jump to navigation

Grillo vuole “Decostruire l’Italia” 30 gennaio 2008

Posted by antibeppegrillo in Beppe Grillo.
Tags: , , ,
trackback

Scia di Condensazione di un aereo

Almeno in questo Grillo sembra perfettamente d’accordo con Prodi, che ha fermato praticamente tutti i lavori pubblici. Peccato che in questo modo Prodi abbia lasciato disoccupato il suo Ministro dei Lavori Pubblici, Di Pietro, il quale si è dedicato al mestiere di Ministro Ombra di Grazia e Giustizia.

Scrive oggi Grillo:

“Credo che sia arrivato il momento di interrompere ogni nuova costruzione se non necessaria: capannoni, grattacieli, viadotti. Decostruiamo, investiamo sul recupero dei vecchi edifici.”

Parlare in questo modo in un paese afflitto da una cronica mancanza d’infrastrutture è follia pura.

Io manderei Grillo un po’ in giro sulla Salerno Reggio. Gli fare fare qualche filetta a Luglio sotto il sole (con motore a climatizzatore spento per non inquinare) all’imbarco del traghetto per la Sicilia. Poi gli farei fare qualche volta la Firenze Bologna. Io una volta ci ho messo sei ore per fare 80 km di Autostrada del Brennero. Farei provare un po’ di volte l’emozione pure a Grillo. Come gran finale lo metterei in ora di punta sull’Autostrada verso la Slovenia. Anche provare ad andare in macchina da Reggio Calabria a Lecce sarebbe per lui un utile esercizio.

Ma Grillo viaggia in aereo. Lui è un VIP. Se poi gli arei vanno a benzina ed hanno un livello di produzione di CO2 per passeggero per km 10 volte superiore ai treni ad alta velocità ed il doppio delle macchine, chi se ne frega. La TAV non si deve fare. Il popolo deve andare nei treni a bassa velocità, deve fare le file sulle autostrade insufficienti, mentre chi ha i soldi come Grillo lascia le sue belle scie in cielo con i Jet.

Annunci

Commenti»

1. GiX - 31 gennaio 2008

“Credo che sia arrivato il momento di interrompere ogni nuova costruzione [b]se non necessaria[b]: capannoni, grattacieli, viadotti. Decostruiamo, investiamo sul recupero dei vecchi edifici.”

Il ponte su messina non è necessario. 12 milioni di euro in più ad un ponte a Venezia per farlo più bello e meno solido non sono necessari. La Salerno-Reggio è necessaria e tanto per dirne una, negli ultimi 5 mesi il tratto di pontecagnano è diventato a tre corsie, ci sono lavori di allargamento anche tra Eboli e Sala Consilina, e finalmente dopo 25 anni di agonia pare che il progetto fondo-valle del Cilento, che verosimilmente ci salverebbe dallo spopolamento della valle, sembra essere partito.

2. Matteo Maratea - 31 gennaio 2008

L’Antigrillo vegeta in un’altra dimensione!
ripeto:
L’Antigrillo vegeta in un’altra dimensione!

Matteo Maratea

3. Vincenzo - 31 gennaio 2008

La cosa che mi lascia allibito è che l’architetto intervistato – se non ho capito male visto l’italiano stentato – ha progettato lo Stadio Delle Alpi di Torino e l’Olimpico di Roma, due cagate architettoniche se ce ne sono due. Grillo fa una tirata sull’architettura contemporanea che celebra l’estetica a scapito della funzionalità: ma dico, avete mai messo piede all’Olimpico o al Delle Alpi? Mai vista la partita in curva? E quelle sarebbero opere funzionali? Grillo è l’esempio perfetto di come funziona il dibattito ai tempi di internet: scrivo una tesi e poi mi vado a cercare gli “esperti” che per avallarla. E così qualunque posizione diventa lecita.

4. Alessandro S. - 31 gennaio 2008

Ma l’obbiettivo è evidente…
Tornare alle carrozze.
In fondo la Cina ed altri paesucci del genere non possono nulla a confronto della qualità e della competitività delle aziende italiane…
Quando questi intoccabili intellettuali capiranno che sui beni di consumo uno dei costi che incidono di più in Italia è il trasporto?
Perchè non capiscono che la Tav toglierebbe di mezzo finalmente migliaia di Tir dalle nostre autostrade?

5. antibeppegrillo - 31 gennaio 2008

Vincenzo, per diventare un grande architetto non serve vincere grandi concorsi internazionali, come hanno fatto ad esempio Renzo Piano, Massimiliano Fuksas, Clatrava, Frank Gahry o Alvaralto.

No Vincenzo, per essere elevato al disopra di più grandi architetti del mondo, basta andare al Vday a dire quattro cazzate!

6. antibeppegrillo - 31 gennaio 2008

Gix, e la variante di valico, per evitare di andare da Firenze a Bologna a passo di cammello? Quella non serve?

Mi fa piacere che tu abbia visto grossi miglioramenti sulla Salerno Reggio Calabria. A me pare ancora una vergogna nazionale. Ci sono passato qest’estate. Di cantieri aperti moltissimi. Di persone che ci lavoravano dentro, pochissime.

Hai mai provato a prendere l’Autostrada de Brennero quando i turisti tedeschi cercano di venire in Italia?

Ti sei mai infilato negli svincoli autostradali vicino a Venezia?

Lo sai quanto inquina una aereo su una tratta breve come Milano Lione?

E perchè a Roma ci devono volere 16 anni per allungare la Metro di 3 fermate?

Grillo alcuni probemi di questo paese li vuole aggravare, non risolvere!

7. la sveglia biricchina - 31 gennaio 2008

siete talmente prevenuti che non riuscite nemmeno a leggere e comprendere il significato delle parole “Credo che sia arrivato il momento di interrompere ogni nuova costruzione SE NON NECESSARIA”
qualcuno ha mai detto che la Salerno Reggio calabria non sia necessaria? hai le prove che Grillo si sposti solo in aereo?

8. la sveglia biricchina - 31 gennaio 2008

Ing. Massimo Majowiecki
Nato a Milano il 15 marzo 1945. Laureato in Ingegneria Civile presso l’Università di Bologna il 30 ottobre 1969.
Vincitore del primo premio dell’U.I.S.A.A. (Ufficio Italiano Sviluppo Acciaio) per la migliore tesi di laurea italiana.
Vincitore della borsa di studio C.N.R. (Consiglio Nazionale delle Ricerche) presso il Dipartimento di Ingegneria delle Strutture della Facoltà di Ingegneria, Università di Bologna, per il periodo 1970-74.Professore Associato di Tecnica delle Costruzioni presso la Facoltà di Ingegneria, Università di Bologna con l’insegnamento di Strutture Speciali.
Membro della I.A.S.S. (International Association on Shell Structures).
Membro dello I.A.A.S. Working Group n°4 –Tension Structures
Membro dello I.A.A.S. Working Group n°16 – Retractable Roofs
Premio ACAI (Associazione fra i costruttori in Acciaio Italiani) 1985 per la Copertura del nuovo Palazzo dello Sport di Atene.
Vincitore nel 1991 dell’European Award for Steel Structures (ECCS – European Convention for Costructional Steelwork) per la costruzione del “Nuovo Stadio delle Alpi”, Torino.

Premio ACAI (Associazione fra i Costruttori in Acciaio Italiani) 1993 per la Copertura del nuovo Palazzo dello Sport di Pesaro.
Vincitore nel 1999 dell’European Award for Steel Structures (ECCS – European Convention for Costructional Steelwork) per la costruzione del “ Nuovo padiglione espositivo, n. 19-20 della Fiera di Bologna “.
Membro del project Team per EC3 parte 1-11 (Structural cables).
Pioneers Award da Space Structures Research Centre, University of Surrey, UK durante la “V
International Conference on Space Structures” 19-21 Agosto 2002.
Membro della “Academia Nacional de Ingenieria de la Republica Argentina”.
Laurea Honoris Causa in Architettura, Università di Trieste, 2005.
Attualmente copre la cattedra di Architettura Strutturale preso lo IUAV , Facolta` di Architettura dell’Universita` di Venezia.

9. Giovanni - 31 gennaio 2008

antigrillo se un qualunquista poco informato con carenze palesi di comprensione…. prima di mettere certi post dovresti informarti…

10. antibeppegrillo - 31 gennaio 2008

@ La sveglia

“Decostruire l’Italia” è un concetto chiaro ma totalmente sbagliato. Al contrario, bisogna rapidamente e bene costruire le infrastrutture che mancano a questo paese.

l’espressione “SE NON NECESSARIA” è un’espressione vigliacca che consente a chi la usa di bloccare qualsiasi cosa. Niente nella vita può essere definito “NECESSARIO” se non aria, acqua, cibo e cure mediche.

Nessuna opera è “NECESSARIA” molte migliorerebbero la vita quotidiana di milioni di italiani e sarebbero importanti per il rilancio della nostra competitività economica.

L’Italia ha una rete Autostradale praticamente ferma da 40 anni ed ormai del tutto insufficiente. Una rete ferroviaria risalente agli inizi del 900. Un sistema di metropolitane minimo. Carenze abitative che hanno spinto i prezzi degli immobili a livelli folli, e quel pazzo di Grillo vuole “Decostruire”.

11. antibeppegrillo - 31 gennaio 2008

@ la sveglia, il curriculum che hai postato dimostra proprio che questo Ing. Massimo Majowiecki, è uno sconosciuto Ingegnere. Non sarebbe nemmeno Architetto se non avesse beccato la laurea “Honoris Cause”. Approposito di lauree Honoris Cause, è iinteressante questa intervista di protesta del ministo Mussi per la facilità con cui sono elargite:
http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2006/12_Dicembre/20/fregonara.shtml

In vita sua Majowiecki non ha mai vinto un concorso internazionale di architettura, ma giudica con superiorità alcuni tra i più grandi architetti del mondo.

Perchè costui deve essere ritenuto un grande Architetto?

Solo perche è andato a parlare al Vaffanculo Day!

12. buz32 - 31 gennaio 2008

Aldilà di cosa sia giusto o cosa sia sbalgiato, questo intervento implicitamente (ma anche no!) dimostra l’ipocrisia di fondo di Beppe Grillo, un uomo che vole solo andare controcorrente.

13. Giovanni - 31 gennaio 2008

Ti stai avvicinando al ridicolo, adesso quando uno scrive “SE NON NECESSARIA” è un vigliacco.
Sei forse nella testa di Grillo per sapere cosa pensa esattamente?
visto che sei il depositario delle verità adesso ci spieghi cosa di questo video corrisponde al vero e cosa al falso
http://it.youtube.com/watch?v=Eqk4ZcHvJf8
Massimo Majowiecki per me non è nessuno, ma questo non significa che non sia un buon architetto, hai capito bene, ARCHITETTO, oppure vuoi negare che Mike Bongiorno non si intenda di Televisione
http://www.tvblog.it/post/6166/laurea-ad-honorem-per-mike-bongiorno
Leonardo da Vinci non aveva nessuna laurea cosa doveva fare il contadino?
Sulla rete ferroviaria ferma dal 900 è pura fantasia, personalmente lavoro con aziende che stanno costruendo tratti ferroviari che per ovvi motivi non ti cito.
hai mai sentito parlare della quarta corsia tra bergamo e milano?
DI COSA PARLI? SEI UN QUALUNQUISTA.
OPPURE “PRATICAMENTE FERMA” è UN AFFERMAZIONE VIGLIACCA COME QUELLA DI GRILLO?

14. Flavius - 31 gennaio 2008

@antigrillo: bravo penso anch’io la stessa cosa sull’ingegnere, è diventato un grandissimo solo perché è andato al V-day, tutto li. Mandiamo dei bei vaffa a tutti e risolleveremo l’italia.

15. Giovanni - 31 gennaio 2008

Ti stai avvicinando al ridicolo, adesso quando uno scrive “SE NON NECESSARIA” è un vigliacco.
Sei forse nella testa di Grillo per sapere cosa pensa esattamente?
visto che sei il depositario delle verità adesso ci spieghi cosa di questo video corrisponde al vero e cosa al falso
http://it.youtube.com/watch?v=Eqk4ZcHvJf8
Massimo Majowiecki per me non è nessuno, ma questo non significa che non sia un buon architetto, hai capito bene, ARCHITETTO, oppure vuoi negare che Mike Bongiorno non si intenda di Televisione
http://www.tvblog.it/post/6166/laurea-ad-honorem-per-mike-bongiorno
Leonardo da Vinci non aveva nessuna laurea cosa doveva fare il contadino?

16. Giovanni - 31 gennaio 2008

Sulla rete ferroviaria ferma dal 900 è pura fantasia, personalmente lavoro con aziende che stanno costruendo tratti ferroviari che per ovvi motivi non ti cito.
hai mai sentito parlare della quarta corsia tra bergamo e milano?
DI COSA PARLI? SEI UN QUALUNQUISTA.
OPPURE “PRATICAMENTE FERMA” è UN AFFERMAZIONE VIGLIACCA COME QUELLA DI GRILLO?

17. Giovanni - 31 gennaio 2008

Massimo Majowiecki per me non è nessuno, ma questo non significa che non sia un buon architetto, hai capito bene, ARCHITETTO, oppure vuoi negare che Mike Bongiorno non si intenda di Televisione
http://www.tvblog.it/post/6166/laurea-ad-honorem-per-mike-bongiorno
Leonardo da Vinci non aveva nessuna laurea cosa doveva fare il contadino?

18. Giovanni - 31 gennaio 2008

Ti stai avvicinando al ridicolo, adesso quando uno scrive “SE NON NECESSARIA” è un vigliacco.
Sei forse nella testa di Grillo per sapere cosa pensa esattamente?
visto che sei il depositario delle verità adesso ci spieghi cosa di questo video corrisponde al vero e cosa al falso
http://it.youtube.com/watch?v=Eqk4ZcHvJf8

19. flos - 31 gennaio 2008

Io non viaggio in macchina per cui immagino che non sono il più indicato a suggerire cosa è giusto o cosa è sbagliato. Certo che le opere necessarie si devono fare, lo sa anche Beppe Grillo (anche se credo giri in Porsche più che in aereo). Io so solo che qui in Italia, rete autostradale a parte, i treni girano tenendo l’anima tra i denti, ritardi all’ordine del giorno, pendolari incazzati, ecc ecc. E non va certo meglio per le corriere (la SITA è gruppo FS!); un’autista mi ha confidato che applicano la stessa manutenzione dei treni, cioè zero, paghe schifose, turni belli duri, insomma tutto come le ferrovie. La cosa che mi fa schifo è che pur avendo le capacità tecniche ed intellettuali per avere un servizio analogo a quello giapponese, la realtà è bielorussa. I treni arrivavano più puntuali vent’anni fa? E ci credo! Allora erano quasi nuovi ora sono da ospizio…
Poi noto che altre persone hanno sottolineato come la tecnica comunicativa di Grillo si basi su frasi forti e approssimative, ma questa è una sua peculiarità che qualcuno addirittura apprezza perchè fa breccia sulle masse; ed effettivamente inizialmente prende, ma secondo me a lungo non regge. E’ forse per questo che si sta passando alla fase due delle liste civiche, per non rischiare di allontanare la gente che un po’ s’è rotta di mangiare la solita pappa col pomodoro anche se detta da uno simpatico.

20. Giovanni - 31 gennaio 2008

l’ordine esatto per leggere il commento è 16 – 15 – 14 per qualche strano motivo per intero non lo pubblicava…
non starai facendo censura anche tu antigrillo… ahahhaha
tranquillo è solo una battutaccia

21. flos - 31 gennaio 2008

Anzi vorrei dire prima di parlare tanto di TAV mega ponti ecc ecc, magari cerchiamo di far andare bene quel che c’è già e fare le opere strettamente necessarie (quali non lo devo dire io…).
Mi viene da pensare al MOSE di Venezia, si è voluto fare a tutti i costi il progetto più costoso e dispendioso, solo per scialacquare e far vedere quanto bravi si è, intanto gli olandesi che sono più svegli di noi a Rotterdam hanno fatto la stessa cosa con moooolti soldi in meno, con un minore costo di manutenzione e ad impatto ambientale minore (realizzatore dell’opera un gruppo italo-norvegese-olandese ;)).
Ovviamente lo stesso gruppo che ha lavorato in Olanda ha proposto la stessa cosa al consiglio comunale veneziano, il quale ha detto… ehh ma c’è l’impatto visivo…

http://www2.comune.venezia.it/str/commissioni/v_10_10.asp

Che manica di ….

22. Luca - 31 gennaio 2008

sono spiacente di deluderti FLOS ma i visitatori del blog di Grillo sono in continuo aumento….
il problema delle infrastrutture è dovuto anche all’uso sconsiderato dei mezzi… siete mai stai fuori da una scuola elementare?
sono dieci anni che la frequento, ho tre figli, abito in un paese dove tutti ci conosciamo e per risolvere il problema dei parcheggi fuori dalla scuola hanno tolto una parte del parco.
se solo qualcuno che abita a meno di un km dalla scuola non utilizzasse l’auto per accompagnare il figlio, visto che spesso sono donne che non lavorano, forse avremmo un pezzo di parco in più…

23. Luca - 31 gennaio 2008

la storia del Porsche di Grillo la sento raccontare da talmente tanti che fatico a credere sia possibile… ripeto, fatico a credere, non vorrei che qualcuno capisse male ahahahaha
persino Sgarbi ha un aneddoto di Grillo con la Porsche quando corteggiava la sorella… siete assolutamente sicuri di quello che dite?
puzza molto di retorica… ma qui sicuramente avrete le prove.. vero!?

24. Giorgio - 31 gennaio 2008

bravo FLOS anche Grillo parla di sprechi, ti stai convertendo?
http://it.youtube.com/watch?v=wv7S8GvB3N8

25. Giorgio - 31 gennaio 2008

Dimenticavo, quali delle cose che dice non condividi?
ti pregherei di rispondere senza qualunquismi

26. flos - 31 gennaio 2008

@Giorgio: Ho detto che non condivido qualcosa che ha detto Grillo? Ho detto che Grillo dice un po’ tutto e niente, ti butta la notizia bomba e basta, che sia un bene o un male non lo so. Poi io non sono un tuttologo e magari non so tutto, se vuoi entrare nello specifico posso provare anche a dirti la mia su una questione a piacere (facciamo come a scuola… :D).
@Luca: se mi chiedi se ho foto di Grillo in Porsche non ne ho! Ho solo letto un commento ad un suo video fatto da un presunto vicino di casa che diceva di vederlo ogni giorno sfrecciare in Porsche sotto casa sua; può essere anche una balla cosmica ma io l’avevo buttata lì per scherzare! Come siete seriosi voi ‘grillini’! Non si può fare satira neanche su Grillo adesso? E’ diventato meno toccabile del Berlusca?
Poi a me non dispiace affatto che siano in aumento le visite ma è un qualcosa di fisiologico, tanti pesci escono dalla rete di Veltroni o Berlusconi tanti ne entrano in quella di Grillo. L’importante è vedere che cosa ci fanno nella rete.
Poi a me di uso sconsiderato dei mezzi non devi proprio parlare visto che io viaggio solo in bici o in treno-corriera!

27. Giorgio - 31 gennaio 2008

FORSE SI

7. flos – Gennaio 23, 2008
Antigrillo non farti ingannare da Grillo! Quello là crede nel mercato drogato e nella tecnologia funzionale al controllo di massa. Non è di Sinistra è per il Potere (che piace a tutti…).

28. la sveglia biricchina - 31 gennaio 2008

nooooooo FLOS anche tu un qualunquista… reoconfesso pure

“se mi chiedi se ho foto di Grillo in Porsche non ne ho! Ho solo letto un commento ad un suo video fatto da un presunto vicino di casa che diceva di vederlo ogni giorno sfrecciare in Porsche sotto casa sua; può essere anche una balla cosmica ma io l’avevo buttata lì per scherzare!”

sembri Grillo quando parla del crollo in borsa della Telecom dove lui dice “ma io scerzavo, sono solo un comico”

29. Luca - 31 gennaio 2008

stasera ho sentito una frase che mi ha fatto parecchio pensare, Travaglio a Ballarò ha detto “perchè quando si fanno i processi hai politici tutti a scandalizzarsi, mentre per il processo di Cogne sono anni che ne parlano e nessuno si è mai posto il problema?

30. la sveglia biricchina - 1 febbraio 2008

volete la TAV? personalmente credo che fino a quando la situazione è questa preferisco andare a piedi
http://it.youtube.com/watch?v=NpS8acymTQg
oppure preferite costruire con questi personaggi?

31. la sveglia biricchina - 1 febbraio 2008

TRATTO DA QUEI FANATICI DEI GRILLINI….

PRENDIAMO ESEMPIO DAGLI AUSTRALIANI

Via internet o cellulare ogni cittadino oggi può comunicare con il proprio partito e partecipare al processo di decisione politica votando direttamente le leggi. Oggi è possibile far arrivare in parlamento la volontà dei cittadini, così come avveniva nell’antica Atene. Vera Democrazia Diretta. In Australia l’hanno già fatto con il partito “Senator On-Line”:

http://www.senatoronline.org.au

Seguiamo l’esempio anche in italia! Creiamo una lista civica di Democrazia Diretta!

32. la sveglia biricchina - 1 febbraio 2008

Volete vedere come funzionerebbe una lista civica di Democrazia Diretta?

Andate qui:

vota.listapartecipata.it

33. la sveglia biricchina - 1 febbraio 2008
34. Alessandro S. - 1 febbraio 2008

@ sveglia
Certo peccato che il voto sia inevitabile, invece rimandandolo degli 8 mesi necessari di Veltroni per fare la fantomatica riforma delle elezioni oltre a quei costi (che comunque ci saranno dopo l’eventuale riforma) avremo sul groppone il pensionamento di tutti i deputati e senatori delle attuali camere.
Ma nessuno capisce che ai politicanti di sinistra non gliene frega un fico secco della riforma elettorale, ma (dando per scontato la non rielezione della maggior parte dei deputati e senatori delle attuali camere) puntano solo ed esclisivamente ad arrivare alla pensione per 2 anni di un vergognoso parlamento ?
Ma perchè vi bevete tutto quello che leggete? eppure da discepoli e fedeli del “grillopensiero” dovreste aver recepito il messaggio della disinformazione pubblica…

35. la sveglia biricchina - 1 febbraio 2008

mi sa che hai interpretato male

1° nei giorni scorsi si parlava di non andare al voto e articolo che ho linkato era uno dei motivi per i quali era meglio non votare, non oggi, non domani o dopodomani, meglio non votare mai con questa gente
2° se fossi minimamente informato su Grillo, è da quando è salito l’ultimo governo che ha messo il conto alla rovescia sulle pensioni dei parlamentari

siamo noi che ci beviamo tutto oppure tu che sei prevenuto?

36. Luca - 1 febbraio 2008

@Alessandro
hai letto l’articolo su Repubblica? oppure sei anche tu un qualunquista e leggi solo i titoli dei giornali? cosa c’entra Veltroni con quell’articolo?
QUI L’UNICO DISINFORMATO SEMBRI ESSERE TU

37. Alessandro S. - 1 febbraio 2008

Per i piu’ disinformati:
Ecco dove Veltroni parla dei suoi 8 mesi:
http://www.corriere.it/politica/08_gennaio_27/veltroni_ambientalismo_3b9148de-ccca-11dc-bed8-0003ba99c667.shtml

L’articolo l’ho letto, e quella spesa è impossibile non sostenerla:l’unico modo sarebbe un governo transitorio di 3 anni oppure una legge che elimini i rimborsi e gli aumenti (ma sarebbe come dire ad un pollo di infornarsi da solo).
Se voi mirate ad un governo transitorio di 3 anni allora alzo le mani….

38. la sveglia biricchina - 1 febbraio 2008

@Alessandro
certo che sei un personaggio curioso, rispondi ad un intervento senza nemmeno aver letto un articolo al quale si riferiva, muovi una critica sulle possibili pensioni dei parlamentari senza sapere che condividi l’idea con Grillo… LA TUA DISINFORMAZIONE E’ PALESE…
poi cerchi di rimediare con un articolo che nessuno di noi ha mai condiviso….
da quando Grillo vuole un governo transitorio di 3 anni?
da quando Grillo e Veltroni sono la stessa cosa?
da quando Grillo appoggia Veltroni?

FORSE SEI UN PO’ CONFUSO OLTRE CHE PREVENUTO E DISINFORMATO

39. flos - 1 febbraio 2008

Uff, state diventando un po’ paranoici pure voi adesso, dici qualcosina-ina-ina su Grillo (e se poi fosse vero? ;)) e tutti a ringhiare come cani rabbiosi! Mi sa che vi dovete fare una camomilla ogni tanto.
@Giorgio: quel commento che tu hai riportato lo sottoscrivo in pieno! Poi te fa come credi, da pure il tuo appoggio fideistico a chi ritieni più opportuno, ma non venire a piangere da me se rimarrai deluso. Io non sono l’oracolo di Delfi (e voi invece lo siete?) ma cmq. mi riserbo di commentare l’operato di Grillo come politico più avanti visto che finora non ha voluto saperne di esporsi. Per ora come menestrello della (presunta) disinformazione (ma forse dice qualcosa che non sapevamo già????????) mi pare pura e semplice aria fritta! Sì, ha fatto una specie di primarie dei cittadini, sì, dice cose spesso condivisibili, sì, ha fatto il bellissimissimo v-day (non che mi sembri un gran segnale visto che se il pifferaio non chiama all’adunata nessuno si muove), sì, raccoglie firme (per una proposta di legge pronta ad essere parcheggiata in commissione per un decennio), sì, fa pure da sponsor a liste civiche (speriamo che scelga bene!); ma non mi ha proprio cambiato la vita il suo blog, scusatemi se non gli bacio il culo, forse non sono degno, ma Grillo proprio non lo vedo né come un bene né come un male per l’Italia, al momento.
L’UNICA COSA che gli posso dare per buona è che finalmente ci si sta svegliando dal torpore, e forse – ribadisco il forse – lui ha anche un po’ di merito in questo.
Ma se Beppe Grillo non fosse mai esistito che cosa ne sarebbe stato del popolo italiano? Nessuno lo sa. Potrebbe essere come ora, in fase di risveglio, potrebbe essere ancor più sveglio e incazzato, potrebbe essere ancor più amebico. Chissà…

Avanti siore e siori, venghino a dare la caccia al qualunquista che non gli piace il Grillo! (E’ ironico se non vi è chiaro…)

40. GiX - 1 febbraio 2008

@ antigrillo:

Scusami se ti ho fatto aspettare, sono stato impegnato con gli studi.

Apro un secondo una parentesi su Massimo Majowiecki, poi torno al nostro discorso.

Io studio ingegneria, ingegneria informatica per la precisione, e per quel poco che so i miei colleghi di civile non sono architetti, lo diventano (ma potrei sbagliarmi) con un esame di stato. Fino a quel momento loro si occupano dei calcoli strutturali, non del progetto estetico (e anche qui potrei sbagliarmi, ma ne sono quasi certo, ora non ho tempo per informarmi quindi vi chiedo gentilmente di farlo voi per me quando mi risponderete, grazie) e della costruzione in se.
Aggiungo inoltre che l’ingegner Majowiecki, con questo intervento che può essere anche giudicato dai più come un “insieme di cazzate”, a mio parere ha dato sfoggio di un’ottima padronanza della definizione del suo lavoro: l’ingegnere è colui che sfrutta e trasforma le risorse che ha in opere di valore nel modo più economico e utile alla società.

Per valore non si intende solo denaro, ma anche valore in senso lato, ovvero qualcosa che valga di più.

Quando dico economico non soffermatevi solo all’immagine del denaro, ma pensate anche in termini di tempo ed energia. “Economico” per un ingegnere significa sfruttare al massimo quello che ha tra le mani (e questo è uno dei motivi perchè molti ingegneri si battono sotto nome dell’etica professionale contro gli inceneritori, bruciare significa sprecare molta energia potenziale).

Tutto questo per dire che, anche a mio parere, le opere d’arte estremamente dispendiose non dovrebbero essere a carico dello Stato quando, lo vediamo bene, ci troviamo con un debito pubblico gigantesco. L’abbellimento estetico dovrebbe essere preoccupazione dei privati.

Torniamo a noi antibeppe, nessuno toglie che la variante di cui parli possa essere necessaria, infatti proprio per quello dico che si potevano risparmiare quei 12 milioni di euro e destinarli a qualcos’altro. Su questo penso che siamo d’accordo.

Per quanto riguarda la SA-RC, non fraintendermi, non è mica finita l’autostrada :), dico solo che non tutti i lavori si son fermati. Le code in quel tratto si formano per due principali motivi: 1) incidenti; 2) lavori in corso. Spero sinceramente che tu ti sia trovato in coda per il secondo motivo. Ad ogni modo i lavori per tratto non durano poi così tanto. Il problema è se si fermano senza essere completati. Ora ad esempio si sta mettendo in sesto l’uscita di Fratte di Salerno, che era forse la più pericolosa che io abbia mai visto. Ti farò sapere i tempi.

Per quanto riguarda le altre affermazioni, mi sembrano un po’ fuori argomento visto che si parlava di architettura, ma comunque la risposta è si a tutte. Sono grossi problemi ma ci vuole la volontà politica a smuoverli, sempre e comunque.

Per quanto riguarda gli aerei, mi stai facendo capire che se fosse per te toglieresti di mezzo l’aviazione mondiale intera :)? Che gli aerei inquinino è una cosa nota, ma il loro impatto ambientale è limitato rispetto allo scarso numero, se metti a confronto la popolazione mondiale automobilistica. Che soluzioni proponi al riguardo? Io mi trovo in difficoltà a pensare ad un mezzo abbastanza veloce ma abbastanza poco inquinante da sostituire gli aerei.

41. la sveglia biricchina - 1 febbraio 2008

come tu ben sai viste le discussioni precedenti non si prende per oro colato tutto quello che dice Grillo, ma visto che questo Blog premette una riflessione sull’argomento è giusto parlarne… nemmeno le tue affermazioni sembravano tanto pacifiste..

l’adunata era già stata fatta, bastava vedere il numero dei meet-up presenti sul blog, semplicemente mancava la visibilità, altrimenti sarebbe passato il pensiero che quattro gatti nel loro tempo libero scrivevano quattro ca…te sul blog…

nessuno si erge ad oracolo, semplicemente si esprimono opinioni, si fanno critiche, si propone l’idea di una nuova classe dirigente perchè quella attuale ormai non piace più a nessuno te compreso…

Grillo non ha inventato l’acqua calda, però al contrario di quello che si dice ha trovato la chiave di lettura per far ritrovare a qualche milione di persone la voglia di tornare ad interessarsi alla politica…
personalmente era un argomento che avevo archiviato da anni rassegnandomi allo squallore generale…

in questi giorni nelle varie tribune politiche noto che qualche partito inizia a riportare questioni aperte da Grillo e vedrai che più si avvicineranno le elezioni più alcune idee verranno riprese con il solo scopo di raccogliere voti…

è una storia già vista, vi ricordate il federalismo di Bossi? improvvisamente diventarono tutti federalisti….

ieri sera la Bonino ha detto una cosa quasi saggia “la responsabilità dei problemi del paese non è solo politica, basterebbe provare a cambiare il voto” purtroppo si è dimenticata che lei stessa ha appoggiato qualche governo e che nessun governo ne di destra ne di sinistra ha mai soddisfatto il fabbisogno del paese…
forse dovremmo capire che il problema non è cosa scegliere, ma chi scegliere… se alle elezioni trovi le stesse facce da ventanni cosa può cambiare?

e per finire una chicca, incredibile ma vero, Casini vorrebbe riaprire la questione morale tanto cara a Berlinguer… si starà rivoltando nella tomba…. probabilmente la vorrà risolvere candidando Cuffaro al senato ahahahahhaa
vogliamo continuare a farci prendere in giro? vogliamo credere che votando questa gente cambierà qualcosa?
oppure vogliamo riprovare con il centrosinistra?
ditemi che questo governo vi era piaciuto e la discussione è finita

42. flos - 1 febbraio 2008

Questo governo mi è piaciuto!

Scherzo… 😉
Siamo tutti sulla stessa barca, è chiaro, non facciamo come i politici che ci girano intorno per mesi!
Io contro i sostenitori di Grillo non ho nulla, anzi li stimo, è solo che è il modo di fare di Grillo che non mi convince, questo te l’hai capito abbondantemente. Sono giovane ma sono cresciuto con la cultura del sospetto, non mi fido finchè non vedo, chiamami paranoico, prevenuto, qualunquista ma io Grillo non l’ho ancora inquadrato. E più Grillo ignora i mormorii che girano su di lui più questi si rinforzano… per carità magari non sa nemmeno che c’è gente che mette in dubbio i fini del suo operato, o non gliene frega niente, ma deve sapere che c’è più di una persona che lo guarda un po’ così, non sa come definirlo e lo osserva con distacco. Beh, in compenso ci sono tanti che credono in lui e che a lui si ispirano il che non mi pare un male, ma secondo me è ancora troppo presto per trarre conclusioni di qualsiasi tipo, io mi tengo i miei dubbi legittimi, voi le vostre legittime convinzioni, no problem.
@Gix: mai sentito parlare di Tesla Motors? Mai sentito parlare di ‘Eolo’? Solo per citare due nomi! Non sono veloci come aerei, ma per il trasporto su ruote vanno-andavano benone. Poi ci sono pure aerei ad idrogeno!

http://www.p2pforum.it/forum/showthread.php?t=24336

Le soluzioni ci sono ma è per la Esso è più conveniente che quasi tutto vada a petrolio visto che pompa petrolio. Meglio affossare i brevetti dei piccoli rivoluzionari, no?
Concordo sui monumenti: perchè le chiese le dobbiamo mantenere noi? Facciamo 50-50 col Vaticano visto che è roba sua!

43. la sveglia biricchina - 2 febbraio 2008

i dubbi su grillo li hanno hanno per primi i grillini che lo conoscono più da vicino, non c’è nulla di male nel averli, quello che non sopporto è chi parla di grillo senza conoscere le sue battaglie…
scopriamo che Alessandro dice che il rimandare le elezioni serve solo per prendere la pensione da parlamentare senza sapere che Grillo ne parlava da molto prima di lui
flos che ancora critica Grillo e poi vedendo un filmato su youtube dice che condivide quello che dice e nell’utimo intervento dice che non si fida
fatico a seguire alcuni ragionamenti del tipo “ignora i mormorii” perchè Berlusconi cosa fa per le sue vicende? D’Alema e Fassino?
questa gente non dovrebbe più farsi vedere, in qualsiasi paese civile questi personaggi sarebbero esiliati in primis dal modo della politica…noi abbiamo Cuffaro condannato in primo grado e lo candidiamo al senato… ma che paese è questo? di chi mi devo fidare?
poi vi sento parlare di ESSO, EOLO, TESLA MOTOR tutte cose che Grillo e i grillini appoggiano pienamente e cercano di far conoscere da anni…..
qual’è il vs dubbio? la mancanza di confronto? perchè un giornalista che confronto ha con il lettore? vogliamo dire che se non c’è un confronto non possiamo esprimere idee? oppure che se hai delle ideee devi forzatamente fondare un partito?

44. flos - 2 febbraio 2008

Cara sveglia io quel filmato (quello del discorso al parlamento europeo) l’ho già visto da mesi, io il blog di grillo lo leggo come te, le ‘sue’ battaglie le conosco pure io. Vorrei far notare che grillo è solo una voce che ha più audience di altri, ma non è certo lui che ha diffuso PER PRIMO le cose che dico io, o tante altre. Lui prende i suoi argomenti da tanti altri che lavorano all’ombra, per cui diamo a Cesare quel che è di Cesare.
Poi non è il solo confronto, è che lui parla ma finora non mi sembra di aver visto nulla di veramente concreto a parte organizzare questi gruppi. Non è una critica è un dato di fatto. Quello che fanno questi gruppi non lo fa grillo, lo fanno gli appartenenti al gruppo.
Eppoi direi che fare il paragone con Berlusconi e D’Alema significa che forse nemmeno te nutri tutta sta fiducia in grillo, o no?

45. la sveglia biricchina - 2 febbraio 2008

caro Flos, temo che ti sfugge il significato di quello che scrivi oppure hai un omonimo
7. flos – Gennaio 23, 2008
Antigrillo non farti ingannare da Grillo! Quello là crede nel mercato drogato e nella tecnologia funzionale al controllo di massa. Non è di Sinistra è per il Potere (che piace a tutti…).
come fai a scrivere che concordi con le sue battaglie se poi scrivi certe cose? in più aggiungi di averle viste da mesi… mai sentito parlare di coerenza?
certo che non è lui ad averle dette per primo, chi l’ha mai detto?
viceversa noi tutti abbiamo sempre pensato che è uno dei pochi che ha dato sfogo a quello che molti pensano, altri con la stessa forza mediatica o persino superiore avrebbero potuto seguirlo, perchè non lo fanno? vogliamo negarlo?
cose concrete ne ha fatte eccome, i meet-up sono una cosa concreta, senza il suo appoggio sarebbero rimaste chiacchiere da bar, ti sembra poco? esporsi in prima persona alla gogna mediatica dei politici ti sembra poco?
francamente poi non capisco perchè se associo Berlusconi e D’Alema non appoggio Grillo…. ti risulta che Grillo appoggi D’Alema?
sei convinto anche tu che Grillo appoggi il centrosinistra?
se lo leggi come lo leggo io probabilmente non hai capito bene che è contro tutta la classe politica…

46. Alessandro S. - 2 febbraio 2008

Allora non dico che rimandare le elezioni sia un obbiettivo di Grillo per far prendere le pensioni ai parlamentari.
Evidentemente non mi sono espresso bene…
Vediamo di rendere bene il concetto.
Elezioni anticipate inevitabili (e qui nulla in contrario a meno che qualcuno non voglia un governo tecnico di 3 anni…)
Quindi quell’articolo di repubblica che hai postato che denuncia ignobilmente i costi delle nuove elezioni volute da chi vuole elezioni subito (senza specificare che sono gli stessi costi che si avranno fra 2 mesi o 4 mesi o 8 mesi) è (come da buona tradizione della Repubblica) totalmente fazioso e fuorviante.
Quali sono le alternative al voto subito per la necessaria riforma elettorale (voluta anche da grillo)
Il buon Veltroni ha proposto un governo di durata di minimo otto mesi per la riforma il che permetterebbe ai parlamentarucoli di prendere la pensione (cosa che Grillo non vuole come giustamente indica il countdown ma si guarda bene dal denunciare sul suo situcolo).
Tutto qui.
Io criticavo solo il fatto che tu denunciassi i costi di un voto subito non specificando (come l’articolo fazioso non specificava) che sono gli stessi costi che si avranno fra 4 o 7 mesi, fino ad arrivare agli 8 mesi veltroniani dove oltre a quei costi si aggiungerebbero quello del prepenionamento di quei manichini statali.
Spero questa volta di aver chiarito la posizione.
Prossim volta faccio un disegno… o forse meglio un bel video su youtube che va tanto di moda…

47. GiX - 2 febbraio 2008

Se per un attimo riusciamo a lasciare da parte il nostro pensiero personale su Grillo ma spostiamo l’attenzione solo su quel che dice, forse riusciamo a capire meglio il senso delle cose importanti e quali sono gli sbagli mediatici a cui ci troviamo di fronte.

Quell’intervento al V-Day per me è stato strutturato male, nel senso che buona parte delle persone ha recepito in quel video un attacco all’arte e allo sviluppo architettonico. Se così fosse hanno toppato di brutto, perchè quello è un attacco agli sprechi, semplicemente un tipo di arte che non possiamo permetterci allo stato attuale delle cose.

Per quanto riguarda quello che dicevi tu Flos, sugli aerei ad idrogeno e tutto il resto, mi trovi perfettamente daccordo. Si possono fare le ipotesi più disparate sul perchè Grillo non si carichi anche di questa battaglia. Probabilmente per contrastare le grandi compagnie petrolifere con un progetto di pubblicizzazione simile ha bisogno di un potere e una fiducia mediatica “internazionale” che ancora non ha. Per ora il suo sporco lavoro lo sta facendo, ovvero ci stiamo tutti volontariamente o involontariamente interessando alla politica e alla res pubblica, cosa che il mio professore di letteratura al liceo non è stato capace di fare. Ah, se mi sentisse parlare ora >_< prenderei un sacco di ceffoni sulla nuca.

48. flos - 2 febbraio 2008

@sveglia: Non ti devi scaldare per così poco, io quel che pensavo su grillo l’ho già ampiamente spiegato se te vuoi travisare le mie parole sono solo fatti tuoi. Per me la vicinanza ad ideali di sinistra è solo puro marketing visto che chi lo legge appoggia tali miti, ma è solo una mia opinione. Per me grillo strumentalizza-è spinto a strumentalizzare i temi che tratta per far leva sull’animo nobile delle persone, è una mia opinione. PERMETTERAI CHE ABBIA UN’OPINIONE DIVERSA DALLA TUA, O TI DA TANTO FASTIDIO? Poi continua pure così se ti pare…
Tra l’altro fai finta di non leggere ciò che scrivo, visto di meetup ne avevo parlato.
Grillo vi ha insegnato proprio bene, complimenti…
@GiX: hai ragione, dialogare su chi è grillo e su che cosa vuole fare è sterile, anche perchè sembra che ognuno sia fossilizzato sulle proprie idee.

49. la sveglia biricchina - 2 febbraio 2008

caro Flos, temo che ti sfugge il significato di quello che scrivi oppure hai un omonimo
7. flos – Gennaio 23, 2008
Antigrillo non farti ingannare da Grillo! Quello là crede nel mercato drogato e nella tecnologia funzionale al controllo di massa. Non è di Sinistra è per il Potere (che piace a tutti…).
come fai a scrivere che concordi con le sue battaglie se poi scrivi certe cose? in più aggiungi di averle viste da mesi… mai sentito parlare di coerenza?
certo che non è lui ad averle dette per primo, chi l’ha mai detto?
viceversa noi tutti abbiamo sempre pensato che è uno dei pochi che ha dato sfogo a quello che molti pensano, altri con la stessa forza mediatica o persino superiore avrebbero potuto seguirlo, perchè non lo fanno? vogliamo negarlo?
cose concrete ne ha fatte eccome, i meet-up sono una cosa concreta, senza il suo appoggio sarebbero rimaste chiacchiere da bar, ti sembra poco? esporsi in prima persona alla gogna mediatica dei politici ti sembra poco?
francamente poi non capisco perchè se associo Berlusconi e D’Alema non appoggio Grillo…. ti risulta che Grillo appoggi D’Alema? forse cerca di dimostrarlo appoggiando la Forleo?
sei convinto anche tu che Grillo appoggi il centrosinistra?
se lo leggi come lo leggo io probabilmente non hai capito bene che è contro tutta la classe politica…

50. la sveglia biricchina - 2 febbraio 2008

@Alessandro
l’unico a non aver capito che i costi ci sarebbero stati comunque mi sa che sei tu… c’era bisogno di specificarlo? volevi un disegnino?
cosa c’è di fazioso nel far conoscere una legge che hai più non era dato sapere?
la mia voleva semplicemente essere una denuncia contro questo tipo di finaziamento che si sono autovotati sia a destra che a sinistra…
per me la cosa più corretta da fare prima di andare al voto potrebbe essere il referendum visto che sia destra che sinistra hanno sempre criticato la legge attuale…

51. la sveglia biricchina - 2 febbraio 2008

@Flos
avere un opinione diversa da quella di Grillo non è solo legittimo è un diritto insindacabile, però dovresti chiederti, se scrivo su un blog che si chiama antigrillo qualcuno che lo appoggia cercherà di difenderlo, oppure non accetti il contradditorio?
per adesso continuo per la mia strada che in gran parte condivido con Grillo, il futuro potrà anche darti ragione, nel frattempo preferisco provarci e credere in qualcosa che a molti sembra un idea interessante…
se qualcuno preferisce la classe politica attuale sono felice per lui, peccato che andrà a votare gente che fino a ieri a pensato prevalentemente ad interessi personali… auguri

52. la sveglia biricchina - 2 febbraio 2008

@Gix – Grillo e l’idrogeno
http://it.youtube.com/watch?v=Qjt_-WKOmSs

53. Luca - 2 febbraio 2008

la politica italiana ama il contraddittorio
http://it.youtube.com/watch?v=j66xUPov77U
meglio o peggio di Grillo?

54. Luca - 2 febbraio 2008

Forza Cuffaro
http://it.youtube.com/watch?v=7xmdjTrauz0
corriamo a votare questo volti nuovi della politica

55. Luca - 2 febbraio 2008
56. flos - 2 febbraio 2008

A me non sembra di aver voluto evitare il contraddittorio, e visto che insisti in maniera pedante con quel commento e parli di coerenza ti annuncio che sono una persona coerente perchè essere contro gli inceneritori non significa essere pro grillo.

Saluti

57. GiX - 2 febbraio 2008

Il video sull’energia pulita è stupendo, perchè non promuovi qualcosa di socialmente utile antigrillo? Terresti testa al tuo antagonista in modo migliore e credibile.

58. la sveglia biricchina - 3 febbraio 2008

@Flos

è chiaro che essere contro gli inceneritori non vuol dire essere pro Grillo, ma altrettanto vero che essere contro qualcuno che appoggia il 90% delle tue idee può destare qualche dubbio…. se pensi che lo faccia per meri interessi personale pazienza, è una tua opinione e la rispettiamo e come ho già detto un giorno potrei anche darti ragione..
Gandhi ha detto: «Non farei del male a nessuno, ma sarei disposto a farmi uccidere per difendere le idee del mio avversario»
ti sembrerà strano ma lo appoggio in pieno…

@antigrillo

concludo qui la mia esperienza nel tuo blog con alcune considerazioni.
spesso qui dentro ho letto interventi poco credibili e carichi di pregiudizio, te ne sarai accorto….tu stesso hai dovuto fare retromarcia in più di un occasione (sia chiaro, questo chiaramente depone a tuo favore ed è sintomo di intelligenza)

ho anche notato che sta crescendo in tutto il paese una coscenza diversa….vorrei rivedere ragazzi come quelli di “ammazzateci tutti” molto più spesso in televisione… (solo al pensiero mi viene ancora la pelle d’oca) provate a conoscerli, hanno una morale veramente alta…
quello che ho cercato di portare in questo blog anche in modo brusco e pedante per usare un termine di Flos, è uno spirito critico più documentato, per far capire a chi è contro Grillo che forse prima dovrebbe provare a conoscerlo meglio, documentandosi appunto….
andate anche sul blog di Grillo, non per condividere ma per provare ad intraprendere una critica costruttiva e spesso vi accorgerete di avere molte cose in comune con i ragazzi che lo frequentano…

un giorno mi piacerebbe vedere scritta la frase di Ghandi al posto della frase
“La verità è molto più complicata della falsità.
Per questo la falsità è più popolare. Per la stessa ragione il Blog più popolare d’Europa è quello di Grillo”
sarebbe un grande atto di civiltà… buon proseguimento a tutti

59. flos - 3 febbraio 2008

A me questo blog piace perchè forse è un po’ prevenuto, come direbbe Sveglia, nei confronti di grillo e quindi magari una persona riesce a farsi un’idea che è la media delle 2 contrapposte.
E’ il bello di internet dove puoi trovare il tutto e il contrario di tutto.

Antigrillo, GO ON! 😉

60. CIPPALIPPA - 3 febbraio 2008

IL VOCABOLARIO, QUELLO STRANO OGGETTO…..

pre|ve|nù|to
2 agg. CO che nutre idee preconcette nei riguardi di qcn. o qcs.:

pre|con|cèt|to
1 agg., di idea, opinione o sim. che la persona concepisce IRRAZIONALMENTE, per partito preso, SENZA UNA VERIFICA DELLA SUA ESATTEZZA E AUTENTICITA’

ringraziamo tutti coloro che interverranno per verificare L’ESATTEZZA e L’AUTENTICITA’ delle INFORMAZIONI che IRRAZIONALMENTE verranno espresse da persone UN PO’ PREVENUTE

come si faccia con idee PREVENUTE ad arrivare ad idee CONTRAPPOSTE lo lascieremo spiegare a FLOS

se poi trovare tutto e il contrario di tutto è il bello di internet lasciamo pure aperti i siti dei pedofili, vanno semplicemente contro la morale comune… cosa c’è di più bello?

PS le parole hanno un significato, impariamo a conoscerlo

61. Luca - 3 febbraio 2008

CURIOSITA’
http://it.youtube.com/watch?v=JyhHY3gfE3Y
in mezzo allo spot elettorale del Di Pietro qualcosa di interessante lo possiamo intuire

62. flos - 3 febbraio 2008

so|fì|sta
agg., s.m. e f.
1 TS filos., che, chi era seguace della sofistica
2 CO estens., che, chi si serve di sofismi, di argomentazioni cavillose

SUFFICIENTE LA SPIEGAZIONE, CIPPALIPPA?

63. flos - 3 febbraio 2008

Anzi, guarda, mi fai pena. Sciolgo subito il tuo dubbio così potrai vivere in pace senza temere che mi metta a fondare il partito dei pedofili:

essendo antigrillo a detta di ALTRI UN PO’ PREVENUTO e uno che per PARTITO PRESO scrive che Grillo è di Sinistra criticando i suoi post, e argomentando (a detta di ALTRI in modo IRRAZIONALE) le sue posizioni, una persona può vedere se alcune di queste prese di posizione (a detta di ALTRI IRRAZIONALI) sono invece RAZIONALI e magari farsi una propria opinione in proposito.

Chiaro, SOFISTA?

64. antibeppegrillo - 3 febbraio 2008

La sveglia, ti ringrazio molto per il contributo che hai dato a questo Blog, che non considero mio, ma di chi lo usa liberamente per manifestare il proprio pensiero.

Per quanto riguarda la frase cui fai riferimento, la lascerò finché Beppe Grillo non comincerà a cercare la verità nella sua complessità, abbandonando la sua arroganza di demagogo.

Per quanto riguarda Gahndi… Il Mahatma non vrebbe avuto diritto al bollino di Beppe Grillo, in quanto pregiudicato.

65. CIPPALIPPA - 4 febbraio 2008

ahahahaha Grazie per il complimento FLOS… grazie per averci spiegato che avere idee senza fondamento è meglio di essere SOFISTI…. ILLUMINANTE

RAZIONALE
1a agg., dotato della ragione, che usa la ragione o se ne lascia guidare al fine di giudicare rettamente e regolarsi efficacemente nell’azione: gli uomini sono esseri razionali
1b agg., che procede dal ragionamento, conforme alla ragione: principio r. | che è fondato su una logica rigorosa e obiettiva: procedimento r.; sistematico: un’analisi r. delle conseguenze
1c agg., concepito e attuato con rigorosa considerazione delle finalità d’uso, eliminando gli elementi superflui o puramente decorativi: edifici, costruzioni razionali
2 agg. TS filos., che è conforme agli schemi della ragione
3 s.m. TS filos., solo sing., parte dell’attività spirituale guidata dalla ragione: seguire il r. piuttosto che l’irrazionale | ciò che corrisponde alla ragione: il r. è reale

SE ANTIGRILLO è RAZIONALE IO SONO LA BEFANA

66. IL SOFISTA - 4 febbraio 2008

TROVA LE DIFFERENZE

http://it.wikipedia.org/wiki/Mahatma_Gandhi
http://files.meetup.com/260760/Onorevoli%20Wanted.pdf

perdonami antigrillo, ma secondo te Grillo se avesse in parlamento GANDHI si sarebbe posto il problema?

LE PAROLE HANNO UN SIGNIFICATO IMPARIAMO A CONOSCERLO

67. IL SOFISTA - 4 febbraio 2008

TUTTO QUELLO CHE AVRESTE VOLUTO SAPERE SUL DEMAGOGO

http://it.youtube.com/watch?v=aU2zgroRJAQ&feature=related

68. flos - 4 febbraio 2008

@Sofista: io su antigrillo non ho mai espresso giudizi, come dice lui il blog è uno spazio aperto; lui da l’input poi gli altri discutono sul merito, tu invece ‘spari’ giudizi (virgolettato se no mi metti pure la definizione di questo), e fai insinuazioni (vedi pedofilia) che mi spingono a consigliarti caldamente di dare una regolata alle tue dita. Per un sofista dotato come te, non sarà difficile.

69. IL SOFISTA - 4 febbraio 2008

@flos
non ho mai insinuato e nemmeno pensato per un solo secondo che in questo blog ci fossero dei pedofili, il mio era un esempio palese per farti riflettere sull’affermazione “il bello di internet è che trovi tutto ed il contrario di tutto”…

70. IL SOFISTA - 4 febbraio 2008

FLOS E I SUOI NON GIUDIZI (tutte frasi tratte da suoi interventi).

– lo sa anche Beppe Grillo (anche se credo giri in Porsche più che in aereo)
– mi riserbo di commentare l’operato di Grillo come politico più avanti visto che finora non ha voluto saperne di esporsi. Per ora come menestrello della (presunta) disinformazione (ma forse dice qualcosa che non sapevamo già????????) mi pare pura e semplice aria fritta!
– A me questo blog piace perchè forse è un po’ prevenuto
– Questa continua instabilità politica crea insicurezza nella gente che cerca un capo branco cui appoggiarsi, i vari Berlusconi-Prodi-Grillo di turno, ciascuno con un potere mediatico impareggiabile, rispetto al cittadino comune volenteroso che vorrebbe autonomamente andare in politica ma che ha un volto nuovo e sconosciuto al resto della nazioneCredi che un comico che fa una leggina popolare (che andra a finire sappiamo tutti dove… ) sia davvero una persona che scende in campo?
– Non si vuole esporre pubblicamente se non in manifestazioni in puro stile berlusconiano (leggi V-Day), evita il confronto, spara a zero (giustamente) su tutto ma non propone alternative, ha un editore che ha dei soci con un curriculum “sospetto” (a dire poco!), usa la censura su certi argomenti.

potrei proseguire fin che vuoi

MA TI RENDI CONTO DI QUELLO CHE SCRIVI?

71. flos - 4 febbraio 2008

COME NO? QUALCOSA NON TI E’ CHIARO? VUOI UN DISEGNINO? NON MI E’ CHIARO COSA VORRESTI DIRE, finora hai soltanto PROVOCATO senza dire quello che vuoi.
Non ti pare possibile che ci sia gente che vede Beppe Grillo come un demagogo? Beppe Grillo ha cambiato l’Italia con le sue prediche? Te prima di Grillo dove vivevi, sulla Luna?
Non credi possibile che Beppe Grillo censuri sul suo blog, che i boards dei meetup censurino discussioni che non vogliono, che i soliti 3-4 ignoti sui dubbi documentati che uno posta intraprendono azioni di presa in giro, non entrano nel merito, dicono che queste cose non interessano a nessuno (però guarda caso devono sempre avere l’ultima parola nel thread…)?
Cosa è cambiato con Grillo? Non parlarmi delle gente che si è svegliata grazie a lui (ma c’era davvero bisogno del suo blog per svegliare i pecoroni?). Che risultati concreti hanno raggiunto i gruppi meetup di Grillo?
Le liste civiche? Ok sembra l’unica cosa concreta partorita da quell’uomo e il suo staff. Però come ho già detto bisogna vedere chi sarà in quelle liste e che faranno.
Se poi te vedi Beppe Grillo come un’ispirazione per portare avanti le tue idee e non come una persona da seguire allora ben venga Grillo e il populismo.

72. IL SOFISTA - 5 febbraio 2008

Sono io che ti faccio il disegnino, se scrivi “io su antigrillo non ho mai espresso GIUDIZI” e poi si scopre che ne hai fatti forse qualcosa non va.
Non ho mai vissuto sulla luna, anche se mi piacerebbe visto l’andazzo, semplicemente non ho mai trovato nessuno altro che mi facesse ritornare la voglia di interessarmi alla politica e per quanto vedo non sono l’unico.
Ti sembrerà strano ma è così, indipendentemente che tu ci ritenga o meno PECORONI (e con questa affermazione si evince che non è solo Grillo ad usare termini offensivi).
Per quanto mi riguarda sei liberissimo di pensarla come vuoi sull’argomento Grillo e sulle persone lo seguono….
Se poi pensi che Grillo censuri il Blog è un tuo legittimo dubbio, probabilmente corrisponde anche al vero, però devo farti notare che nonostante qui non ci sia la censura (ne siamo sicuri?) le idee di fondo non cambiano, ed è gusto così, indipendentemente per chi è a favore o contro…
I miei interventi sino ad ora sono stati solo critici perchè titenevo di puntualizare alcune tue affermazioni, se vuoi una mia opinione su qualsiasi cosa non hai che da chiedere, OPPURE NON SEI CRITICABILE?
Per finire se ritieni che con Grillo non sia cambiato nulla ritengo sia un tuo punto di vista.
Per farti un esempio credo che sia più apprezzabile portare in parlamento una proposta di legge popolare, piuttosto che pensare di votare qualcuno che non mi rappresenta.
Verrà utilizzata per pulirsi le scarpe? è forse colpa di Grillo? è stato proposto qualcosa che non condividi?
resto in attesa di conoscere il tuo punto di vista

73. Michele - 20 novembre 2008

Intervengo solo per dire che mi sembra inconfutabile la competenza di Massimo Majowiecki, proprio dal suo curriculum, no perchè sembra che chi critichi sia più autorevole, pubblicate il curriculum…poi vediamo. C’è qualcuno che si è occupato chessò della copertura dello stadio di basilea, che ha eseguito il collaudo statico del ponte di calatrava?
Massimo Majowiecki sarà architetto, ma non è stato chiamato a insegnare a venezia perchè era un pirla, sottolineo che è stato chiamato!! chi lo ha chiamato a insegnare non si è posto il problema di bandire un concorso conosceva benissimo le sue capacità.
io studio architettura a venezia, ho ben presente chi è Majowiecki e il mio non è un giudizio di parte, ritengo che a venezia siano rimasti pochi professori validi, allo iuav si vive molto sull’eredità del prestigio passato, quindi se dico che Majowiecki è bravo un motivo c’è.

Ciao

74. antibeppegrillo - 23 novembre 2008

@ Michele:

tu scrivi “mi sembra inconfutabile la competenza di Massimo Majowiecki”, ma non precisi la competenza in cosa.

Nessuno è “competente” in generale.

Leggendo il suo curriculum si capisce molto bene che egli è un ottimo ingegnere strutturale.

La sua competenza sui calcoli strutturali mi pare indubbia.

Quello che non emerge è la sua capacità di dare giudizi estetici o di progettare opere di pregio architettonico.

Infatti egli non ha studiato da architetto, ma da ingegnere, nè ha mai vinto concorsi internazionali di architettura.

75. http://www.fofuchasecompanhia.pt/loja/flores-eva/ - 18 gennaio 2014

Hiya very nice blog! Person. Excellent. Remarkable. I’m going to bookmark your blog site as well as make nourishes furthermore? I’m just delighted to locate a lot of handy information and facts throughout the particular create, we end up needing come up with a lot more tactics about this regard, thanks for giving.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: