jump to navigation

Malafede o confusione di Grillo sulla legislazione del lavoro? 7 gennaio 2008

Posted by antibeppegrillo in Beppe Grillo, Treu.
Tags: , , ,
trackback

Beppe Grillo mente

Avevo questo dubbio. Oggi non l’ho più. E’ malafede. Le menzogne nel Post di Grillo sono troppo evidenti per essere frutto della sua confusione:

1) Grillo scrive: “Nessuno dice più nulla sulla legge Maroni (dove ti nascondi suonatore di jazz in do maggiore?) che ha allineato la politica del lavoro dell’Italia a quelle del quinto mondo.”

Quello che dice Grillo falso. E’ stata la legge Treu ad introdurre il precariato inventando i Co. Co. Co. In realtà la Legge Maroni ha cercato (in maniera blanda) di limitarne l’applicabilità ai soli lavori basati su progetti. Il tentativo di Maroni non ha molto funzionato ma chi ha ” allineato la politica del lavoro dell’Italia a quelle del quinto mondo” è stato Treu.

2) Grillo scrive: “La mancanza di sicurezza alla Thyssen Krupp è figlia della legge Maroni”. Ciò è falso. Gli operai della Tyssen Krupp hanno contratti a tempo indeterminato, non regolati dalla legge Maroni e sono pertanto protetti dal licenziamento ingiustificato. Per un operaio che ha famiglia il licenziamento è sempre stato un dramma. Lo era a maggior ragione quando in Italia la disoccupazione era al 12%, ovvero prima della legge Treu.

Grillo mente perchè è più facile dare in pasto al suo popolo infuriato il leghista Maroni che il senatore dell’Ulivo Tiziano Treu.

Poi sfruttare la tragedia della Thyssen Krupp per dare addosso a Maroni, che non c’entra nulla, è un atto di sciacallaggio polico.

Ed ora impallinatemi di commenti!

Annunci

Commenti»

1. giuseppe - 7 gennaio 2008

in italia e tutto comperato dalla politica i giornali sono finaziati dallo stato ovvero politica e cosi nessuno scrive la verita ce corruzione a tutti i livelli qualsiasi indagine che si fa si trova solo del marcio il problema e che siamo un popolo di morti di fame pensiamo solo ad arraffare non abbiamo cultura civica ne rispetto luno del altro ci crediamo tutti furbi pensiamo di fregare il nostro simile facciamo pena dobbiamo crescere culturalmente eprofessionalmente soprattutto perche quella feccia di politici vive sulla nostra ignoranza ogni popolo a quello che si merita sensa nessuno escluso impariamo a rispettarci e non rubbare questo vale x tuttiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii ricordatevi

2. daland - 7 gennaio 2008

Le cose stanno ancora peggio, per il caro Grillo.

Oltre e più di Treu, le norme sulla flessibilità del lavoro hanno come padre Marco Biagi.

Ma siccome Biagi fu ucciso dalle BR, dargli addosso significherebbe apparire come fiancheggiatore del terrorismo, cosa che il Grillo non si vuol permettere (per ora?)

3. Willie Nelson - 25 aprile 2008

Allora i co.co.co erano lavoratori precari creati per il solo pubblico impiego. La legge maroni lo ha esteso al resto delle categorie, controlla servo


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: