, tutti sono capaci di risanare i conti pubblici aumentando le imposte e introducendo nuove tasse!

Inoltre mostra come il debito sia diminuito col governo di centro sinistra ed aumentato con quello di centro destra. E qui è vero parzialmente, perchè anche col governo di centrodestra è diminuito tutti gli anni, salvo uno in cui è aumentato (ma 1 su 5 ci può stare, bisogna vedere il periodo dell’economia globale che si sta attraversando, cosa che stranamente non viene citata) e “casualmente” prendono in considerazione proprio quel periodo di 1 anno nel grafico che mostrano……

Dicono anche che il taglio delle tasse dev’essere sostenibile per il debito. Corretto, però non dicono che anche la diminuzione del debito dev’essere sostenibile per gli italiani……

Insomma dicono tante cose (anche corrette), ma tralasciano altrettante cose (corrette anch’esse)!

75. PIRRO - 20 aprile 2008

@ 74. Daniele – Aprile 20, 2008
“1) rispondi alla domanda. Sai come funzionano le aliquote? Sì o no?”
non sono un commercialista, ma da quel che so è che:
da 0 a 15000 euro si paga il 23%
da 15001 a 28000 si paga il 27% (la differenza 12999)

se ho sbagliato dimmelo

————
Famiglia:Finanziaria 2008, misure per i più deboli

creazione di un fondo che alimenterà in dieci anni circa 80000 nuovi alloggi a canone sostenibile; incremento e miglioramento dei servizi socio-educativi e del sistema integrato degli asili nido; 150 euro per i cittadini a basso reddito e ciascun componente del nucleo familiare; detrazioni fino a 991 euro sull’abitazione in affitto per i giovani con reddito fino a 15.493 euro e di 500 euro per reddito fino a 31.000 euro.
—————–

hanno rinnovato le detrazione IRPEF 55% per interventi di riqualificazione energetica
che ti permette, oltre alla detrazione, di risparimiare sul consumo energetico, ma sembra che agli italiani poco interessa e molti non sanno dell’esistenza ti tale agevolazione.

——————-

http://it.youtube.com/watch?v=PoPY5KXxoo8

76. Daniele - 21 aprile 2008

1) diciamo che solo in parte in quanto manca la no tax area, ma poco conta. Ora, fai due calcoli con le vecchie e con le nuove aliquote e vedi la differenza.

hanno rinnovato le detrazione IRPEF 55% per interventi di riqualificazione energetica
che ti permette, oltre alla detrazione, di risparimiare sul consumo energetico, ma sembra che agli italiani poco interessa e molti non sanno dell’esistenza ti tale agevolazione.
——————
sì certo, al di là che bisogna vedere cosa si intende per “riqualificazione energetica”. Gli italiani non devono essere un popolo di contabili…..

77. Il Sofista - 21 aprile 2008

@PIRRO

hai detto bene, non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire (in questo caso leggere) la mia spiegazione l’ho data e senza essere imboccato da altri…
per quanto riguarda i condannati personalmente mi ritengo responsabile proprio di nulla visto che non ho legittimato nessuno ad entrare in parlamento….
se nessuno fosse andato a votare probabilmente oggi in parlamento non ci sarebbe nemmeno un condannato e nessuno di noi avrebbe dovuto tapparsi il naso per votare….

78. PIRRO - 21 aprile 2008

@ 76. Daniele – Aprile 21, 2008

“sì certo, al di là che bisogna vedere cosa si intende per “riqualificazione energetica”. ”

non è così difficile da capire e i venditori di tali prodotti sanno come farti accedere agli incentivi, naturalmente perchè loro ci guadagnano.

http://www.certificatoreenergetico.com/finanziaria-2008-detrazioni-55.asp
———————————–

“Ora, fai due calcoli con le vecchie e con le nuove aliquote e vedi la differenza.”

dipende anche se chi fa la dichiarazione, se è un single, se è una famigli, se hai figli a carico, se paghi un mutuo e tanti altri fattori.
Dici bene che in alcuni casi le aliquote sono aumentate, ma devi tener conto anche delle detrazioni che hanno introdotto.

79. PIRRO - 21 aprile 2008

@ 77. Il Sofista – Aprile 21, 2008

“se nessuno fosse andato a votare probabilmente oggi in parlamento non ci sarebbe nemmeno un condannato e nessuno di noi avrebbe dovuto tapparsi il naso per votare….”

UTOPIA

“per quanto riguarda i condannati personalmente mi ritengo responsabile proprio di nulla visto che non ho legittimato nessuno ad entrare in parlamento….”

E COME SE TU AVESSI DETTO: FATE VOI, IO ME NE LAVO LE MANI.

TROPPO FACILE NON PRENDERE DECISIONI E RESTARE A GUARDARE

“la mia spiegazione l’ho data e senza essere imboccato da altri…”

LA TUA, A MIO PARERE, E’ STATA UNA SPIEGAZIONE MOLTO GRILLINA.

80. Daniele - 21 aprile 2008

dipende anche se chi fa la dichiarazione, se è un single, se è una famigli, se hai figli a carico, se paghi un mutuo e tanti altri fattori.
Dici bene che in alcuni casi le aliquote sono aumentate, ma devi tener conto anche delle detrazioni che hanno introdotto.
————————————
un dipendente normalissimo, senza nessuno a carico. Fatti due conti e vedrai da solo a chi sono state aumentate le tasse….continui a ribattere, ma ancora non vedo i conti.

81. Daniele - 21 aprile 2008

non è così difficile da capire e i venditori di tali prodotti sanno come farti accedere agli incentivi, naturalmente perchè loro ci guadagnano.
————————————-
dei venditori o dei rappresentati in quest’italia la prima regola è non fidarsi, perchè spesso si trovano persone interessate a portare a casa la pagnotta e non a fare informazione a riguardo. Soprattutto perchè spesso i rappresentanti lavorano a cottimo!!!!
E comunque sarà pure un incenvito, ma per ottenere quel certificato bisogna sostenere ulteriori spese (per esempio la sostituzione di finestre oppure l’impianto fotovoltaico…) mica te li danno gratis. Te prima paghi sull’unghia e POI te ne ridanno un parte.

82. PIRRO - 21 aprile 2008

@ 81. Daniele – Aprile 21, 2008

è stato tolto per gli infissi e i panelli solari l’obbligo di certificazione
http://www.certificatoreenergetico.com/finanziaria-2008-eliminazione-obbligo-certificazione-qualificazione.asp

forse a molti puo sembrare un semplice incentivo
ma se guardi al fatto che si aumentano le vendite di prodotti che fanno risparmiare energia, quindi più risparmi per i consumatori, quindi più rispetto per l’ambiente.

I rappresentanti che c’entrano?
gli infissi li vai a comprare nei negozi
———————————

“un dipendente normalissimo, senza nessuno a carico. Fatti due conti e vedrai da solo a chi sono state aumentate le tasse….continui a ribattere, ma ancora non vedo i conti.”

un dipendente normalissimo senza nessuno a carico, che guadagna dai 15001 ai 28000 euro, non mi sembra così scandaloso che paghi un 4% in più.
I benefici vanno più alle famiglie

83. Il Sofista - 21 aprile 2008

@PIRRO

UTOPIA per TE, basta crederci seriamente, tutto è utopia se non ci si prova, continuiamo a votare questa gente e l’utopia di un paese decente non si concretizzerà mai…. questa purtroppo è sempre più una certezza..

“E COME SE TU AVESSI DETTO: FATE VOI, IO ME NE LAVO LE MANI”

sempre meglio che autorizzare qualcuno a far danni consapevolmente…
è come consegnare le chiavi di casa tua a gente che fino a ieri ha cercato di prendere dalle tue tasche senza chiedere…
ritengo che non legittimando questa classe dirigente sia l’ultimo atto di civiltà possibile in questo paese….

“TROPPO FACILE NON PRENDERE DECISIONI E RESTARE A GUARDARE”

perchè votando il PD cosa pensi di aver fatto? nelle scorse elezioni immagino che tu abbia votato il centrosinistra con quali risultati? forse l’aumento della pressione fiscale ti è sembrata un ottima idea?

“LA TUA, A MIO PARERE, E’ STATA UNA SPIEGAZIONE MOLTO GRILLINA.”

la mia purtroppo è una spiegazione fin troppo reale, oppure l’aumento della pressione fiscale è un miraggio?

RIBADISCO questo è il paese degli sprechi, del costo della politica più alto d’europa…
il lavoro precario è l’ultima trovata per comprare voti, e più il lavoro è precario più la gente è costretta a votarsi a qualche santo e nemmeno il tuo governo a fatto nulla per cambiare le regole…
oppure due anni non sono bastati?

http://www.ragionpolitica.it/testo.9033.punti_prodi_veltroni.html

84. Daniele - 21 aprile 2008

i rappresentanti che c’entrano?
gli infissi li vai a comprare nei negozi
——————————
guarda che anche i rappresentanti vendono prodotti…..
comunque non ci capiamo…i pannelli solari PRIMA li paghi TU al 100% POI ti arriva la detrazione. Nel frattempo i soldi da metterci li devi avere!!!!! e comunque non mi sembra prioritaria la detrazione per il risparmio energetico rispetto a molte altre cose che una famiglia od una persona qualsiasi deve sostenere.

un dipendente normalissimo senza nessuno a carico, che guadagna dai 15001 ai 28000 euro, non mi sembra così scandaloso che paghi un 4% in più.
I benefici vanno più alle famiglie
—————————————–
ma come, non eri tu quello che diceva che le tasse sono aumentate solo per quelli col reddito dai 40.000 in sù? sei già sceso a 15.000?? è un bel gradino passare da 40 a 15mila…..
e comunque per un dipendente normale il 4% mica è poco: sono circa 400€ in più all’anno.

85. Daniele - 21 aprile 2008

ah dimenticavo….40.000 ovviamente NETTO per te, visto che era gente da 3.000 euro al mese. Se parliamo di lordo salirebbe senza molta fatica a 60.000 e oltre.

86. PIRRO - 21 aprile 2008

@ 83. Il Sofista – Aprile 21, 2008

fino a prova contraria i Veri danni in italia li hanno fatti gli italiani che non hanno voluto mai capire niente di politica e per giustificarsi dicono che i politici sono tutti ladri per poi votare i peggio ladri o lasciare che i peggio ladri vadino al governo.
All’uscita dei seggi ancora oggi si sentiva la seguente frase “ho vototo lui perchè magna, ma fa pure magna a noi”
ecco questa per anni è stato il pensiero italiano che c’ha portato oggi in questa situazione.

“nelle scorse elezioni immagino che tu abbia votato il centrosinistra con quali risultati? forse l’aumento della pressione fiscale ti è sembrata un ottima idea?”
Tutta questa pressione fiscale (e la pressione fiscale c’è perchè per anni noi italiani siamo rimasti a guardare furti allo stato) io non la vedo verso le normali famigle, la vedo verso i grandi evasori fiscali o anche in quello ha sbagliato la sinistra.
Ma forse per molti è proprio la pressione fiscale verso gli evasori che ha dato fastidio agli italiani, perchè gli italiani non pensano che gli evasori siano dei ladri, ma tendono a giustificarli.

LA PRESSIONE FISCALE NON E’ STATA UN’OTTIMA IDEA, MA UNA COSA DOVUTA

CMQ TUTTO QUELLO CHE HA POTUTO FARE LA SINISTRA, NELLE CONDIZIONI IN CUI ERA, PENSO CHE HA FATTO MOLTO,RICORDANDOTI CHE ERA SOGGETTO ALLE MINACCIE DI PICCOLI PARTITI, GRAZIE ANCHE ALLA LEGGE PORCELLUM.

VI RICORDO CHE PER 5 ANNI BERLUSCONI S’E’ FATTO I CAZZI SUOI
SENZA CHE GLI ITALIANI SI INDIGNASSERO

NON MI SEMBRA CHE IL NANO ABBIA DIMINUITO LA PRESSIONE FISCALE NEI 5 ANNI, CON UN’OTTIMA MAGGIORANZA

HANNO EVITATO DI FARE CONTROLLI SULL’EURO
COSI FACENDO I PREZZI SI SONO RADDOPPIATI

HANNO LASCIATO CHE GLI ITALIANI SI INDEBITASSERO (LE PUBBLICITA’ ALLE FINANZIARIE PRIMA DEL 2001 QUASI NON ESISTEVANO)
CON MUTUI VERGOGNOSI
SENZA FARE NESSUN CONTROLLO

PER 5 ANNI GLI ITALIANI SI SONO INDEBITATI
E OGGI NE STANNO PAGANDO GLI EFFETTI
(RICORDATE LA PUBBLICITA GOVERNATIVA CHE INVITAVA A COMPRARE, MA NESSUNA PUBBLICITA E’STATA FATTA PER EVITARE AGLI ITALIANI DI ROVINARSI FINANZIARIAMENTE)

E DI TUTTO QUESTO DATE LA COLPA A PRODI?
COMPLIMENTI

ADESSO I NOSTRI SOLDI ANDRANNO ALLE MAFIE TRAMITE TUTTI GLI APPALTI CHE IL NANO GLI CONCEDERA’

GLI ITALIANI SI MERITANO I MAFIOSI AL GOVERNO
PERCHE’ IN FONDO
LA MAGGIOR PARTE DEGLI ITALIANI
VORREBBE ESSERE MAFIOSA

GLI ITALIANI AMANO L’ILLEGALITA’
SE NE FREGANO DEL FUTURO
E VOGLIONO TUTTO OGGI
SENZA FARE NESSUN SACRIFICIO

NON POSSONO GLI ITALIANI LAMENTARSI
QUANDO LA MAGGIOR PARTE DI LORO SPENDE I SOLDI IN
TV AL PLASMA O LCD
TELEFONINI OGNI 2-3 MESI
CON UNA MEDIA DI 1,5 CELLULARI A TESTA
SPENDENDO DALLE 50 ALLE 100 EURO AL MESE
(TUTTI QUELLI CHE HANNO TOLTO IL FISSO PERCHE’ COSTAVA TANTO E OGGI RIPAGANO L’ATTIVAZIONE PER AVERE L’ADSL)
CON L’ABBONAMENTO A SKY
CON L’ABBONAMENTO ALLO STADIO

LI VEDO QUANDO VANNO IN PIZZERIA, IN DISCOTECA, IN VACANZA
CON I LORO SUV O FUORISTRADA CHE CONSUMANO UN BOTTO,
OVVIAMENTE L’AUTO LA PAGANO A RATE.

AGLI ITALIANI PIACE FARE I DEBITI
E I DEBITI PRIMA O POI (POI CON PIU’ INTERESSI)
SI PAGANO

CI SONO PERSONE CHE STANNO VERAMENTE MALE
MA DI SOLITO SONO QUELLE CHE SI LAMENTANO DI MENO
PERCHE’ NON VENGONO NEANCHE CONSIDERATI

87. PIRRO - 21 aprile 2008

@ 84. Daniele – Aprile 21, 2008
“comunque non mi sembra prioritaria la detrazione per il risparmio energetico”

CI SIAMO SEMPRE LAMENTATI CHE DEL RISPARMIO ENERGETICO I POLITICI NON SE NE SONO MAI OCCUPATI

SE OGNI ITALIANI AVVESSE I PANNELLI SOLARI SUL TETTO
NON SAREMMO COSTRETTI A COMPRARE L’ENERGIA ELETTRICA ALL’ESTERO

E POI SI PUO ACCEDERE AI FINANZIAMENTI CON TASSI VERAMENTE AGEVOLATI PER POTER ACQUISTARE I PANNELLI
E ADDIRITTURA DALLE MIE PARTI CI SONO PERSONE CHE STANNO RIVENDENDO LA CORRENTE A L’ENEL

http://www.jacopofo.com/pannelli-solari

“e comunque per un dipendente normale il 4% mica è poco: sono circa 400€ in più all’anno”
UN DIPENDENTE NORMALE NON HA NULLA DA SCARICARE?
NEANCHE L’ASSICURAZIONE DELLA SUA AUTO?

CMQ STA DI FATTO CHE AGEVOLAZIONI ALLE FAMIGLIE SONO STATE FATTE

IL NANO NON MI SEMBRA CHE ABBIA ABBASSATO LE TASSE ALLE PERSONE PIU’ SVANTAGGIATE

IN 5 ANNI CON UN GOVERNO CHE AVEVA QUELLA MAGGIORANZA
NON C’E’ RIUSCITO AD ABBASSARE LE TASSE
MA E’ RIUSCITO AD AUMENTARE IL DEBITO

88. PIRRO - 21 aprile 2008

@ 83. Il Sofista – Aprile 21, 2008

http://www.ragionpolitica.it/testo.9033.punti_prodi_veltroni.html

ma hai letto le cazzate che ci stanno scritte?
tu che parli di informazione libera
da chi vai a prendere le informazioni….
da un partito che si è fatto forza grazie alla disinformazione.

Ma come ragionate?
Non avete nessuna coerenza, come pretendete di cambiare un paese?
Adesso sono io che vi prego di non votare più, potreste fare danni in caso contrario.

Che grillino sei se poi prendi informazioni dal nano?
Un bugiardo come puo fare un partito di onesti?
Ed è anche il tuo Grillo che lo attacca.

dove sta la coerenza?

CHE TRISTEZZA

89. PIRRO - 21 aprile 2008

@ 83. Il Sofista – Aprile 21, 2008

e hai letto anche gli altri articoli
tipo: “Decolla l’amicizia tra Italia e Russia”
ovvero uniranno 2 compagnie che fanno schifo
così nel momento del fallimento avremo un amico con la quale condividere le sorti.
Dov’è finita la cordata italiana? ancora deve uscire.
Ma vi rendete conto che vi ha presi per il culo?
o forse a voi siete contenti quando vi prendono per il culo?

e l’altro articolo su travaglio, di pietro ( che per il nano non ha una laurea), lo hai letto?
In quell’articolo gia si intravede il nuovo editto bulgaro,
ma forse lo farà in russia, dal suo amico putin.

abbi un po di dignità, non leggere cose inutili.

90. Daniele - 21 aprile 2008

@ pirro

mi sembra evidente ormai che non sai più dove aggrapparti, e gli specchi scivolano.
alcune considerazioni

SE OGNI ITALIANI AVVESSE I PANNELLI SOLARI SUL TETTO
NON SAREMMO COSTRETTI A COMPRARE L’ENERGIA ELETTRICA ALL’ESTERO
—————————————
sono d’accordo, ma non cambia il fatto che ti dicevo prima. PRIMA paghi il 100% POI recuperi UNA PARTE.

CMQ STA DI FATTO CHE AGEVOLAZIONI ALLE FAMIGLIE SONO STATE FATTE
—————————————
sta di fatto che hai sparato una puttanata grossa come una casa e te l’ho anche dimostrato, ma ancora non vuoi ammetterlo. Agevolazioni alle famiglie ci sono, ma tu hai detto inizialmente una cosa COMPLETAMENTE diversa!!! Hai detto: tasse aumentate per chi ha un reddito di 40.000 ossia 3000 euro al mese. Non svicolare ora, gli specchi scivolano!!! (tralasciando il fatto che reddito di 40.000 NON sono 3000 al mese)

IN 5 ANNI CON UN GOVERNO CHE AVEVA QUELLA MAGGIORANZA
NON C’E’ RIUSCITO AD ABBASSARE LE TASSE
MA E’ RIUSCITO AD AUMENTARE IL DEBITO
—————————-
se non altro non è aumentata. Con prodi invece non solo è aumentata, ma è pureaumentato il debito (anche se il rapporto debito/pil è in diminuzione, ma questo anche col berlusca alla maggioranza è avvenuto )

Tutta questa pressione fiscale io non la vedo verso le normali famigle, la vedo verso i grandi evasori fiscali o anche in quello ha sbagliato la sinistra.
—————————-
ma non ti rendi conto della contraddizione colossale che dici??? come fai ad aumentare la pressione fiscale ad uno che non paga???? sono molto curioso!

Per curiosità te chi sei? che lavoro fai? no perchè dopo alcune sparate che hai fatto inizio ad avere molti dubbi sul fatto che tu sappia realmente di cosa stai parlando.

CMQ TUTTO QUELLO CHE HA POTUTO FARE LA SINISTRA, NELLE CONDIZIONI IN CUI ERA, PENSO CHE HA FATTO MOLTO,RICORDANDOTI CHE ERA SOGGETTO ALLE MINACCIE DI PICCOLI PARTITI, GRAZIE ANCHE ALLA LEGGE PORCELLUM
————————————–
la legge porcellum non è una scusante. In queste elezioni avremmo dovuto avere lo stesso risultato di due anni fa, invece così non è stato. La colpa maggiore non l’ha avuta la legge, ma lo stesso Prodi che pur di andare al governo si è coalizzato con, se ben ricordo, NOVE partiti…ha fatto la coalizione del tutti dentro utilizzando lo spauracchio del babau berlusca! come pretendevi che finisse? non dare la colpa ad altri ora! La legge porcellum è definita così per ben altri motivi!

VI RICORDO CHE PER 5 ANNI BERLUSCONI S’E’ FATTO I CAZZI SUOI
SENZA CHE GLI ITALIANI SI INDIGNASSERO
NON MI SEMBRA CHE IL NANO ABBIA DIMINUITO LA PRESSIONE FISCALE NEI 5 ANNI, CON UN’OTTIMA MAGGIORANZA
————————————–
ma dove hai vissuto in quei 5 anni? se c’erano manifestazioni e polemiche ogni 2×3? e come detto più sù, non l’avrà abbassata, ma non l’ha neanche aumentata!

CI SONO PERSONE CHE STANNO VERAMENTE MALE
MA DI SOLITO SONO QUELLE CHE SI LAMENTANO DI MENO
PERCHE’ NON VENGONO NEANCHE CONSIDERATI
————————————–
altri luoghi comuni non li hai più? cos’è, finiti gli argomenti cerchi di fare demagogia a slogan?? che ne sai te se la gente HA i soldi per cambiare cellulare, per prendere tv al plasma o per il suv? gli hai fatto i conti in tasca? che ci siano italiani che fanno debiti per tutto non lo metto in dubbio, ma da qui al dire che LA MAGGIOR PARTE lo faccia mi sa che non sai più a che santo rivolgerti.

dove sta la coerenza?
CHE TRISTEZZA
——————————–
me lo son chiesto anch’io di te stesso, che prima spari cavolate a manetta e poi fai finta di non averle mai dette e cercando di arrampicarti sugli specchi pur di evitare la magra figura che hai fatto.

Dov’è finita la cordata italiana? ancora deve uscire.
Ma vi rendete conto che vi ha presi per il culo?
o forse a voi siete contenti quando vi prendono per il culo?
——————————–
per cortesia, se dobbiamo fare una lista di puttanate dette da berlusconi, di quelle dette da prodi (diminuisco il cuneo di 5 punti, i soldini li ho già messi da parte….ricorda nulla???), o di veltroni non la finiamo più.

91. PIRRO - 21 aprile 2008

@ 90. Daniele – Aprile 21, 2008
“PRIMA paghi il 100% POI recuperi UNA PARTE.”
quanto paghi ogni mese all’enel?
Se fai un finanziamento con una rata dello stesso importo,
hai l’energia elettrica, ti scarichi le rate e quando vai in vacanza la tua casa produce energia elettrica che puoi rivendere all’enel.
Ma se non ti interessa, nessuno ti costringe a farlo.

Ci sono anche proposte che fanno alcune aziende,
ti chiedono il tetto, dove loro mettono i pannelli solari,
una parte la danno a te e il resto lo vendono all’enel.

—————————

“Hai detto: tasse aumentate per chi ha un reddito di 40.000 ossia 3000 euro al mese.”

a me non me ne frega più di tanto el single che guadagna 28000, che è a parer mio un signor reddito e che puo permettersi di pagare 400 euro in più.

Ti chiedo una cosa: le agevolazioni alle famiglie sono state fatte o no?

—————————–

Nei 5 anni di governo berlusconi oltre alle normali spese ci sono stati anche i finanziamenti per i decoder digitali (150 euro di prodotto, che al massimo ne costava 30), che sono ricaduti nelle tasce del fratello paolo.

——————————

“ma non ti rendi conto della contraddizione colossale che dici??? come fai ad aumentare la pressione fiscale ad uno che non paga???? sono molto curioso!”

Vuoi che gli evasori continuino a non pagare le tasse?
ti da tanto fastidio quando fanno pagare agli evasori che vengono beccatti
o ti riferisci alle famiglie che non pagano le tasse perchè hanno molto da detrarre?
ti da fastidio che loro non pagano?

——————————

“Per curiosità te chi sei? che lavoro fai? no perchè dopo alcune sparate che hai fatto inizio ad avere molti dubbi sul fatto che tu sappia realmente di cosa stai parlando.”

Io non sono un commercialista, tu lo sei?

——————————-

“ma dove hai vissuto in quei 5 anni? se c’erano manifestazioni e polemiche ogni 2×3? e come detto più sù, non l’avrà abbassata, ma non l’ha neanche aumentata!”

tutte queste manifestazioni non le ho viste, anche perchè a una delle prime c’è scappato pure il morto e un sacco di bugie sono state dette su tutto il casino che hanno fatto a genova (black block che discutevano con la polizia, tanto per dirne una)

In usa hanno aumentato la pena per il falso in bilancio (se non sbaglio 25 anni)
qui l’hanno depenalizzato

tutti gli aggiustamenti per i suoi processi?

l’ingresso dell’italia in GUERRA sulle basi di bugie creade apposta dagli u.s.a.

Io vedevo solo che si faceva i fatti suoi e non ricordo un provvedimento degno di un governo coscenzioso e democratico

———————————-
“che ne sai te se la gente HA i soldi per cambiare cellulare, per prendere tv al plasma o per il suv? gli hai fatto i conti in tasca? che ci siano italiani che fanno debiti per tutto non lo metto in dubbio, ma da qui al dire che LA MAGGIOR PARTE lo faccia mi sa che non sai più a che santo rivolgerti.”

Gli italiani sono stati ipnotizzati per fare i debiti.
Se ti tartassano dalla mattina alla sera con pubblicità che ti dicono che basta poco e ti diamo 5.ooo euro, è normale che anche chi non era avezzo al debito, con tali ed allettanti offerte uno cede.

—————————-

“me lo son chiesto anch’io di te stesso, che prima spari cavolate a manetta e poi fai finta di non averle mai dette e cercando di arrampicarti sugli specchi pur di evitare la magra figura che hai fatto”

allora dimmelo tu a chi sono state aumentate le tasse
e se le tasse sono state aumentate ai single del 4%, non me ne frega un ca..

—————————

“per cortesia, se dobbiamo fare una lista di puttanate dette da berlusconi, di quelle dette da prodi ”

berlusconi ci si è fatto un impero.
ti ricordo che nel 94 berlusconi è sceso in politica perchè stava con i debiti fino al collo.

per quanto rigurada la cordata,forse era meglio che stava zitto, perchè li si tratta di migliaia di posti di lavoro.
O non te ne frega niente, perchè è una cosa che non ti appartiene?

——————————-

In 5 anni berlusconi ha rovinato l’italia
in 2 anni, con difficolta, padoa schioppa ha rimesso in ordine i conti

92. Daniele - 22 aprile 2008

quanto paghi ogni mese all’enel?
Se fai un finanziamento con una rata dello stesso importo,
hai l’energia elettrica, ti scarichi le rate e quando vai in vacanza la tua casa produce energia elettrica che puoi rivendere all’enel.
Ma se non ti interessa, nessuno ti costringe a farlo.
—————————————-
Ogni volta perdi una buona occasione per evitare figuracce. Se vai a leggere altri post sempre all’interno di questo blog vedrai che sono principalmente a favore del fotovoltaico! Ma questo nulla ha a che vedere con la SPESA che bisogna affrontare per farlo. E mica sono briciole. Per poterlo fare devi avere abbastanza soldi per questo investimento a medio termine, perché prima di almeno 6-7 anni non vai in pareggio, anche rivendendo l’elettricità all’enel. Ho postato pure un link, vai a guardarlo.
E comunque non si parla se sia conveniente o meno questa o quella produzione elettrica. Si parla di agevolazioni, che ci sono, ma che se lo possono permettere solo coloro hanno abbastanza soldi da investire. Non riesci proprio a capire il discorso?

non me ne frega più di tanto el single che guadagna 28000, che è a parer mio un signor reddito e che puo permettersi di pagare 400 euro in più.
—————————–
Non rigirare la frittata! Hai scritto una BALLA colossale. Non mi interessa se PER TE 28.000 lordi annui sono abbastanza o meno. Hai detto una cosa FALSA, abbi il coraggio di ammetterlo. Non c’è nessuna vergogna nell’ammettere di aver avuto torto.

Ti chiedo una cosa: le agevolazioni alle famiglie sono state fatte o no?
—————————–
Ma hai letto il mio post precedente? Perché c’è già la risposta.

Nei 5 anni di governo berlusconi oltre alle normali spese ci sono stati anche i finanziamenti per i decoder digitali (150 euro di prodotto, che al massimo ne costava 30), che sono ricaduti nelle tasce del fratello paolo
—————————–
Dobbiamo ricordare le intercettazioni? Telekom serbia? L’iri? Su dai, non mi pare di aver mai detto che Berlusconi sia un santo, non vedo il motivo di continuare su questa strada. Te l’ho già detto anche prima, se dobbiamo fare l’elenco delle furbate fatte da una parte e dall’altr non la si finisce più. E comunque il discorso non verteva sui “favoritismi”.

Vuoi che gli evasori continuino a non pagare le tasse?
ti da tanto fastidio quando fanno pagare agli evasori che vengono beccatti
o ti riferisci alle famiglie che non pagano le tasse perchè hanno molto da detrarre?
ti da fastidio che loro non pagano?
Ma non capisco se capisci l’italiano oppure ti diverti a leggere una cosa e capire il contrario. Innanzitutto non hai RISPOSTO alla domanda. COME FAI AD AUMENTARE LA PRESSIONE FISCALE A QUALCUNO CHE GIA’ NON PAGA????
Il discorso che fai, comunque, nulla ha a che vedere con la domanda posta poc’anzi. Io sono d’accordo sul tartassare gli evasori e, comunque, non mi pare prodi abbia fatto molto in questo senso, perché se far pagare 12 milioni di euro in tre anni a valentino quando ne ha evasi 100 non è combattere l’evasione, ma prendere per il culo gli italioti boccaloni. 12 milioni dovevano essere la multa da pagare OLTRE i 100.

Io non sono un commercialista, tu lo sei?
——————————-
Uno che mi dice che reddito di 40.000 vuol dire stipendio da 3.000 euro al mese, che le tasse sono aumentate solo per quelli col reddito da 40.000 in su e non sa nemmeno che le aliquote sono aumentate già da 15.000 in su…….si commenta da solo.

tutte queste manifestazioni non le ho viste, anche perchè a una delle prime c’è scappato pure il morto e un sacco di bugie sono state dette su tutto
il casino che hanno fatto a genova (black block che discutevano con la polizia, tanto per dirne una)
————————————-
la manifestazione non era contro Berlusconi, ma contro il “g8”

In usa hanno aumentato la pena per il falso in bilancio (se non sbaglio 25 anni)
————————————-
E quindi? Cosa c’entra con le manifestazioni avvenute o non avvenute? Mi pare comunque abbia fatto parecchio scalpore questa depenalizzazione.

l’ingresso dell’italia in GUERRA sulle basi di bugie creade apposta dagli u.s.a.
Io vedevo solo che si faceva i fatti suoi e non ricordo un provvedimento degno di un governo coscenzioso e democratico
————————————-
La guerra all’iraq non è stata contestata??? Ma che dici??? Ma dove vivi?? Se uno dei punti fondamentali di prodi è stato “via dalla sporca guerra” proprio perché contestastissima???

Gli italiani sono stati ipnotizzati per fare i debiti.
Se ti tartassano dalla mattina alla sera con pubblicità che ti dicono che basta poco e ti diamo 5.ooo euro, è normale che anche chi non era avezzo al debito, con tali ed allettanti offerte uno cede
————————————-
Non ti riscrivo le domande, ma ti rimando al post precedente. Fossi in te farei un pensiero per le olimpiadi di svicolamento.
Quello che credi tu nulla ha a che fare con dati oggettivi. Una tua opinione non la puoi spacciare per vera dicendo che la maggior parte degli italiani fa così. Se dovessimo metterla sullo stesso piano, ad occhio e croce saranno soltanto l’1-2% per cento di italiani che si indebitano per cose inutili…e sono stato largo.

allora dimmelo tu a chi sono state aumentate le tasse
e se le tasse sono state aumentate ai single del 4%, non me ne frega un ca..
————————————-
Te lo ripeto. Che a te non freghi nulla mi sta bene, è una tua opinione, ma non si stava parlando se a te fregasse qualcosa o meno. Si parlava del fatto che tu sostieni che le tasse siano aumentate solo a chi ha redditi di oltre 40mila euro. Quando ti ho dimostrato che era falso hai tirato in ballo agevolazioni alle famiglie, agevolazioni per il risparmio energetico ed il fatto che a te non interessi a chi sono state aumentate…..insomma, tutte cose attinenti al discorso…..

allora dimmelo tu a chi sono state aumentate le tasse
e se le tasse sono state aumentate ai single del 4%, non me ne frega un ca..
————————————-
Te lo ripeto. Che a te non freghi nulla mi sta bene, è una tua opinione, ma non si stava parlando se a te fregasse qualcosa o meno. Si parlava del fatto che tu sostieni che le tasse siano aumentate solo a chi ha redditi di oltre 40mila euro. Quando ti ho dimostrato che era falso hai tirato in ballo agevolazioni alle famiglie, agevolazioni per il risparmio energetico ed il fatto che a te non interessi a chi sono state aumentate…..insomma, tutte cose attinenti al discorso…..

berlusconi ci si è fatto un impero.
ti ricordo che nel 94 berlusconi è sceso in politica perchè stava con i debiti fino al collo.
per quanto rigurada la cordata,forse era meglio che stava zitto, perchè li si tratta di migliaia di posti di lavoro.
O non te ne frega niente, perchè è una cosa che non ti appartiene?
Cosa freghi a me non ha importanza nel discorso. Finiti gli argomenti cerchi di buttarla sul personale?
Guardati l’IRI, la goldman sachs, Telekom serbia, le ultime intercettazioni

In 5 anni berlusconi ha rovinato l’italia
in 2 anni, con difficolta, padoa schioppa ha rimesso in ordine i conti
————————————-
Sì, e ci ha anche liberati dagli alieni.…..non ho capito se fai apposta a leggere e far finta di non capire, oppure non leggi proprio e vai avanti per la tua strada. Facciamo come il gioco dell’oca, torna ai post precedenti e rileggi la frase “la diminuzione del debito dev’essere sostenibile per gli italiani”. Inoltre rileggi la pressione fiscale aumentata a chi ha il reddito medio/basso (e non 40.000 come qualcuno sosteneva) con relativa dimostrazione! Rileggi anche che tps non ha alcun merito nell’aver risollevato la situazione del debito italiano aumentando tasse e imposte. (non ci vuole un genio per farlo…..)

93. PIRRO - 22 aprile 2008

mi sono sempre dimenticato di dirti che, quando dici che prodi a 80 dici una balla grossissima, perchè prodi è più giovane di 3 anni rispetto a berlusconi.

——–

“Per poterlo fare devi avere abbastanza soldi per questo investimento a medio termine”
ci sono società che, in parole povere, ti chiedono il tetto per poter mettere i loro pannelli solari. Tu non cacci un euro.

——–

“Telekom serbia?”
su Telekom serbia sono state dette un sacco di bugie
http://it.youtube.com/watch?v=8YAztZnxb9A

anch’io preferirei che ci fosse più onesta in politica

——–

“Uno che mi dice che reddito di 40.000 vuol dire stipendio da 3.000 euro al mese, che le tasse sono aumentate solo per quelli col reddito da 40.000 in su e non sa nemmeno che le aliquote sono aumentate già da 15.000 in su…….si commenta da solo.”

a parte il fatto che avevo detto:
-prodi ha aumentato le tasse, ma (sempre se non sbaglio) a partire dai 40mila euro di reddito in su (gente che guadagna dai 3000 euro in su)-

quindi non eri sicuro.

Ma ti ricordo anche che tra coloro he denunciano 15000 euro al mese ci sono gioiellieri, architetti, dentisti e molte altre categorie che viaggiano in porche.

———-

“la manifestazione non era contro Berlusconi, ma contro il “g8” ”

infatti abbiamo fatto una figura di m…. a livello mondiale

io ho visto picchiare a sangue anche i medici con tanto di croce rossa

———-

falso in bilancio
“Mi pare comunque abbia fatto parecchio scalpore questa depenalizzazione.”

lo scalpore non rende giustizia

———-

“La guerra all’iraq non è stata contestata??? Ma che dici??? Ma dove vivi?? Se uno dei punti fondamentali di prodi è stato “via dalla sporca guerra” proprio perché contestastissima???”

infatti molti italiani, giustamente hanno contestato la guerra, ma il governo berlusconi non ha ascoltato minimamente il popolo italiano.
E’ stata una grossa spesa inutile per l’italia. Si potevano spendere in modo diverso quei soldi (miei e tuoi)

———-

“Se dovessimo metterla sullo stesso piano, ad occhio e croce saranno soltanto l’1-2% per cento di italiani che si indebitano per cose inutili…”

se cosi fosse, non avrebbero senso tutte le pubblicità di finanziarie che ti concedono dai 5000 a 30000 euro.

———-

“Rileggi anche che tps non ha alcun merito nell’aver risollevato la situazione del debito italiano aumentando tasse e imposte.”

pensi che ad un governo piace aumentare le tasse?

Forse se mi metti un articolo (recente e non del 2004) dovr dicono che tps ha sbagliato, possiamo discuterne.
Posso ripeterti solo quello che hanno detto di berlusconi prima dell’elezioni: “se berlusconi torna la governo, povera italia” o “Berlusconi inadatto a governare l’italia”

———–

Cmq io sono uno dei tanti italiani che dal 2001 al 2006 si è visto dimezzare il potere d’acquisto del proprio stipendio, senza che il governo facesse qualcosa.

94. Daniele - 22 aprile 2008

mi sono sempre dimenticato di dirti che, quando dici che prodi a 80 dici una balla grossissima, perchè prodi è più giovane di 3 anni rispetto a berlusconi.
———————————-
ah beh scusami, ho sbagliato di BEN 3 anni!!!!! Del resto mica faccio come qualcuno che dice che prodi ha alzato solo le tasse per chi ha da 40.000 di reddito in sù (almeno almeno 3.000 al mese, eh!).

a parte il fatto che avevo detto:
-prodi ha aumentato le tasse, ma (sempre se non sbaglio) a partire dai 40mila euro di reddito in su (gente che guadagna dai 3000 euro in su)-
quindi non ero sicuro.
———————————-
e tu saresti un commercialista???? non eri sicuro sul fatto che avesse aumentato le tasse solo per loro, ma per la megaballa dei 3000euro al mese non ci sono scusanti…..gli specchi si fanno sempre più scivolosi!

Ma ti ricordo anche che tra coloro he denunciano 15000 euro al mese ci sono gioiellieri, architetti, dentisti e molte altre categorie che viaggiano in porche.
———————————-
e le zoccole non pagano nemmeno le tasse….ma che c’entra col discorso???? dobbiamo inchiappettare i DIPENDENTI che hanno reddito CERTO perchè ci sono evasori??? ma non dicevi che prodi ha fatto un’ottima politica contro gli evasori? vuoi forse farmi intendere che fosse quel 4% a questi evasori l’ottima politica?

infatti molti italiani, giustamente hanno contestato la guerra, ma il governo berlusconi non ha ascoltato minimamente il popolo italiano.
E’ stata una grossa spesa inutile per l’italia. Si potevano spendere in modo diverso quei soldi (miei e tuoi)
———————————-
quindi ad ogni manifestazione il governo deve cambiare direzione di marcia? ah beh immagino che bella figura faremmo…la nostra già scarsa reputazione verrebbe definitavemente sotterrata.
ma per fortuna che dopo è salito prodi ed ha messo tutto a posto, ora non siamo più in iraq…..

Sul fatto che siano stati spesi bene o male sono solo opinioni visto che non sai tutti gli accordi politico-economici che ci hanno portato al fianco degli usa in quella guerra.

se cosi fosse, non avrebbero senso tutte le pubblicità di finanziarie che ti concedono dai 5000 a 30000 euro.
———————————-
Ciò comunque non significa che la MAGGIOR PARTE degli italiani va in giro col SUV, esce al ristorante o nei locali, cambia cellulare o acquista tv indebitandosi perchè non se li potrebbe permettere.

pensi che ad un governo piace aumentare le tasse?
———————————-
ad un governo non so, a tps di sicuro visto che le ritiene BELLISSIME (sua dichiarazione eh!)….

Forse se mi metti un articolo (recente e non del 2004) dovr dicono che tps ha sbagliato, possiamo discuterne.
———————————-
ma non sei tu a sostenere che la stampa è tutta di parte ed è inaffidabile? ora è diventata improvvisamente affidabile?
http://blog.panorama.it/italia/2007/12/12/pamphlet-sul-welfare-bamboccioni-ditalia-uniti-contro-il-bullo-tps/
http://blog.panorama.it/italia/2007/10/08/tps-e-le-bellissime-tasse-il-dottor-stranamore-delleconomia/
ma soprattutto
http://www.finanzablog.it/post/1871/finanziaria-anche-la-corte-dice-no
http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2008/02/23/086la.html
http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2008/02/26/to_004la.html

e non sono andato oltre.

Cmq io sono uno dei tanti italiani che dal 2001 al 2006 si è visto dimezzare il potere d’acquisto del proprio stipendio, senza che il governo facesse qualcosa.
——–—–
e quindi?

95. Il Sofista - 22 aprile 2008

@PIRRO

visto che sono tutte cazzate chiarisci punto per punto la tua posizione… sono capaci tutti di sparare a zero… non ti sembra di essere leggermente populista con quelle risposte?

96. Il Sofista - 22 aprile 2008

@PIRRO

PS non ho mai votato e mai voterò quella gente non ti preoccupare, ma se nei rari momenti di lucidità dicono qualcosa di sensato perchè non leggerlo?

dal sito di Travaglio

Se po’ fa’…

“Se po’ fa’…”, non era vero,
ci hanno fatto un culo nero
e così Pd e Veltroni
ci han ridato Berlusconi.

“Se po’ fa’…”, non s’è potuto
e la Lega ci ha fottuto.
Grazie al magico Pd
or ci ritroviamo qui

con Berlusca, Bossi e Fini
trionfatori agli scrutini.
Non possiam che ringraziare
il messia del “Si può fare”

che ne ha fatte proprio tante:
dal programma strabiliante
al comizio in ogni dove,
dal linguaggio che commuove

alle cene populiste,
dagli abbagli nelle liste
a promesse esagerate,
morte prima d’esser nate.

Con bandiera, patria ed inno
ci ha ammannito Colaninno,
con sadismo invero raro
ci ha ammannito Calearo,

col suo far da pifferaio
il superstite operaio
ha inserito nelle liste,
la precaria, le stagiste,

la ricercatrice bella
e il prefetto sentinella.
Al suon di “Di te mi fido!”
ha promesso asili nido,

doposcuola, le dentiere,
come fece il Cavaliere,
ai vecchietti senza denti,
bonus libri agli studenti,

il pacchetto sicurezza
e la lotta alla monnezza,
Sanità non lottizzata
e Giustizia accelerata,

più quattrin per i precari,
men per i parlamentari,
cinquemila leggi in meno,
per i pendolari il treno,

ferrovie nel meridione
ed aumenti alla pensione,
casalinghe assicurate
e pigioni dimezzate,

meno attese in ospedale
e minor pression fiscale,
buoni spesa agli indigenti
e per strada assai più agenti,

malavita organizzata
combattuta ed annientata.
Ci fu pur qualche amnesia,
si scordò Walter messia

il conflitto d’interessi,
la tivù e i problemi annessi,
qualche legge da cassare
ed i pacs da riesumare.

Non citò mai Berlusconi,
niente demonizzazioni…
Si scordò la laicità,
quella no, nun se po’ fa’!

Per lucrare qualche voto
si mostrò molto devoto
corteggiando i moderati,
ma poi i voti li ha fregati

ai compagni comunisti,
come sempre masochisti
e aiutò la cosa rossa
a scavar la propria fossa.

Annunciando la rimonta
ogni dì fece la conta
del divario cha calava
nella piazza che aumentava

e applaudiva con affetto.
Si scordò di un vecchio detto:
“Piazze piene ed urne vuote”.
Le urne ci han lasciato in dote

una botta eccezionale
e il Berlusca al Quirinale
in fin di legislatura.
Dall’union contro natura

che chiamarono Pd
siamo giunti fino a qui.
Ora che possiamo fare?
Non ci resta che sperare

che sincer fosse Veltroni
nel dir: “Per le buone azioni
me ne andrò in Africa nera”.
Walter, la sinistra spera

che quel dì non sia lontan.
Corri in Africa, you can!
Noi vorremmo cambiar cast…
Corri in Africa, you must!

97. Daniele - 22 aprile 2008

lo scalpore non rende giustizia
————————–
ah dimenticavo questa perla…..sì è passati dalla gente che non si indigna(“VI RICORDO CHE PER 5 ANNI BERLUSCONI S’E’ FATTO I CAZZI SUOI SENZA CHE GLI ITALIANI SI INDIGNASSERO” al “l’indignazione non rende giustizia”. beh che dire….no, non dico nulla, fai già abbastanza da solo.

e tu saresti un commercialista????
———————
rettifico, nel leggere velocemente ho confuso due persone diverse. Come detto da te più sopra non sei un commercialista. Mi scuso per la svista (che fa anche rima…dehehiho)

98. PIRRO - 22 aprile 2008

@ 96. Daniele – Aprile 22, 2008

“ah dimenticavo questa perla…..sì è passati dalla gente che non si indigna(”VI RICORDO CHE PER 5 ANNI BERLUSCONI S’E’ FATTO I CAZZI SUOI SENZA CHE GLI ITALIANI SI INDIGNASSERO” al “l’indignazione non rende giustizia”. beh che dire….no, non dico nulla, fai già abbastanza da solo.”

se l’indignazione o scalpore è stato quello che ha avuto come risultato una nuova fiducia in questo governo, ha avuto poco effetto, ma non solo in queste elezioni, ma anche nel 2006.

99. PIRRO - 23 aprile 2008

@ 94. Il Sofista – Aprile 22, 2008

se a quelli di sinitra mostri le critiche che gli fanno da destra
e a quelli di destra mostri le critiche che gli fanno da sinistra
Dov’è il tuo senso crititico?

1 Infrastrutture ed energia.

in campania il problema risale dal 94 (se non erro)
indubbiamente anche bassolino ha le sue responsabilità

2 Sud.

in sicilia non mi sembra che le cose vadino meglio

non ricordo il miglioramento che il sud ha avuto nel periodo 2001-2006 e oggi dubito che la lega voglia investire per migliorare il sud

3 Spesa pubblica.

loro hanno scritto dando dati prziali:
Inoltre dai 1.575,4 miliardi del dicembre 2006, il debito pubblico è salito di circa 51,8 milioni con un incremento del 3,3%

Bankitalia: debito pubblico in calo al 104% del Pil a fine 2007

11 marzo 2008

Il debito pubblico in calo al 104,0% del Pil a fine 2007, dal 106,5% del 2006. Lo rende noto la Banca d’Italia. «Al 31 dicembre del 2007 – comunica via Nazionale – il debito delle Amministrazioni pubbliche è risultato pari a 1.596.762 milioni (104,0 per cento del Pil). Alla stessa data del 2006 esso era pari a 1.575.636 milioni (106,5 per cento del Pil)».
Nel 2007 il fabbisogno complessivo delle amministrazioni pubbliche è stato pari a 30.534 milioni (2,0 per cento del Pil). Nel 2006 era risultato pari a 54.380 (3,7 per cento del Pil).
Nei due anni il fabbisogno al netto delle dismissioni mobiliari è stato pari, rispettivamente, al 2,2 e al 3,7 per cento del Pil.

4 Tasse.

“nel 2006 è cresciuta al 42,3% e nel 2007 è schizzata al record decennale del 43%”

in quel 43% i dovrebbe essere anche l’extra gettito

5 Donne.

è vero che la legge 194 non viene attuata, ma non è colpa della legge. Quindi è una legge che va difesa.

6 Affitti.

non mi dice perchè non si puo attuare.

7 Bambini.

anche qui non spiega perchè non si puo attuare.

8 Scuola e università.

non ho approfondito il discorso, mea culpa.

mi hanno detto che con la riforma moratti molti atenei, per accedere a più finaziamenti, davano voti alti. Ma non so se queste affermazioni sono vere o meno.

9 Lotta alla precarietà

spesso si usa il precariato per sfruttare per ANNI i lavoratori.
Non si possono fare progetti se hai un lavoro precario. Spingere le aziende ad assumere (con incentivi) non mi sembra una cosa negativa.

10 Sicurezza.

finchè non ci sarà la certezza della pena, la sicurezza sarà difficile averla.

11 Giustizia e legalità.

Chiarisco subito che l’ndulto a mio parere è stata una pessima azione, sopratutto perchè sono stati condonati anni di galera a politici e co.
Ma è stata votata in larga maggioranza.
Vi ricordo che fu il papa che chiese l’indulto in parlamento, ovviamente non gli do colpe perchè credo avesse un’idea diversa da quella che hanno attuato.

“Il Pd chiede trasparenza per le nomine, interne e esterne. Niente candidature in parlamento, poi, per chi è stato condannato per reati «gravissimi», dalla mafia alla concussione. Non manca un impegno sui tempi della giustizia, ovviamente per accelerarli. Ma perché, c’è qualcuno che voglia rallentarli?”

non c’è nessuno che li vuole rallentare?

12 Riforma tv.

c’è una sentenza della corte europea che parla e che dovremo rispettare a meno che non vogliano pagare, con effetto retroattivo al 2006, 300mila euro al giorno di multa

Per quanto riguarda le conclusioni, non credo nei sindacati da un bel pezzo perchè si sono sputtanati, ma questo sputtanamento è uno dei punti che si era prefisso la loggia massonica P2

Ps: mi dispiace ma quando si parla del nano non riesco a restare calmo.
Potrei dare la fiducia a fini, che rispetto politicamente, ma lasciare l’italia in mano ad un uomo che ha un curriculum molto oscuro come ha il nano, non mi va giu.

100. Il Sofista - 23 aprile 2008

@PIRRO

è proprio il senso critico che mi spinge a criticare sia a destra che a sinistra, la fonte delle informazioni non conta…

1. la campania è stata governata per 15 anni dalla sinistra, diciamo pure che il 95% delle responsabilità sono tutte sue
2. le cose non vanno meglio da sempre nel sud destra e sinistra come sempre inefficienti
3. la spesa pubblica è aumentata “punto”, se poi il debito pubblico è diminuito rispetto al PIL non è certo merito di Prodi, al limite è merito degli imprenditori o dei dipendenti che hanno speso più del solito.
4. dovrebbe non è un dato certo, il tesoretto inizialmente era di 20 miliardi, poi 8, alle fine erano 2
5. leggera incongruenza con la 194 – Paola Binetti: «Giusto salvare il feto anche se la madre dice no».
6. Affitti – propone una cosa e poi con la finanziaria 2008 ne fa un altra
7. leggi bene, non contesta l’attuabilità ma chiede chi non è favorevole a queste proposte, qual’è la novità?
8. sorvoliamo
9. il salario minimo non ha senso, rischi di mettere in ginocchio le aziende, il problema non è il salario ma la certezza dell’occupazione, sono i giochini delle aziende sulle assunzioni che non vanno. Mio malgrado preferisco l’idea dello straordinario detassato, è un avantaggio automatico sia per le imprese che per i dipendenti.
10. 11. la certezza della pena non la vuole nessuno, il rallentamento dei processi è una manna dal cielo, la prescrizione ormai è diventata assolutzione come ben sai, basta con le farse
12. non era una delle prime cose da fare con Prodi?

le balle vengono raccontate sia da destra che da sinistra, fino a ieri si sputtanavano a vicenda la cosa grave è che da qualche tempo viaggiano sulla setssa lunghezza d’onda

meditate gente meditate

101. Daniele - 23 aprile 2008

se l’indignazione o scalpore è stato quello che ha avuto come risultato una nuova fiducia in questo governo, ha avuto poco effetto, ma non solo in queste elezioni, ma anche nel 2006.

—————–
beh, lo stesso vale per Prodi nel 2006, ma il tuo discorso verteva sul fatto che la gente non si fosse indignata su molte cose fatte da berlusconi, come la guerra in iraq.
Quando ti sei accorto che invece la gente s’era davvero indignata sei uscito con “lo scalpore non rende giustizia”.
Ora cambi ancora…..discutere con te è pressochè impossibile, ogni volta cambi direzione del discorso.

102. PIRRO - 23 aprile 2008

@99. Il Sofista – Aprile 23, 2008

“Mio malgrado preferisco l’idea dello straordinario detassato, è un avantaggio automatico sia per le imprese che per i dipendenti”

lo straordinario detassato puo togliere molti posti di lavoro.
Se una quarantina di lavoratori fanno un’ora di straordinario a settimana, il datore di lavoro puo fare a meno di un lavoratore.
Moltiplicalo per più ore e vedrai quanti posti si possono perdere, rendendo il lavoro ancora più precario.
Il rendimento del lavoratore tende a scendere con il passare delle ore.
Il lavoro fatto con lo straordinario ha un basso rendimento, perchè siamo esseri umoni e non macchine.

sulle altre cose non ti ripondo neanche perchè ormai è tempo perso.
——————

@100. Daniele – Aprile 23, 2008

l’indignazione c’è stata principalmente da parte del popolo di sinistra, gli altri italiani sono rimasti a guardare il loro ombellico.

Cmq resta il fatto che io ho cercato, nei miei limiti, di spiegare il perchè ho fatto una determinata scelta.
Tu ancora non mi hai spegato perchè preferisci che l’italia venga gestita da un personaggio come berlusconi che ha un curriculum oscoro.
Ma se presferite la mafia al governo, io non ci posso fare niente.
Ti ricordo che ha detto che mangano è stato un eroe perchè non ha parlato!
Il nostro prossimo presidente del consiglio dice Mangano un mafioso è un eroe
te lo ripeto perchè forse non hai capito
e se non capisci la gravità di un’affermazione simile
non posso farci niente

anche a sinistra ci sono personaggi che a me non piacciono, ma siuramente non sono pappa e ciccia con la mafia

non mi sembra che mi hai contrastato quando ti ho detto che berlusconi nel 94 era un fallito e che se non scendeva in politica, perchè craxi, colui che ha contribuito a far lievitare il debito pubblico, non aveva più potere. In quel periodo uccisero borsellino e falcone, fecero vari attentati con bombe… dopo che il nano scese in campo, niente più attacchi verso lo stato.

non mi sembra che mi hai contrastato quando ho detto che dal 2001 al 2006 gli stipendi hanno dimezzato il loro potere d’acquisto.

Ma cosa posso aspettarmi dai berlusconiani che andando a votare dicono “lui magna e fa magna”, non so se lo dici o lo pensi anche tu, ma molti dei berlusconiani che conosco ragionano così.

103. Daniele - 23 aprile 2008

l’indignazione c’è stata principalmente da parte del popolo di sinistra, gli altri italiani sono rimasti a guardare il loro ombellico.
————————————–
c’è stata o no? gli italiani si sono indignati o no? ed allora perchè continui a girare in tondo quando te stesso smentisci ciò che sostenevi pochi post fa? non è così che si discute nè tantomeno si sostengono le proprie idee/convinzioni.

Tu ancora non mi hai spegato perchè preferisci che l’italia venga gestita da un personaggio come berlusconi che ha un curriculum oscoro.
————————————–
ma chi ti ha detto che ho votato per berlusconi? il fatto che abbia dimostrato come hai detto cose false (o non vere se preferisci), non significa che sia a suo favore o abbia votato a suo favore. Se non capisci la gravità di postare cose false e non avere nemmeno il coraggio di ammettere di aver sbagliato non posso farci niente (del resto uno mica può sapere tutto e come detto prima non è una vergogna ammettere di aver sbagliato).

Ma cosa posso aspettarmi dai berlusconiani che andando a votare dicono “lui magna e fa magna”, non so se lo dici o lo pensi anche tu, ma molti dei berlusconiani che conosco ragionano così.
————————————–
anch’io molti di “sinistra” che conosco pensano col paraocchi dell’antiberlusconismo a tutti costi senza fermarsi a ragionare un attimo su cosa stiano facendo/dicendo/sostenendo.

Te l’ho detto, ridetto e ripetuto, ma ancora fai finta di non aver letto nulla e continui per la tua strada.
NON MI INTERESSA parlare delle cagate che ha detto berlusconi, perchè se dovessimo farne un elenco, insieme a quelle di prodi non si finirebbe più. Sarà almeno la terza volta che lo scrivo…..e mi sono sinceramente stancato di chi ha il paraocchi, risponde a quello che vuole cambiando discorso di punto in bianco e lascia in sospeso molte domande poste (tipo la pressione fiscale aumentata agli evasori……)

104. Daniele - 23 aprile 2008

lo straordinario detassato puo togliere molti posti di lavoro.
Se una quarantina di lavoratori fanno un’ora di straordinario a settimana, il datore di lavoro puo fare a meno di un lavoratore.
Moltiplicalo per più ore e vedrai quanti posti si possono perdere, rendendo il lavoro ancora più precario.
Il rendimento del lavoratore tende a scendere con il passare delle ore.
Il lavoro fatto con lo straordinario ha un basso rendimento, perchè siamo esseri umoni e non macchine.

sulle altre cose non ti ripondo neanche perchè ormai è tempo perso.
————————————-
sì e se gli asini volassero non avremmo più bisogno degli aerei. Ma mi spieghi che lavoro fai per poter sostenere una cavolata simile?
Gli straordinari sono spesso fatte da società piccole, a gestione famigliare, perchè non possono permettersi l’assunzione di un nuovo lavoratore. In una società medio grande(come quella per cui lavoro) si fanno ore di straordinario solo in casi rari, giusto quando c’è bisogno perchè c’è abbastanza personale per andare avanti tranquillamente.
E poi scusa, se uno volesse arrotondare lavorando più del previsto lo mettiamo in croce perchè toglie potenzialmente lavoro ad un’altra persona??? ma stai scherzando o dici sul serio?

sulle altre cose non ti ripondo neanche perchè ormai è tempo perso.
————————————-
detta da te poi……..

105. PIRRO - 23 aprile 2008

@ DANIELE

“Gli straordinari sono spesso fatte da società piccole, a gestione famigliare, perchè non possono permettersi l’assunzione di un nuovo lavoratore.”

pensi che lo fanno per le piccole aziende?
ma fammi il piacere.
——

“c’è stata o no? gli italiani si sono indignati o no?”
gli italiani che hai visto indignati sono una minina parte rispetto.
——-

“ma chi ti ha detto che ho votato per berlusconi? il fatto che abbia dimostrato come hai detto cose false (o non vere se preferisci), non significa che sia a suo favore o abbia votato a suo favore”

Se prendi in giro i grillini perchè hanno perso, se ritieni che il governo prodi ha goveranto male (preferisco le opinioni dette da economisti nel 2008), se attacchi il programma elettorele di veltroni, mi viene facile pensare che tu voti berlusconi.
Ma anche se non hai votato berlusconi, preferendolo ad un prodi o veltroni, mi fa pensare.

anche quando leggevo:
“sì infatti silvio è un noto petroliere italiano…..non moratti, neh…..
ma il fantastico prodi poi non doveva farci tornare a casa? e ancora state a criticare berlusconi…….boh fate pure se siete contenti voi di avere il paraocchi”

“invece sapendo del passato di prodi & co…..il paraocchi ce l’hanno tutte quelle persone che criticano berlusconi (loro diritto), ma il loro voto non sia per l’italia, ma CONTRO berlusconi.”

IL MIO VOTO A SINISTRA, ANCHE PRIMA CHE BERLUSCONI SCENDESSE IN CAMPO, POI SE LO GIUDICO PERICOLOSO PER L’ITALIA, E PER ME LO E’ STATO E CONTINUA AD ESSERLO), NON SIGNIFICA CHE HO I PARAOCCHI.
I PARAOCCHI CE L’HANNO CHI NON SA DEL PASSATO DI BERLUSCONI
I PARAOCCHI CE L’HANNO CHI SAPENDO DEL PASSATO DI BERLUSCONI CONTINUANO A DIFENDERLO (COME SE IO DIFENDESSI TOTO’ RIINA)

———–

“Tutto questo non per difendere berlusconi sia chiaro (sta sulle balle pure a me), ma perchè si guarda tanto solo una parte senza vedere che dall’altra c’è altrettanta schifezza, solamente fatta con più furbizia! (e mi sta sulle balle pure questo modo di avere il “paraocchi”….)”

INFATTI FIN QUA AVEVO CAPITO CHE TI STAVA SULLE PALLE PRODI, MA PENSAVO CHE ANCHE SE TI STAVA SULLE PALLE BERLUSCONI, TU LO AVEVI VOTATO.

E POI SONO IO CHE MI CONTRADDICO
E TU CHE PRIMA LO DIFENDI E POI DICI CHE TI STA SULLE PALLE….

CHE PARTITI CI SONO RIMASTI?
CUFFARO? I NUOVI FASCISTI? LA DESTRA DI STORACE? BHO

————–

TRALASCIAMO IL FATTO CHE HAI DATO DELL’OTTANTENNE A PRODI.
DICIAMO UN PECCATO VENIALE

————-

“Se poi ti riferisci ad Almunia o l’ekommunist è un discorso a sè stante visto che guarda soltanto una cosa e non il complesso del suo operato”

SIAMO IN EUROPA O VOGLIAMO USCIRNE?

…….AH, DIMENTICAVO LA LEGA NORD……

————–

E TUTTI QUEI ARTICOLI CHE PARLAVANO MALE DI PRODI NEL TUO 65 POST.

PECCATO CHE ERANO UN PO VECCHI, NON COME QUELLI DI ADESSO CHE GLI HANNO RICONOSCIUTO IL MERITO E
PECCATO CHE STAVAMO VALUTANDO L’OPERATO IN ITALIA E NON ALL’UNIONE EUROPEA.

————

QUI AMMETTI I TUOI LIMITI PER UNA COSA SEMPLICISSIMA DA CAPIRE OVVERO IL RISPARMIO ENERGETICO

“sì certo, al di là che bisogna vedere cosa si intende per “riqualificazione energetica”. Gli italiani non devono essere un popolo di contabili…..”

E’ FACILE DA CAPIRE
————–

“dei venditori o dei rappresentati in quest’italia la prima regola è non fidarsi, perchè spesso si trovano persone interessate a portare a casa la pagnotta e non a fare informazione a riguardo. Soprattutto perchè spesso i rappresentanti lavorano a cottimo!!!!”

QUI NON SO PERCHE’ TE LA PRENDI CON I VENDITORI E I RAPPRESENTANTI.
POI DICI CHE I RAPPRESENTANTI LAVORANO A COTTIMO PERO’ TI VANNO BENE GLI STRAORDINARI.

“E comunque sarà pure un incenvito, ma per ottenere quel certificato bisogna sostenere ulteriori spese (per esempio la sostituzione di finestre oppure l’impianto fotovoltaico…😉 mica te li danno gratis. Te prima paghi sull’unghia e POI te ne ridanno un parte.”

QUI SPARI UNA CAZZATA PERCHE’ PER I PANNELLI E GLI INFISSI NON C’E’ BISOGNO DI NESSUN ULTERIORE CERTIFICATO
BASTA QUELLO CHE TI RILASCIA L’AZIENDA COSTRUTTRICE.

—————————–
“sta di fatto che hai sparato una puttanata grossa come una casa e te l’ho anche dimostrato, ma ancora non vuoi ammetterlo. Agevolazioni alle famiglie ci sono, ma tu hai detto inizialmente una cosa COMPLETAMENTE diversa!!! Hai detto: tasse aumentate per chi ha un reddito di 40.000 ossia 3000 euro al mese.”

SEI TU CHE TI ATTACCHI A UNA MIA FRASE DOVE DICEVO DI NON ESSERE SICURO.
PERO DICI CHE LE AGEVOLAZIONI ALLE FAMIGLIE CI SONO
PERO TI LAMENTI CHE PAGANO TROPPE TASSE

MASE CI SONO LE AGEVOLAZIONI, DIMINUSCONO LE TASSE PER LE FAMIGLIE O NO?

———————-
“(anche se il rapporto debito/pil è in diminuzione, ma questo anche col berlusca alla maggioranza è avvenuto )”

QUI POSSIAMO NOTARE IL BERLUSCONIANO CHE C’E’ IN TE
——————

“Per curiosità te chi sei? che lavoro fai? no perchè dopo alcune sparate che hai fatto inizio ad avere molti dubbi sul fatto che tu sappia realmente di cosa stai parlando.”

IO SONO 15 ANNI CHE LAVORO NEL SOCIALE
TI BASTA O HAI BISOGNO DI MAGGIORI DETTAGLI?

E TE CHI SEI, IN CHE ANNO HAI VINTO IL NOBEL PER L’ECONOMIA?
—————–

“la legge porcellum non è una scusante. In queste elezioni avremmo dovuto avere lo stesso risultato di due anni fa, invece così non è stato”

INVECE E’ LO STESSO RISULTATO
AL GOVERNO CI SONO ANDATE PERSONE CHE HANNO SCELTO I PARTITI

AVREMMO POTUTO EVITARE GENTE INDESIDERATA A DESTRA E A SINISTRA

——————-

“Si parla di agevolazioni, che ci sono, ma che se lo possono permettere solo coloro hanno abbastanza soldi da investire. Non riesci proprio a capire il discorso?”

RIESCI A CAPIRE CHE SE CI SONO PERSONE CHE POSSONO INVESTIRE NEL FOTOVOLTAICO,SI PUO INIZIARE AD ESSERE PIU’ INDIPENDENTI?

MEGLIO LE CENTRALI ATOMICHE
———————-

“Non rigirare la frittata! Hai scritto una BALLA colossale. Non mi interessa se PER TE 28.000 lordi annui sono abbastanza o meno. Hai detto una cosa FALSA, abbi il coraggio di ammetterlo. Non c’è nessuna vergogna nell’ammettere di aver avuto torto.”

QUI CONTINUI AD INSISTERE NELLA STESSA FRASE

—————–

POI SPARI TELEKOM SERBIA
E NON SAI CHE LI HANNO MONTATO UNA BALLA COLOSSALE

——————-

“Uno che mi dice che reddito di 40.000 vuol dire stipendio da 3.000 euro al mese, che le tasse sono aumentate solo per quelli col reddito da 40.000 in su e non sa nemmeno che le aliquote sono aumentate già da 15.000 in su…….si commenta da solo.”

POI RITORNI SULLA STESSA FRASE
——————

“la manifestazione non era contro Berlusconi, ma contro il “g8””

QUI TORNI A DIFENDERE BERLUSCONI

————-

“Facciamo come il gioco dell’oca, torna ai post precedenti e rileggi la frase ”

TORNA A RILEGGERTILI ANCHE TU I VECCHI POST

————-

IO DICO: “sulle altre cose non ti ripondo neanche perchè ormai è tempo perso.”
TU RISPONDI: “detta da te poi……..”

TORNA INDIETRO E CONTA LE DOMANDE A CUI NON HAI RISPOSTO

————-
“Per curiosità te chi sei? che lavoro fai? no perchè dopo alcune sparate che hai fatto inizio ad avere molti dubbi sul fatto che tu sappia realmente di cosa stai parlando.”

IO SONO 15 ANNI CHE LAVORO NEL SOCIALE
TI BASTA O HAI BISOGNO DI MAGGIORI DETTAGLI?

E TE CHI SEI, IN CHE ANNO HAI VINTO IL NOBEL PER L’ECONOMIA?
—————–

106. Daniele - 23 aprile 2008

“Gli straordinari sono spesso fatte da società piccole, a gestione famigliare, perchè non possono permettersi l’assunzione di un nuovo lavoratore.”

pensi che lo fanno per le piccole aziende?
ma fammi il piacere.
——

no, penso che lo fanno per aiutare chi arrotonda lavorando più del previsto….cosa che trovo assai più verosimile del volo pindarico sui 40 lavoratori che lavorano di più in modo da permettere alla società di lasciarne uno a casa…..del resto se lavori veramente nel sociale difficilmente sai quant’è la spesa di un piccolo imprenditore (e conoscendone 3 ti assicuro che c’è da sbiancare sulla quantità di tasse che pagano)

gli italiani che hai visto indignati sono una minina parte rispetto.
——-

quindi la risposta è sì. Fammi capire, prima dici che non si indignano, poi dici che lo scalpore non fa giustizia, poi che sono la minima parte….nel frattempo tiri in ballo il fatto che gli italiani manifestano ma il governo è andato avanti con questa “sporca guerra”…ma ti decidi??? Se sono pochi il governo ha fatto bene ad andare avanti, visto che solo pochi italiani erano contrari. Se erano tanti ha ovviamente fatto male, ma cadrebbe questa tua ultima affermazione.

mi sembra di rivedere la storia delle tasse. prima solo quelli da 40000 in sù, poi “ma ci sono detrazioni per le famiglie” e infine “non me ne frega un cazzo se chi prende 28000 di reddito paga 400 in più” per finire con un “c’è chi dichiara 15000 tra gioiellieri, architetti, dentisti e molte altre categorie che viaggiano in porche.”…..

Se prendi in giro i grillini perchè hanno perso, se ritieni che il governo prodi ha goveranto male (preferisco le opinioni dette da economisti nel 2008), se attacchi il programma elettorele di veltroni, mi viene facile pensare che tu voti berlusconi.
Ma anche se non hai votato berlusconi, preferendolo ad un prodi o veltroni, mi fa pensare.

——————

prendo in giro i grillini per l’ostentata arroganza (almeno sul blog, i meetup non so) con cui si credevano col potere in mano.

inotre ti ho postato diversi articoli che parlavano della finanziaria 2008 in maniera non propriamente favorevole.

infine ti ricordo che il programma di veltroni era in gran parte simile a quelli di berlusconi…..questa tua “mancanza” mi da da pensare che non hai seguito molto questa campagna elettorale

I PARAOCCHI CE L’HANNO CHI NON SA DEL PASSATO DI BERLUSCONI
I PARAOCCHI CE L’HANNO CHI SAPENDO DEL PASSATO DI BERLUSCONI CONTINUANO A DIFENDERLO (COME SE IO DIFENDESSI TOTO’ RIINA)

———–

se te ritieni che il tuo voto a sinistra sia il meglio per l’italia non dovresti sentirti toccato. Evidentemetne qualcosina c’è per prendertela così.

INFATTI FIN QUA AVEVO CAPITO CHE TI STAVA SULLE PALLE PRODI, MA PENSAVO CHE ANCHE SE TI STAVA SULLE PALLE BERLUSCONI, TU LO AVEVI VOTATO.

E POI SONO IO CHE MI CONTRADDICO
E TU CHE PRIMA LO DIFENDI E POI DICI CHE TI STA SULLE PALLE….

CHE PARTITI CI SONO RIMASTI?
CUFFARO? I NUOVI FASCISTI? LA DESTRA DI STORACE? BHO

————–

mai difeso berlusconi, al massimo ho dimostrato quando postavi cosa poco veritiere che erano appunto non vere. Cosa ben diversa dal difendere berlusconi.

per quanto riguarda i partiti rimasti non ti deve interessare quale sia stato il mio voto (e di certo non lo metto in un blog pubblico…non ti preoccupare, a chi conosco l’ho detto senza problemi)

TRALASCIAMO IL FATTO CHE HAI DATO DELL’OTTANTENNE A PRODI.
DICIAMO UN PECCATO VENIALE

————-

ah beh, ora mi taglierò le vene per aver arrotondato di ben 3 anni……cosa in effetti gravissima rispetto allo sostenere che le tasse sono aumentate per chi prende 3000euro al mese (con 40000 di reddito…dei maghi!) e della pressione fiscale aumentata agli evasori! spero questa non sia la peggior cazzata che abbia detto…..

“Se poi ti riferisci ad Almunia o l’ekommunist è un discorso a sè stante visto che guarda soltanto una cosa e non il complesso del suo operato”

SIAMO IN EUROPA O VOGLIAMO USCIRNE?

…….AH, DIMENTICAVO LA LEGA NORD……

————–

ma che c’entra? ti ho fatto un discorso sul fatto che i complimenti di almunia e l’ekommunist sull’operato prodi non riguardavano anche il benessere degli italiani, ma solo alla diminuzione del debito.

E TUTTI QUEI ARTICOLI CHE PARLAVANO MALE DI PRODI NEL TUO 65 POST.

PECCATO CHE ERANO UN PO VECCHI, NON COME QUELLI DI ADESSO CHE GLI HANNO RICONOSCIUTO IL MERITO E
PECCATO CHE STAVAMO VALUTANDO L’OPERATO IN ITALIA E NON ALL’UNIONE EUROPEA.

————

Peccato che come al solito leggi e non capisci. Ti ho postato tutti quei commenti in quanto dicevo che prodi è stato il peggior presidente dell’ue.

QUI AMMETTI I TUOI LIMITI PER UNA COSA SEMPLICISSIMA DA CAPIRE OVVERO IL RISPARMIO ENERGETICO

“sì certo, al di là che bisogna vedere cosa si intende per “riqualificazione energetica”. Gli italiani non devono essere un popolo di contabili…..”

E’ FACILE DA CAPIRE
————–

è facile da capire, ma non lo spieghi…….perchè non ce lo spieghi con parole tue?

QUI NON SO PERCHE’ TE LA PRENDI CON I VENDITORI E I RAPPRESENTANTI.
POI DICI CHE I RAPPRESENTANTI LAVORANO A COTTIMO PERO’ TI VANNO BENE GLI STRAORDINARI.

—————————

ma proprio il tuo è un vizio il non capire….ho detto che anche i rappresentati vendono prodotti ed i venditori e rappresentanti non sono tenuti ad informare i cittadini del cambiamento delle norme vigenti in materia di agevolazioni su questa “riqualificazione energetica”.

QUI SPARI UNA CAZZATA PERCHE’ PER I PANNELLI E GLI INFISSI NON C’E’ BISOGNO DI NESSUN ULTERIORE CERTIFICATO
BASTA QUELLO CHE TI RILASCIA L’AZIENDA COSTRUTTRICE.

—————————–

vero, ero rimasto alla vecchia norma.

SEI TU CHE TI ATTACCHI A UNA MIA FRASE DOVE DICEVO DI NON ESSERE SICURO.
PERO DICI CHE LE AGEVOLAZIONI ALLE FAMIGLIE CI SONO
PERO TI LAMENTI CHE PAGANO TROPPE TASSE

MASE CI SONO LE AGEVOLAZIONI, DIMINUSCONO LE TASSE PER LE FAMIGLIE O NO?

———————-

ma per cortesia, ancora ad arrampicarti sugli specchi?? te hai SOSTENUTO che le tasse sono aumentato SOLO per quelli con reddito da 40000 in sì, SENZA menzionare le agevolazioni alle famiglie. Quelle sono venuto in seguito quando hai tentato di rifugiarti in corner, ma non fanno parte del discorso “tasse aumentate solo ai più ricchi”!

e anche se non eri sicuro passare da 40.000 (nette) a 15.000 (lorde) è un pochino troppo per poter sostenere “non ne sono sicuro”. Ad occhio e croce sono almeno 45.000 euro lorde di differenza tra l’uno e l’altro…bruscolini insomma!!!!!

“(anche se il rapporto debito/pil è in diminuzione, ma questo anche col berlusca alla maggioranza è avvenuto )”

QUI POSSIAMO NOTARE IL BERLUSCONIANO CHE C’E’ IN TE
——————

berlusconiano per aver detto che il rapporto debito/pil è diminuito non solo col governo prodi, ma anche col governo berlusca? hai uno strano concetto di berlusconiano. Riesci a dimostrarmi che ho detto una cazzata dicendo che il rapporto è diminuto anche durante il governo berlusconi o ti devi attaccare a queste cosine?

se ben ricordo senza dover cercare troppo lontano, su questo stesso blog c’era un grafico che mostrava come il debito fosse sceso (solo un anno è aumentato, ma si è rimasti comunque sotto il rapporto debito/pil iniziale del 2001)

IO SONO 15 ANNI CHE LAVORO NEL SOCIALE
TI BASTA O HAI BISOGNO DI MAGGIORI DETTAGLI?

E TE CHI SEI, IN CHE ANNO HAI VINTO IL NOBEL PER L’ECONOMIA?
—————–

15 anni che lavori e non hai notato proprio nulla nulla di modifiche sulle aliquote??? il nobel per l’economia non l’ho mai vinto, ma forse dovrebbero darlo a te visto che sostieni tesi economiche e poi te la prendi se uno ti fa notare che non sono vere…..

“la legge porcellum non è una scusante. In queste elezioni avremmo dovuto avere lo stesso risultato di due anni fa, invece così non è stato”

INVECE E’ LO STESSO RISULTATO
AL GOVERNO CI SONO ANDATE PERSONE CHE HANNO SCELTO I PARTITI

AVREMMO POTUTO EVITARE GENTE INDESIDERATA A DESTRA E A SINISTRA

——————-

Prodi poteva far benissimo come Veltroni adesso e correre da solo. Non l’ha voluto fare e si è coalizzato con NOVE partiti diversi (se non di più)…ma la colpa è della legge elettorale se il governo non riusciva a fare il suo dovere e si è sfasciato…..bah e poi dici che non hai paraocchi. La legge porcellum è così definita per altri motivi, su tutti l’abolizione del voto di preferenza.

“Si parla di agevolazioni, che ci sono, ma che se lo possono permettere solo coloro hanno abbastanza soldi da investire. Non riesci proprio a capire il discorso?”

RIESCI A CAPIRE CHE SE CI SONO PERSONE CHE POSSONO INVESTIRE NEL FOTOVOLTAICO,SI PUO INIZIARE AD ESSERE PIU’ INDIPENDENTI?

MEGLIO LE CENTRALI ATOMICHE
———————-

e tu riesci a capire che per fare ciò si ha bisogno di una quantità di soldi non indifferente? dici che ci sono società che lo fanno gratis….beh finora non ne ho trovata nessuna. Ma poi cosa vuoi da me sul nucleare? chiedi a ilsanta o antibeppe la mia posizione sul nucleare e sul fotovoltaico se vuoi….loro dovrebbero ricordarsela.

Inoltre ti ho detto che avevo postato un link su questo stesso blog, e c’era pure un preventivo di un impianto fotovoltaico con tanto di calcolo di tempo per i costi di rientro (se ben ricordo 12mila euro di impianto e circa 7-8 anni per il pareggio dei conti, ma ovviamente dipende dalla potenza e grandenzza dell’impianto).

QUI CONTINUI AD INSISTERE NELLA STESSA FRASE

—————–

beh del resto te continui a svicolare dall’enorme balla scritta…….

POI SPARI TELEKOM SERBIA
E NON SAI CHE LI HANNO MONTATO UNA BALLA COLOSSALE

——————-

riesci a darmi qualche maggiore info che non sia palesemente di parte (tipo travaglio????)? perchè però non parli anche di prodi all’iri o del caso moro? ah già, sono io che non ne ho voluto parlare apposta perchè non mi interessava approfondire, però fa comodo (per te) citarne solo una…..

QUI TORNI A DIFENDERE BERLUSCONI

————-

se dirti che la manifestazione al g8 era contro il g8 e non contro berlusconi è difenderlo, hai uno strano concetto di difesa. Ho semplicemente corretto una tua affermazione falsa (visto che era riferita alle diverse manifestazioni fatte contro berlusconi durante i 5 anni in cui ha governato)

TORNA INDIETRO E CONTA LE DOMANDE A CUI NON HAI RISPOSTO

————-

dimmele tu….io sto ancora aspettando come fanno ad aumentare la pressione fiscale agli evasori, se l’ottima politica antievasione è quel 4% aumentato sull’aliquota oltre i 15000 (visto che per te molti evasori dichiarano quella somma) e far pagare a valentino 12 milioni anzichè il centinaio che doveva è fare una politica seria contro l’evasione fiscale….giusto per citarne 3 eh, se vuoi vado a riprendere le altre.

IO SONO 15 ANNI CHE LAVORO NEL SOCIALE
TI BASTA O HAI BISOGNO DI MAGGIORI DETTAGLI?

E TE CHI SEI, IN CHE ANNO HAI VINTO IL NOBEL PER L’ECONOMIA?

—————————————
lavoro nelle assicurazioni da diversi anni come dipendente. Dici che lavori da 15 anni eppure fai errori madornali sulle aliquote. Io non ho vinto il nobel per l’economia, ma dovrebbero darlo a te visto che sostieni tesi economiche e te la prendi se qualcuno ti dimostra che non sono veriterie.

107. PIRRO - 24 aprile 2008

@ 94. Daniele – Aprile 22, 2008
—————-

il tuo post del 22 aprile lo vedo solo oggi.
Credo che il problema sia stato i troppi link che hai messo e SE NON SBAGLIO wordpress li classifica come spam.

————

“ah beh scusami, ho sbagliato di BEN 3 anni!!!!!”
berlusconi non ha 80 anni.

Prodi ne ha 69, hai sbagliato di 11 anni

—————-

“ma non dicevi che prodi ha fatto un’ottima politica contro gli evasori? vuoi forse farmi intendere che fosse quel 4% a questi evasori l’ottima politica?”

cosa c’entra il 4% (che deduco tu abbia preso facendo la differenza tra il 23% che prima aveva il secondo scaglione con il 27% che hanno adesso) con gli evasori fiscali?

il 4% con la lotta all’evasione non mi sembra che abbia attinenza
——————-

“Sul fatto che siano stati spesi bene o male sono solo opinioni visto che non sai tutti gli accordi politico-economici che ci hanno portato al fianco degli usa in quella guerra.”

hanno fatto accordi alle spalle degli italiani

ed è qui che dici la parola magica: GUERRA
l’italia per costituzione non puo entrare in guerra a meno che non venga attaccata e non mi sembra che hanno attaccato noi.

ma se vuoi sputare anche sopra la costituzione fallo pure, tanto gia lo ha fatto il governo berlusconi.

————-

io dico:”Cmq io sono uno dei tanti italiani che dal 2001 al 2006 si è visto dimezzare il potere d’acquisto del proprio stipendio, senza che il governo facesse qualcosa.”

tu rispondi: “e quindi?”

non posso incazzarmi con un governo che ha dimezzato il frutto del mio lavoro restando a guardare?

————–

ti sarei stato cmq grato se mi avessi portato un recente articolo proveniente dall’estero, perchè sappiamo come funziona l’informazione qui

108. PIRRO - 24 aprile 2008

@ 106. Daniele – Aprile 23, 2008

gli straordinari: sono del parere che molte aziende approfitterebbero per trarre dei vantaggi.

so quant’è la spesa di un piccolo imprenditore e so che molte agevolazioni si devono fare.
Ma so che ci sono molti furbi che rendono la vita difficile ai piccoli imprenditori.
Se non erro a partire dal mese prossimo le transizioni finanziarie dovranno essere effettuate solo tramite banche e questo dovrebbe favorire di più la trasparenza.

————-

sulle tasse io avevo scritto:
“prodi ha aumentato le tasse, ma (sempre se non sbaglio) a partire dai 40mila euro di reddito in su (gente che guadagna dai 3000 euro in su)”

sai cosa significa la frase “sempre se non sbaglio”?

—————-
io dico:

“I PARAOCCHI CE L’HANNO CHI NON SA DEL PASSATO DI BERLUSCONI
I PARAOCCHI CE L’HANNO CHI SAPENDO DEL PASSATO DI BERLUSCONI CONTINUANO A DIFENDERLO (COME SE IO DIFENDESSI TOTO’ RIINA)”

tu rispondi:

“se te ritieni che il tuo voto a sinistra sia il meglio per l’italia non dovresti sentirti toccato. Evidentemetne qualcosina c’è per prendertela così.”

mi da fastidio quando persone come te mettono sullo stesso livello Berlusconi con Veltroni.

——————–

“mai difeso berlusconi, al massimo ho dimostrato quando postavi cosa poco veritiere che erano appunto non vere. Cosa ben diversa dal difendere berlusconi.”

ti ho rispostato tutte le frasi in cui difendi berlusconi

neghi l’evidenza

———————-

“per quanto riguarda i partiti rimasti non ti deve interessare quale sia stato il mio voto (e di certo non lo metto in un blog pubblico…non ti preoccupare, a chi conosco l’ho detto senza problemi)”

libero di farlo

siamo su un blog, non penso che qualcuno possa o voglia rintracciarti perchè hai espresso il tuo voto pubblicamente

io non mi vergogno delle mie decisioni

———————-

” ah beh, ora mi taglierò le vene per aver arrotondato di ben 3 anni……cosa in effetti gravissima rispetto allo sostenere che le tasse sono aumentate per chi prende 3000euro al mese (con 40000 di reddito…dei maghi!) e della pressione fiscale aumentata agli evasori! spero questa non sia la peggior cazzata che abbia detto…..”

infatti qui hai dimostrato che il cazzaro sei tu

io ti ho dimostrato più volte che sulle tasse non ero sicuro dei numeri

tu invece non riesci a fare 2008 – 1939 (anno di nascita di prodi) = a 69 anni
per arrivare a 80 ce ne vogliono 11
i 3 anni sono la differenza che passa tra berlusconi(1936) e prodi (1939).

inizio a pensare che per te la matematica sia un’opinione

—————-

non riparlo del debito perchè tanto ho capito che a te non te ne frega.

————–

io dico:

“E TUTTI QUEI ARTICOLI CHE PARLAVANO MALE DI PRODI NEL TUO 65 POST.

PECCATO CHE ERANO UN PO VECCHI, NON COME QUELLI DI ADESSO CHE GLI HANNO RICONOSCIUTO IL MERITO E
PECCATO CHE STAVAMO VALUTANDO L’OPERATO IN ITALIA E NON ALL’UNIONE EUROPEA.”

Tu rispondi:

“Peccato che come al solito leggi e non capisci. Ti ho postato tutti quei commenti in quanto dicevo che prodi è stato il peggior presidente dell’ue. ”

e ti riscrivo a che cosa hai obbiettato:

PECCATO CHE STAVAMO VALUTANDO L’OPERATO IN ITALIA E NON ALL’UNIONE EUROPEA.

————–

“è facile da capire, ma non lo spieghi…….perchè non ce lo spieghi con parole tue?”

ti avevo messo un link dove da li potevi accedere a quest’altra pagina
http://www.certificatoreenergetico.com/proroga-2008-detrazione-55.asp

mi sembra che non ci sia nulla di complicato

————–

“ma proprio il tuo è un vizio il non capire….ho detto che anche i rappresentati vendono prodotti ed i venditori e rappresentanti non sono tenuti ad informare i cittadini del cambiamento delle norme vigenti in materia di agevolazioni su questa “riqualificazione energetica”.”

i venditori e i rappresentanti hanno tutto l’interesse a farti avere la detazione del 55% cosi che possono venderti i loro prodotti.
Solo i rappresentanti e venditori idioti non ti informano su tale agevolazione.

Le case automobilistiche non ti hanno mai informato sulle agevolazioni? mi sembra di si. E secondo te lo facevano per fare un piacere a te o per vedere più auto?

———————-

“e anche se non eri sicuro passare da 40.000 (nette) a 15.000 (lorde) è un pochino troppo per poter sostenere “non ne sono sicuro”. Ad occhio e croce sono almeno 45.000 euro lorde di differenza tra l’uno e l’altro…bruscolini insomma!!!!!”

ho riletto tutti i miei post ma non mi sembra mai di aver parlato di nette e lorde. E’un discorso che continui a cacciare tu.

———————-

“il nobel per l’economia non l’ho mai vinto, ma forse dovrebbero darlo a te visto che sostieni tesi economiche e poi te la prendi se uno ti fa notare che non sono vere…..”

in effetti forse lo merito più io perchè riesco a fare 2008-1939=69

————————

prima dici:
“la legge porcellum non è una scusante. In queste elezioni avremmo dovuto avere lo stesso risultato di due anni fa, invece così non è stato”

io ti rispondo:
“INVECE E’ LO STESSO RISULTATO
AL GOVERNO CI SONO ANDATE PERSONE CHE HANNO SCELTO I PARTITI”

e tu ribatti:
“bah e poi dici che non hai paraocchi. La legge porcellum è così definita per altri motivi, su tutti l’abolizione del voto di preferenza.”

NON VEDI CHE TI CONTRADDICI DA SOLO?

———————-

“e tu riesci a capire che per fare ciò si ha bisogno di una quantità di soldi non indifferente? dici che ci sono società che lo fanno gratis….beh finora non ne ho trovata nessuna. Ma poi cosa vuoi da me sul nucleare? chiedi a ilsanta o antibeppe la mia posizione sul nucleare e sul fotovoltaico se vuoi….loro dovrebbero ricordarsela.”

E ALLORA NON VEDO PERCHE’CONTINUI A CRITICARE UNA LEGGE CHE INZIA AD AGEVOLARE CHI INVESTE SUL FOTOVOLTAICO.

———————-

“riesci a darmi qualche maggiore info che non sia palesemente di parte (tipo travaglio????)? perchè però non parli anche di prodi all’iri o del caso moro? ah già, sono io che non ne ho voluto parlare apposta perchè non mi interessava approfondire, però fa comodo (per te) citarne solo una…..”

SUL CASO TELEKOM SERBIA NON SERVE TRAVAGLIO PER CAPIRE CHE IGOR MARINI E’ UN CAZZARO.

PRODI ALL’IRI E’ UNA COSA SERIA SU CUI SE NE PUO PARLARE

SUL CASO MORO, RIGUARDO ALLA FAMOSA SEDUTA SPIRITICA?

SUL CASO MORO CI SONO STATI PARECCHI MISTERI E DUBITO CHE SIANO STATE LE BRIGATE ROSSE AD UCCIDERLO.
MORO E’ STATO TROVATO CON I GETTONI IN TASCA, IL CHE FA PENSARE CHE SIAMO STATI I BRIGATISTI A DARGLELI PER TELEFONARE DOPO ESSERE STATO RILASCIATO.
MA LE MIE SONO SOLO SUPPOLIZIONI CHE PERO’ MI LASCIANO TANTI DUBBI.

———————–

“se dirti che la manifestazione al g8 era contro il g8 e non contro berlusconi è difenderlo, hai uno strano concetto di difesa.”

IO VOLEVO SOLO FARTI NOTARE COME HANNO ESORDITO RISPETTO ALLE MANIFESTAZIONI

ANCHE SE LE MANIFESTAZIONI NON ERANO RIVOLTE A BERLUSCONI, NON PUO GIUSTIFICARE IL FATTO DI TALE REPRESSIONE.

CON UN GOVERNO COSI IO CI RIPENSO 10 VOLTE PRIMA DI ANDARE AD UNA MANIFESTAZIONE.

—————————-

“dimmele tu….io sto ancora aspettando come fanno ad aumentare la pressione fiscale agli evasori, se l’ottima politica antievasione è quel 4% aumentato sull’aliquota oltre i 15000 (visto che per te molti evasori dichiarano quella somma) e far pagare a valentino 12 milioni anzichè il centinaio che doveva è fare una politica seria contro l’evasione fiscale….giusto per citarne 3 eh, se vuoi vado a riprendere le altre”

IO TI HO DETTO CHE MOLTI EVASORI DICHIARANO 15000 EURO, MA L’AUMENTO DELL’ALIQUATA DEL 4% NON HA NESSUNA ATTINENZA CON GLI EVASORI.
VOLEVO SOLO INFORMARTI DI QUANTE PERSONE EVADONO IL FISCO IN MODO SPUDORATO.
MA MI ACCORGO DI AVELO MESSO IN UN CONTESTO SBAGLIATO.

PER QUANTO RIGUARDA VALENTINO ROSSI, CREDO CHE AL CENTINAI DI MILIONI SI ARRIVAVA CON TUTTE LE MULTE, NON SO PER QUALE MOTIVO SIA STATO ABBASSATO COSI TANTO.

SENZA LA LOTTA ALL’EVASIONE NEANCHE QUELLA AVREMMO INCASSATO.

——————-

“lavoro nelle assicurazioni da diversi anni come dipendente. Dici che lavori da 15 anni eppure fai errori madornali sulle aliquote. Io non ho vinto il nobel per l’economia, ma dovrebbero darlo a te visto che sostieni tesi economiche e te la prendi se qualcuno ti dimostra che non sono veriterie.”

SINCERAMENTE QUANDO CI SONO LE TASSE DA PAGARE NON MI METTO A CHIEDERE A CHE % SONO ARRIVATO, MA QUESTO E’ UN PROBLEMA MIO.
QUANDO DEVO PAGARE LE TASSE CHIEDO AL COMMERCIALISTA QUANT’E’ E SEMPLICEMENTE PAGO.
———————-

pS:
CHIEDO SCUSA ALL’ANTIGRILLO PER L’ABUSO DELLO SPAZIO

109. Daniele - 24 aprile 2008

@ 94. Daniele – Aprile 22, 2008

“ah beh scusami, ho sbagliato di BEN 3 anni!!!!!”
berlusconi non ha 80 anni.
Prodi ne ha 69, hai sbagliato di 11 anni
Credevo Berlusconi avesse sugli 80 anni. Quando hai detto che ne ha 3 in meno di berlusca ho immaginato 77. Vabbè pace, erano ancora un po di meno.
il 4% con la lotta all’evasione non mi sembra che abbia attinenza
——————-
c’entra tanto quanto “molti gioiellieri, ecc ecc dichiarano 15000 e vanno in porche”. Era un risposta provocatoria sull’ottima politica all’evasione fiscale.

hanno fatto accordi alle spalle degli italiani
ed è qui che dici la parola magica: GUERRA
l’italia per costituzione non puo entrare in guerra a meno che non venga attaccata e non mi sembra che hanno attaccato noi.
ma se vuoi sputare anche sopra la costituzione fallo pure, tanto gia lo ha fatto il governo berlusconi.
Ma sputaci te sulla costituzione. Vogliamo parlare dei balcani? Dell’africa? Dell’afghanistan? Del libano? Del pakistan? Oppure alcune guerre sì e altre no in barba alla costituzione?

non posso incazzarmi con un governo che ha dimezzato il frutto del mio lavoro restando a guardare?
Sì beh, ma almeno incazzati con tutti quelli che vi hanno contribuito. Il governo berlusca non ha vigilato, così come prodi ha svenduto la lira.
ti sarei stato cmq grato se mi avessi portato un recente articolo proveniente dall’estero, perchè sappiamo come funziona l’informazione qui
eh vabbè, mi chiedi link, te li posto e ovviamente non van bene.

so quant’è la spesa di un piccolo imprenditore e so che molte agevolazioni si devono fare.
Ma so che ci sono molti furbi che rendono la vita difficile ai piccoli imprenditori.
Se non erro a partire dal mese prossimo le transizioni finanziarie dovranno essere effettuate solo tramite banche e questo dovrebbe favorire di più la trasparenza.
————-
sulle tasse io avevo scritto:
“prodi ha aumentato le tasse, ma (sempre se non sbaglio) a partire dai 40mila euro di reddito in su (gente che guadagna dai 3000 euro in su)”
sai cosa significa la frase “sempre se non sbaglio”?
e tu sai cosa significa non svicolare? Anziché dire “ho sbagliato” hai tirato in ballo altre cose facendo credere che fossero quello il “centro” del discorso che hai fatto.
mi da fastidio quando persone come te mettono sullo stesso livello Berlusconi con Veltroni.
Anche a me da fastidio persone che postano cose non vere e pretendono d iaver ragione….

“mai difeso berlusconi, al massimo ho dimostrato quando postavi cosa poco veritiere che erano appunto non vere. Cosa ben diversa dal difendere berlusconi.”
neghi l’evidenza
e ti ho risposto anche qui. Tu invece neghi l’evidenza che ho solo risposto alle tue cose dette in maniera non veritiera!!!!! Non far finta di nulla, l’ho scritto anche. E neghi anche l’evidenza di parecchie altre cose.

“per quanto riguarda i partiti rimasti non ti deve interessare quale sia stato il mio voto (e di certo non lo metto in un blog pubblico…non ti preoccupare, a chi conosco l’ho detto senza problemi)”
libero di farlo
siamo su un blog, non penso che qualcuno possa o voglia rintracciarti perchè hai espresso il tuo voto pubblicamente
io non mi vergogno delle mie decisioni
———————-
Bravo, ma visto le persone che girano sulla rete preferisco tutelarmi. Magari è una precauzione inutile, ma preferisco averla.
———————-
infatti qui hai dimostrato che il cazzaro sei tu
io ti ho dimostrato più volte che sulle tasse non ero sicuro dei numeri
tu invece non riesci a fare 2008 – 1939 (anno di nascita di prodi) = a 69 anni
per arrivare a 80 ce ne vogliono 11
i 3 anni sono la differenza che passa tra berlusconi(1936) e prodi (1939).
inizio a pensare che per te la matematica sia un’opinione
sì proprio vero. Te che dici che la matematica è un’opinone. Uno che sostiene che la pressione fiscale è aumentata per gli evasori, che 40000 di reddito sono almeno 3000 al mese, e vuoi fare lezioni sulla matematica???? Era meglio se non rispondevi caro il mio cazzaro.
non riparlo del debito perchè tanto ho capito che a te non te ne frega.
Me ne frega eccome, ma sei tanto cazzaro che non ammetti mai quando dici una cazzata. Per favore DIMOSTRAMI che non è vero quello che ho detto sul rapporto debito/pil e non ho problemi a dire che ho detto una cazzata (come ho già fatto in altre occasioni). Se però non sei capace di dimostrarmi il contrario fai più bella figura a non dire nulla.
PECCATO CHE STAVAMO VALUTANDO L’OPERATO IN ITALIA E NON ALL’UNIONE EUROPEA.
Niente, non capisci proprio che ti ho detto che prodi è stato il peggior presidente dell’ue e ti ho dimostrato che non era solo una mia opinione. Del

ti avevo messo un link dove da li potevi accedere a quest’altra pagina
http://www.certificatoreenergetico.com/proroga-2008-detrazione-55.asp
mi sembra che non ci sia nulla di complicato
sì, ma lo voglio vedere scritto con parole tue. Facile dire che è facile capire e poi postare link……

“e anche se non eri sicuro passare da 40.000 (nette) a 15.000 (lorde) è un pochino troppo per poter sostenere “non ne sono sicuro”. Ad occhio e croce sono almeno 45.000 euro lorde di differenza tra l’uno e l’altro…bruscolini insomma!!!!!”
ho riletto tutti i miei post ma non mi sembra mai di aver parlato di nette e lorde. E’un discorso che continui a cacciare tu.
Le tasse si calcolano sul lordo, non sul netto. Se te mi dici che 40000 di reddito sono almeno 3000 al mese dici una cazzata.

“il nobel per l’economia non l’ho mai vinto, ma forse dovrebbero darlo a te visto che sostieni tesi economiche e poi te la prendi se uno ti fa notare che non sono vere…..”
in effetti forse lo merito più io perchè riesco a fare 2008-1939=69
sì, ma è l’unica cosa che conosci ed a cui ti puoi attaccare…proprio pochino….. Attendo dimostrazione del rapporto debito/pil e di come la pressione fiscale sia aumentata per gli evasori.
prima dici:
“la legge porcellum non è una scusante. In queste elezioni avremmo dovuto avere lo stesso risultato di due anni fa, invece così non è stato”
io ti rispondo:
“INVECE E’ LO STESSO RISULTATO
AL GOVERNO CI SONO ANDATE PERSONE CHE HANNO SCELTO I PARTITI”
e tu ribatti:
“bah e poi dici che non hai paraocchi. La legge porcellum è così definita per altri motivi, su tutti l’abolizione del voto di preferenza.”
NON VEDI CHE TI CONTRADDICI DA SOLO?
No assolutamente, hai detto che prodi non ha governato a causa della legge procellum, ti ho detto che secondo me non c’entra tale legge, ma come al solito capisci solo quello che vuoi capire.

“e tu riesci a capire che per fare ciò si ha bisogno di una quantità di soldi non indifferente? dici che ci sono società che lo fanno gratis….beh finora non ne ho trovata nessuna. Ma poi cosa vuoi da me sul nucleare? chiedi a ilsanta o antibeppe la mia posizione sul nucleare e sul fotovoltaico se vuoi….loro dovrebbero ricordarsela.”
E ALLORA NON VEDO PERCHE’CONTINUI A CRITICARE UNA LEGGE CHE INZIA AD AGEVOLARE CHI INVESTE SUL FOTOVOLTAICO.
Perché se una legge agevola una cosa, ma poi ammazza sotto altre 10 se permetti non mi va bene. Forse a te sì, a me non tanto.

“riesci a darmi qualche maggiore info che non sia palesemente di parte (tipo travaglio????)? perchè però non parli anche di prodi all’iri o del caso moro? ah già, sono io che non ne ho voluto parlare apposta perchè non mi interessava approfondire, però fa comodo (per te) citarne solo una…..”
SUL CASO TELEKOM SERBIA NON SERVE TRAVAGLIO PER CAPIRE CHE IGOR MARINI E’ UN CAZZARO.
———————–
Beh riesci a darmi qualche link serio o è il massimo che sai fare?

“se dirti che la manifestazione al g8 era contro il g8 e non contro berlusconi è difenderlo, hai uno strano concetto di difesa.”
IO VOLEVO SOLO FARTI NOTARE COME HANNO ESORDITO RISPETTO ALLE MANIFESTAZIONI
Ah ok, bastava dirlo subito anziché girare in tondo

—————————-
IO TI HO DETTO CHE MOLTI EVASORI DICHIARANO 15000 EURO, MA L’AUMENTO DELL’ALIQUATA DEL 4% NON HA NESSUNA ATTINENZA CON GLI EVASORI.
VOLEVO SOLO INFORMARTI DI QUANTE PERSONE EVADONO IL FISCO IN MODO SPUDORATO.
MA MI ACCORGO DI AVELO MESSO IN UN CONTESTO SBAGLIATO.
—————————-
E ci voleva tanto a dirlo anziché sostenere tesi impossibili arrampicandosi sui muri?

PER QUANTO RIGUARDA VALENTINO ROSSI, CREDO CHE AL CENTINAI DI MILIONI SI ARRIVAVA CON TUTTE LE MULTE, NON SO PER QUALE MOTIVO SIA STATO ABBASSATO COSI TANTO.
SENZA LA LOTTA ALL’EVASIONE NEANCHE QUELLA AVREMMO INCASSATO.
—————————-
Ma quella non si chiama LOTTA all’evasione, perché uno che anziché pagare 100 paga 12 non è altro che invogliato a continuare a non pagare!!!! Altro che lotta!!!
——————-
“lavoro nelle assicurazioni da diversi anni come dipendente. Dici che lavori da 15 anni eppure fai errori madornali sulle aliquote. Io non ho vinto il nobel per l’economia, ma dovrebbero darlo a te visto che sostieni tesi economiche e te la prendi se qualcuno ti dimostra che non sono veriterie.”

SINCERAMENTE QUANDO CI SONO LE TASSE DA PAGARE NON MI METTO A CHIEDERE A CHE % SONO ARRIVATO, MA QUESTO E’ UN PROBLEMA MIO.
QUANDO DEVO PAGARE LE TASSE CHIEDO AL COMMERCIALISTA QUANT’E’ E SEMPLICEMENTE PAGO.
———————-
Forse un po più d’informazione farebbe bene. Ma non solo a te personalmente, ma a tutti. Eviterebbe di sostenere tesi impossibili e prendersela poi quando vengono dimostrate non proprio vere.

110. Grillista - 24 aprile 2008

Salve noto con piacere che avete eliminato il mio post…

111. PIRRO - 24 aprile 2008

@ 109. Daniele – Aprile 24, 2008

“Ma sputaci te sulla costituzione.”

Io non ci sputo

“Vogliamo parlare dei balcani? Dell’africa? Dell’afghanistan? Del libano? Del pakistan? Oppure alcune guerre sì e altre no in barba alla costituzione?”

se non erro, li ci siamo andati con la nato, che è ben diverso.

—————–

“così come prodi ha svenduto la lira.”

la lira a quei tempi non era una moneta forte

——————

“Anche a me da fastidio persone che postano cose non vere e pretendono d iaver ragione….”

senti su sto fatto delle cose non vere hai stufato
sei riuscito solo a trovare delle piccole inesattezze
se tu hai in mano la verità assoluta, rendine partecipe pure noi

——————————-

“Bravo, ma visto le persone che girano sulla rete preferisco tutelarmi. Magari è una precauzione inutile, ma preferisco averla.”

a me sembra una semplice scusa

——————————-

“Te che dici che la matematica è un’opinone. Uno che sostiene che la pressione fiscale è aumentata per gli evasori, che 40000 di reddito sono almeno 3000 al mese, e vuoi fare lezioni sulla matematica????”

ma come li leggi i post?

la pressione fiscale è una cosa
gli evasori un’altra
e le aliquote un’altra ancora

——————-

“Attendo dimostrazione del rapporto debito/pil e di come la pressione fiscale sia aumentata per gli evasori.”

la pressione fiscale è aumentata perchè ci sono state anche le entrate della lotta all’evasione fiscale.

—————————–

guarda, ti stavo per rispondere anche alle altre domande,ma dopo aver letto questo
“sì, ma lo voglio vedere scritto con parole tue. Facile dire che è facile capire e poi postare link……”

se non riesci a capire quel documento che è scritto in maniera semplicissima, io non posso farci niente

e se vuoi fartelo spegare da me solo per ripicca, mi sembra inutile continuare questa discussione.

ho capito che sto raginonando con un bambino

non vuoi capire le cose, ma semplicemente criticarle
spesso confondendo concetti
e mai facendo una proposta

Io non mi vergogno di quello che ho votato
tu te ne vergogni cacciando l’assurda scusa che qualcuno possa rintacciarti

Continua a discutere da solo
mi dispiace solo aver sprecato tutto questo spazio in questo blog

112. PIRRO - 24 aprile 2008

110. Grillista – Aprile 24, 2008

ma sei sicuro di averlo postato qua?

a me sembra di non averlo visto

113. Daniele - 24 aprile 2008

se non erro, li ci siamo andati con la nato, che è ben diverso.
———————–
visto che hai tirato in ballo la costituzione, essa non prevede questa diversità.

senti su sto fatto delle cose non vere hai stufato
sei riuscito solo a trovare delle piccole inesattezze
se tu hai in mano la verità assoluta, rendine partecipe pure noi
———————–
piccole inesattezze che però fanno la differenza quando uno sostiene siano vere e pretende che gli altri ci credano…oltre a prendersela se gli viene dimostraro il contrario.

ma come li leggi i post?

la pressione fiscale è una cosa
gli evasori un’altra
e le aliquote un’altra ancora
———————–
“Ma forse per molti è proprio la pressione fiscale verso gli evasori che ha dato fastidio agli italiani”
guarda che questa frase l’hai scritta te, mica io. Se non sai cosa scrivi non ci posso fare nulla; la pressione fiscale verso gli evasori ce la vuoi spiegare o devi continuare a dire che sono io quello che non capisce cosa scrivi??

se non riesci a capire quel documento che è scritto in maniera semplicissima, io non posso farci niente
e se vuoi fartelo spegare da me solo per ripicca, mi sembra inutile continuare questa discussione.
————————
te hai detto che è facilissmo sapere cos’è. Per me non lo è facilissimo. Se a te risulta così facile mi faresti la gentilezza di spiegarlo con parole tue???

ho capito che sto raginonando con un bambino
non vuoi capire le cose, ma semplicemente criticarle
spesso confondendo concetti
e mai facendo una proposta
Io non mi vergogno di quello che ho votato
tu te ne vergogni cacciando l’assurda scusa che qualcuno possa rintacciarti
Continua a discutere da solo
mi dispiace solo aver sprecato tutto questo spazio in questo blog
——————————
sì, stai ragionando come un bambino colto con le mani nella marmellata e sostiene che non siano le sue. Io critico le tue frasi quando dici cazzate, così come tu hai criticato le mie (come per esempio il certificato). La differenza è che io riesco ad ammettere di aver sbagliato senza sentirmi ferito nell’orgoglio!
I concetti si possono confondere solo quando uno non sa spiegarsi oppure quando non cerca di svicolare da un discorso andando a parare da altre parti che nulla hanno a che fare col discorso iniziale.
Ti ho fatto DIVERSE proposte: ti ho proposto di dimostrarmi che ho torto sul rapporto debito/pil tanto per dirne una…..ti ho proposto di darmi qualche link interessante su telekom serbia che non fosse di parte, tanto per dirne un’altra…..però chissà come mai critichi, ma non rispondi….
se tu non ti vergogni di quello che hai votato buon per te, nemmeno io mi vergogno di quello che ho votato. Evidentemente il fatto che non lo sbandiero ai quattro venti ti da tanto fastidio. E del resto non hai molto altro su cui attaccarmi se non l’aver sbagliato l’età di prodi ed il fatto che preferisco non dire chi ho votato su un blog pubblico.
Ho portato rispetto per le tue opinioni (quando si trattava di opinioni ovviamente, come lo sbattersene se fanno pagare di più a chi guardana 1100euro netti al mese), ma tu non fai lo stesso con le mie……bah non aggiungo altro, hai dimostrato da solo che tipo di persona sei.

114. PIRRO - 24 aprile 2008

se non riesci a capire quel documento che è scritto in maniera semplicissima, io non posso farci niente
e se vuoi fartelo spegare da me solo per ripicca, mi sembra inutile continuare questa discussione.
————————
a te risulta così facile mi faresti la gentilezza di spiegarlo con parole tue???

no, perchè tanto non capiresti uguale, come non hai capito il resto delle cose che ti ho detto.

http://www.cartonianimati.it

115. Daniele - 26 aprile 2008

no, perchè tanto non capiresti uguale, come non hai capito il resto delle cose che ti ho detto.
————————————
capisco…dici che è facile, ma non vuoi spiegarlo….del resto se lo spiegassi come hai fatto col resto…..

116. PIRRO - 26 aprile 2008

è inutile spiegare qualcosa a qualcuno che non ha voglia di capire.

117. Daniele - 27 aprile 2008

sì me ne sono accorto pure io….notizie sul rapporto debito/pil?

118. PIRRO - 27 aprile 2008

non capisci i documenti che sono stati scritti per essere capiti anche dai semianalfabeti e vuoi che ti spieghi il rapporto debito/pil?

119. PIRRO - 27 aprile 2008

Oggi, secondo il mio modesto parere, il principale problema degli italiani è che i loro stipendi ha perso potere d’acquisto e questo è successo in 5 anni (2001-2006).

120. Daniele - 28 aprile 2008

non capisci i documenti che sono stati scritti per essere capiti anche dai semianalfabeti e vuoi che ti spieghi il rapporto debito/pil?
—————-
sì, ma io non ho chiesto un documento, ho chiesto a te se riesci a spiegarmelo con parole tue!
Aspetto ancora che mi dimostri che ho detto una cazzata dicendo che il rapporto debito/pil è diminuito anche sotto il governo berlusconi. (e non che mi spieghi il rapporto debito/pil).

Il potere d’acquisto è diminuito nel 2001 grazie all’introduzione di un tasso di cambio lira-euro assurdo (dimmi quanti anche non commercianti facevano il cambio 2 a 1 anzichè 1936,27!!!!) e della speculazione fatta da molti sui passaggi intermedi tra produttore e venditore su cui il governo non ha vigilato in maniera proficua. Se poi ci aggiungiamo l’aumento di pressione fiscale negli ultimi due anni il risultato non è stato certo un miglioramento!

121. PIRRO - 28 aprile 2008

@ 120. Daniele – Aprile 28, 2008

“sì, ma io non ho chiesto un documento, ho chiesto a te se riesci a spiegarmelo con parole tue!”

e chi sei il mio professore? Non devo dimostrarti assolutamente niente.

Sei tu che mi hai dimostrato che hai paura di dichiarare le tue idee politiche.

Non hai fatto nessuna proposta, solo critiche.

122. Daniele - 29 aprile 2008

e chi ti ha chiesto di dimostrare nulla (a parte quelle cose asserite per evere e mai dimostrate) ? ho chiesto se sai spiegarlo con parole tue…..

paura di dichiarare le mie idee politiche? sì in un blog pubblico sì, preferisco non dire niente per la rete e dirlo faccia a faccia.

di proposte ne ho fatte, ma visto che fai finte di non leggerle te ne rimetto un paio (oltre a quella di prima che continui a rifiutare, per un totale di almeno 3…..)

perchè non mi dimostri che ho torto dicendo che il rapporto debito/pil è diminuito durante il governo berlusconi?

altre fonti su telekom serbia che non siano di parte?

poi sono io quello che critica eh…….

123. PIRRO - 29 aprile 2008

@ 122. Daniele – Aprile 29, 2008

non sono proposte

124. Daniele - 29 aprile 2008

sei troppo forte…un vero spasso

e cosa sarebbero allora? iniziamo a discutere di semantica ora???

125. PIRRO - 29 aprile 2008

@ 124. Daniele – Aprile 29, 200

sono domande, non sono proposte

proposte del tipo:
io proporrei a tutti di fare così ….. per questo problema
——-

non mi sembra di averti detto che il rapporto debito/pil non sia sceso con il governo berlusconi.
Nel governo berlusconi sono state aumentate le spese mentre in quello prodi sono aumentate le tasse. Nel primo caso ha favorito l’aumento del debito, nel secondo la diminuzione.
Cmq il rapporto debito/pil puoi prenderlo come riferimento, ma di solito gli economisti guardano ad altre cose e il r p/l lo vedono insieme ad altri dati.

su Telekom serbia tu sai cose che io non so?
io so che è stata una grossa buffonata.
Igor marini diceva cazzate pure alla moglie e gli ha pure fregato i soldi


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: